Home Blog Page 3

Chi è Veronica Ciardi, moglie di Bernardeschi? Età, vita privata, figli, matrimonio

0

Veronica Ciardi ha commosso il pubblico di Verissimo, il popolare programma televisivo condotto da Silvia Toffanin, con un racconto lacrimevole del suo matrimonio con Federico Bernardeschi. La coppia, che vive attualmente a Toronto, ha trascorso ore in compagnia della conduttrice Toffanin, raccontandosi a cuore aperto.

Il matrimonio con Bernardeschi


La donna ha ammesso di essere stata particolarmente triste per non aver potuto condividere con suo padre l’importante momento del matrimonio con Federico, poiché si era ammalato un anno prima. Questa circostanza è stata particolarmente toccante al punto da suscitare lacrime in Veronica. Il pubblico presente non ha potuto fare a meno di emozionarsi per quel particolare momento, che ha testimoniato l’amore e la forza di questa coppia.

Veronica Ciardi è una personalità forte e vivace, attraente e decisamente coinvolta nel mondo dello spettacolo. Dopo aver partecipato al Grande Fratello 10, è stata notata da un grande pubblico, grazie alla sua relazione con Federico Bernardeschi, famoso calciatore italiano che ha giocato per le squadre come la Fiorentina e la Juventus. I due si sono sposati dopo l’Euro 2020 in cui Bernardeschi ha giocato con l’Italia e ha trionfato. Veronica è diventata una delle donne più paparazzate in Italia e oggi è nota per la sua bellezza, la sua intelligenza e la sua forte personalità. La coppia è anche molto attiva sui social media, dove condividono spesso foto e video della loro vita.

Biografia e carriera di Veronica Ciardi

Nativa di Roma, Veronica è nata il 13 luglio 1985. Ha sempre avuto un desiderio di essere al centro dell’attenzione, ed è per questo che nel 2002 ha deciso di partecipare al concorso di bellezza Miss Italia, vincendo la gara a livello provinciale. Fin da allora, Veronica ha continuato a lavorare come attrice, conduttrice televisiva, modella e influencer. Ha recitato in molti programmi televisivi, film e serie web, e ha anche partecipato a diversi programmi di intrattenimento come opinionista. Il suo obiettivo è di diventare una presenza costante nello showbiz italiano e mondiale.

Nel 2009 è arrivata la grande svolta per la fama della bella ragazza immagine, grazie alla sua partecipazione al Grande Fratello Vip. Durante il programma ha destato l’attenzione non solo per la sua fisicità procace, ma anche per le sue qualità caratteriali. Adora i bambini ed è stata un’animatrice presso una scuola materna, dove ha saputo comunicare con i più piccoli facendoli divertire con giochi e attività. Si è fatta apprezzare anche per la sua grande sensibilità nei confronti dei bambini.

L’amore con Federico

Veronica Ciardi e Federico Bernardeschi sono una coppia che ha attirato l’attenzione dei media nazionali. La loro relazione è stata mantenuta riservata fin dall’inizio, ma presto è diventata oggetto del gossip. Federico, ex calciatore della Juventus e della Fiorentina, è stato affascinato dalla bellezza e dalla determinazione di Veronica. Entrambi sono entrati a far parte del mondo dello spettacolo, Veronica come ex gieffina e modella, Federico come influencer.

Il giorno del matrimonio, Veronica e suo marito hanno battezzato il loro secondo figlio. Poco dopo, hanno annunciato un’altra sorprendente notizia: la terza gravidanza. Inizialmente si pensava che la famiglia avesse solo una figlia, ma la scoperta che Veronica aveva due figlie, Lena e Deva, prima del matrimonio ha fatto capire che erano in arrivo tre bambini. Tuttavia, non si sono avute ulteriori informazioni sulla terza gravidanza.

Buongiorno e buona domenica: frasi e immagini più belle di oggi 29 gennaio

0

Buona domenica! Questo è uno dei giorni più importanti della settimana. Non solo ci permette di dedicarci ad attività di relax come leggere o guardare un bel film, ma contribuisce anche al nostro benessere generale grazie alle sue proprietà magiche!

I ricercatori infatti hanno dimostrato che dedicarsi ad un po’ di tempo libero, lontano dalle solite routine, può fare miracoli sull’umore e il benessere fisico. La domenica quindi non è solo un giorno per riposare il corpo, ma anche per rilassare la mente e ricaricare le batterie! Perciò carissimi amici, diamoci da fare e godiamoci questa splendida giornata come si deve: con buonumore, allegria e tanti sorrisi!

Curiosità su questa giornata

La domenica è magica! Si tratta di un giorno in cui possiamo dire addio alle preoccupazioni e concentrarci su tutte le cose meravigliose che il mondo ha da offrire. Possiamo svegliarci più tardi, trascorrere del tempo con i nostri cari, mangiare qualcosa di buono, rilassarci o semplicemente goderci la vista di un bel paesaggio.

Nel 321 l’Imperatore e Papa Maximus Costantino il Grande emise un decreto che sanciva il giorno del Sole come giorno di riposo. Questo giorno era connesso al culto del Sol Invictus, di cui Costantino era seguace. Nel 383, l’imperatore Teodosio I, dopo aver dichiarato il cristianesimo religione ufficiale con l’editto di Tessalonica (27 febbraio 380), proibì tutti i culti pagani e decise che il giorno del Sole doveva assumere il nome di dies dominica giorno del Signore. Da quel momento in poi, la domenica divenne il giorno di festa per eccellenza per le persone di fede cristiana, sostituendo quello precedente che era il sabato, seguendo la tradizione ebraica dello shabbat.

Frasi e immagini di Buona Domenica

La domenica porta sempre un senso di pace e armonia che non si può trovare altrove. Non importa se si è occupati per tutta la settimana, quando arriva la domenica si sente immediatamente un sollievo ed è come se avessimo appena ricevuto un dono speciale! Quindi alzate il volume della musica, divertitevi facendo quello che vi fa stare bene ed apprezzate l’opportunità di godervi qualche ora di tranquillità in questo mondo pieno di agitazione. Coccolatevi con immagini di buona domenica divertenti per una giornata fantastica e di pieno relax.

Per augurarvi una giornata meravigliosa, ti regaliamo alcune immagini buona domenica.

“Auguri per una giornata di sole e serenità! Prenditi il ​​tempo di goderti la giornata e ricordati di essere gentile con te stesso.”

“Approfitta dello spirito della domenica per fare qualcosa che ti piace, dedicare del tempo ai tuoi cari o semplicemente rilassarti!”

“Auguri per una bella domenica! Coraggio e abbi fede, non lasciarti scoraggiare da niente!”

“Vivi con gioia ogni momento della tua domenica e non dimenticarti di goderti il ​​tuo meritato riposo! Buona domenica!”

“Speriamo che la tua domenica sia piena di momenti felici da goderti insieme ai tuoi cari. Ricorda di trovare il tempo per fare cose che ami, rilassarti e rinfrancarti prima di passare alla settimana successiva!”

“Auguri per una domenica ricca di pause, divertimento e benessere! Prenditi il tempo per goderti la pace della domenica, concediti un po’ di relax e guarda avanti con speranza. Buona giornata!”

“Auguri per una bella domenica e una serata piacevole! Cerca di prendere un momento per goderti il ​​tuo tempo libero e dedicarti al relax. Porta con te la serenità della giornata anche questa sera, augurati buone cose e preparati a ricominciare la settimana con rinnovata energia. Buona domenica e buona serata!”

Quando inizia Ragnarock 3? Netflix, trailer, cast

La serie tv Ragnarock è di ispirazione norvegese e ha esordito su Netflix. Il successo della fiction è stato tale che la piattaforma digitale si è decisa ad investire immediatamente su una seconda stagione. Detto fatto , Ragnarock 2 è stato mandato in onda nel 2021, riscuotendo di nuovo un grandissimo successo. Come ogni serie tv che si rispetti, ha lasciato in sospeso determinate vicende e dinamiche che necessitano di un approfondimento e di una soluzione finale. Per questo motivo, sta correndo sul web la fatidica domanda riguardo la messa in onda di una terza serie. La fiction è stata ideata da Adam Price, sorpreso dell’ enorme successo della sua creazione. Gli episodi attingono a piene mani dalla mitologia del nord e sono ambientati nella città immaginaria di Edda, completamente immersa nella rigogliosa natura della Norvegia.

Le domande continue da parte dei fan

Gli appassionati di serie tv hanno trovato molto interessante il carattere quasi gotico della fiction, che ha conquistato sempre di più l’ interesse tra gli appassionati delle serie tv. Ragnarock ha ottenuto un crescendo di consensi davvero esponenziale, che ha fatto sorgere negli utenti una domanda continua, ossia se si farà o meno una terza serie. Netflix, di solito, è restia a rilasciare dichiarazioni al riguardo. Tuttavia, viste le pressanti richieste da parte dei fan, ha dovuto cedere alle domande. La piattaforma ha annunciato che una terza serie ci sarà, con enorme gioia da parte di coloro che ne seguono avidamente le vicende. Tuttavia, ad una buona notizia se ne aggiunge una brutta: la terza stagione sarà infatti anche l’ ultima, in maniera definitiva.

Le dichiarazioni del cast

Netflix ha dato la sua conferma riguardo al fatto che i nuovi episodi saranno gli ultimi attraverso le parole del cast. In un video, comparso su instagram, il cast annuncia con gioia l’inizio, a breve, di una terza stagione, ma annuncia anche che questa sarà l’ ultima. I fan sono in fibrillazione, in attesa di capire come si svolgeranno le nuove vicende e come verranno risolte quelle rimaste in sospeso.

La data di uscita

Per quanto riguarda i nuovi episodi, è molto probabile che verranno trasmessi nel corso di quest’ anno, anche se non è ancora uscita alcuna ufficialità riguardo la data di inizio. Le riprese sono iniziate lo scorso aprile, sempre in Norvegia, e si sono concluse ad agosto. Per cui è molto probabile che la messa in onda delle nuove puntate possa avvenire in primavera. La trama è avvolta nel più fitto mistero, ma sono trapelate alcune indiscrezioni. La cittadina di Edda sarà ancora una volta la location delle storie, e vi saranno tanti personaggi che si riveleranno completamente diversi da quello che vogliono far credere. inoltre, l’ aspetto catastrofico non verrà meno, in quanto vedremo un mondo nuovo frutto dei cambiamenti climatici, con diluvi, inondazioni, inverni stranamente caldi e scioglimento dei ghiacci. Storia e protagonisti, tra cui ricordiamo Magne e Laurits, che hanno pienamente breccia nel cuore degli esperti delle serie tv. Il cast è stato confermato in toto, con la presenza degli attori David Stackon, che interpreterà Magne, e Jonas Strand Gravli, che vestirà di nuovo i panni di Laurits.

Chi è Carlo Tavecchio, ex presidente della Figc? Età, biografia, com’è morto, vita privata

0

Con grande tristezza, Carlo Tavecchio, l’ex presidente della Figc e della Lega Nazionale Dilettanti, è scomparso all’età di 79 anni dopo essere stato ricoverato in ospedale per problemi polmonari dal mercoledì precedente.

Un presidente “controverso”

Per commemorare questa perdita, un minuto di silenzio è stato osservato prima di tutte le partite e le bandiere sono state issate a mezz’asta sia nella sede della Federazione che a Coverciano. Tavecchio è stato un presidente controverso durante il suo mandato, ma ha svolto un importante lavoro per migliorare il calcio italiano.

Carlo Tavecchio, conosciuto come ex presidente della Federcalcio era ricoverato presso un ospedale brianzolo a causa di problemi ai polmoni, che si erano improvvisamente aggravati mercoledì. La scomparsa di Carlo Tavecchio è una perdita dolorosa per la famiglia, gli amici e tutti coloro che lo hanno conosciuto o apprezzato.

Biografia e carriera

Tavecchio, nato a Ponte Lambro nel Comasco, è stato sindaco del suo comune di nascita per ben quattro mandati, dal 1976 al 1995, eletto nelle liste della Democrazia Cristiana. Nel 1974 è stato uno dei fondatori della Polisportiva di Ponte Lambro e ha ricoperto la carica di presidente dell’ASD Pontelambrese, una società dilettantistica, per ben 16 anni. Durante la sua gestione, la squadra è riuscita a raggiungere la Prima Categoria.

L’eccellente cittadino comasco, è stato una figura di rilievo per il paese: dal 1976 al 1995 è stato sindaco del Comune, eletto nelle liste della Democrazia Cristiana. Nel 1974 ha contribuito alla fondazione della Polisportiva Ponte Lambro, e per 16 anni è stato Presidente dell’ASD Pontelambrese, un’organizzazione sportiva dilettantistica che, con la sua guida, è riuscita ad arrivare in Prima Categoria. Inoltre, si è prodigato per promuovere attività volte al benessere e alla socializzazione dei giovani del paese.

Cordoglio

La Lega Serie A, con un comunicato, ricorda che “la passione di Tavecchio per il calcio e la sua dedizione ai colori della nostra Nazionale sono stati ammirevoli“. Il Ministro dello Sport, Andrea Abodi, esprime il suo profondo cordoglio per la scomparsa di Carlo Tavecchio, definendola una “giornata buia”. Egli sottolinea che Tavecchio, come tutti noi, è andato in un luogo dove tutti noi prima o poi ci ritroveremo. Anche il Presidente della Figc, Gabriele Gravina, esprime il suo grande dolore per la scomparsa di un grande appassionato di calcio come Carlo Tavecchio. La Lega Serie A ha ricordato che la dedizione e la passione di Tavecchio per il calcio italiano, soprattutto per la Nazionale, erano ammirevoli. Tutti ricordano Carlo Tavecchio come un grande appassionato di calcio e di sport, che aveva a cuore il benessere della nazionale italiana in tutte le discipline sportive.

Buongiorno e buon sabato: frasi e immagini più belle di oggi 28 gennaio

0

Buon sabato mattina! Finalmente è arrivato il giorno prefestivo per eccellenza, il tanto atteso sabato, momento in cui è possibile godersi un po’ di relax davanti alla propria serie Tv preferita. Con i servizi di intrattenimento on demand, come Netflix e Dazn, non è difficile personalizzare il palinsesto secondo i propri gusti e preferenze.

Perché sia un buongiorno felice, da vivere con la propria famiglia o con la dolce metà, non può mancare il rituale della condivisione di messaggini beneauguranti. A volte basta un ‘felice sabato‘ su whatsapp per esprimere attenzione e affetto verso il destinatario. Un buon sabato divertente non può fare a meno di immagini coloratissime e vivaci, che suscitano buon umore.

Storie, notizie e curiosità sul sabato

Nella moderna società occidentale il sabato è il giorno in cui ha ufficialmente inizio il weekend. Le faccende di lavoro sembrano un lontano ricordo, perché si è troppo presi dall’esigenza di staccare la spina dalla routine e quindi il primo pensiero del giorno va a qualche attività ricreativa. Si pensi che anche nella tradizione ebraica, sin dalla notte dei tempi, il sabato è un giorno tutto da godere in famiglia.

Pare che sabato derivi proprio da shabat, termine ebraico che significa letteralmente ‘riposare’. Poiché il settimo giorno a partire dalla domenica rappresenta il compimento della creazione dell’universo, sono tutti invitati ad astenersi da ogni mansione lavorativa. La tradizione ebraica vieta di dedicarsi ai lavori agricoli, domestici e commerciali, tutte attività che rientravano nell’ambito della costruzione del Tempio di Gerusalemme.

Si pensi che durante lo shabbat ebraico è usanza non far mancare a tavola alcuni prodotti come lo Challah, un pane intrecciato dall’impasto morbido, e il bicchiere per il kiddush, un rituale all’insegna della preghiera e della convivialità. Pare che i bambini che nascono il sabato siano propensi a sviluppare un’indole sicura e molto determinata.

Frasi e immagini di buon sabato

Come già anticipato il buongiorno buon sabato è un rituale da condividere con i propri cari. Solitamente è buona norma inviare frasi come ‘buon sabato amici‘ sul proprio gruppo whatsapp, per accendere l’entusiasmo per il nuovo giorno che inizia. Seguiranno le frasi e immagini buon sabato più originali per fare bella figura con parenti ed amici.

”Non smettere mai di imparare, perché la vita non smette mai di insegnare. Buongiorno buon sabato.”

”Buon sabato. L’amicizia non si compra, si conquista, si rispetta, si dimostra…Allora buongiorno agli amici, quelli veri.”

”Per augurare e augurarci che questo giorno porti ad ognuno di noi solo cose belle, buon sabato.”

”Impara a piacere a te stesso. Quello che tu pensi di te stesso è molto più importante di quello che gli altri pensano di te. Felice sabato.”

”Vivo la mia vita sperando che il meglio debba ancora venire. Buon sabato.”

”E’ sempre un piacere quando ogni mattina bussa alla porta del mio cuore la dolcezza della tua amicizia. Buongiorno buon sabato.”

”Buon sabato. Ogni giorno porta con te tutto ciò che ti fa stare bene, il resto lasciatelo alle spalle. Ricordati che in fondo l’unica cosa importante è che tu sia felice.”

Quando esce The Good Doctor 6? Data uscita ufficiale, anticipazioni e cast

Nel primo mese del 2022, ABC ha annunciato diversi rinnovi, ma The Good Doctor 6 non era ancora tra questi. Tuttavia siamo rimasti fiduciosi sul fatto che l’anno prossimo il pubblico avrebbe avuto la possibilità di tornare al San Jose St. Bonaventure Hospital. Dopotutto, il medical drama ha ricevuto un’accoglienza molto positiva, con la quinta stagione che ha visto ascolti di circa 10 milioni di persone in diretta tv e su piattaforme digitali.

A fine marzo, le speranze dei fan sono state premiate con la conferma del rinnovo di The Good Doctor per un’altra stagione, la numero 6. Ulteriore conferma della popolarità della serie è arrivata dalle recenti nomination agli Emmy Awards come miglior drama e dalle numerose candidature nella categoria Outstanding Lead Actor in a Drama Series.

La sesta stagione di The Good Doctor è stata confermata. Lea e Shaun, che si sono finalmente sposati, dovranno fare ora i conti con la vita matrimoniale. Inoltre, gli appassionati di questa serie televisiva si stanno chiedendo che cosa accadrà a Audrey Lim dopo il cliffhanger della quinta stagione. La sesta stagione si aprirà con un alto livello di tensione per Shaun, poiché le conseguenze del cliffhanger della stagione precedente non sono ancora state rivelate.

Data di uscita

La sesta stagione di The Good Doctor è stata ufficialmente annunciata da ABC verso la fine di giugno, con una data di uscita prevista per il 3 ottobre 2022. Questa notizia era stata in precedenza anticipata dalla rete durante la presentazione degli Upfronts di maggio, confermando che sarebbe tornata in autunno del 2022, come al solito sempre in prima serata di lunedì. Il cast sarà lo stesso della quinta stagione, a parte qualche aggiunta nella parte dei medici dello staff.

Nella prossima stagione della serie The Good Doctor 6, il doc. Shaun Murphy, chirurgo dotato di autismo e sindrome di Savant, continua a dimostrare le sue eccezionali abilità mediche presso il reparto di chirurgia del St. Bonaventure Hospital. Dopo aver celebrato il loro atteso matrimonio e la promozione di Shaun a primario di chirurgia, la coppia formata da lui e Lea (Paige Spara) è immediatamente messa alla prova quando deve imparare a convivere insieme come marito e moglie.

Nel frattempo, il team deve affrontare alcune importanti modifiche all’interno dell’ospedale e nella loro vita personale che li porteranno a confrontarsi con nuove difficoltà emotive ed interpersonali. Inoltre, ci sarà una maggiore pressione sul dottor Murphy poiché dovrà essere in grado di gestire contemporaneamente il suo lavoro e le relazioni con i suoi colleghi come primario.

Il Cast di The Good Doctor 6

Nella sesta stagione della serie The Good Doctor, il dottor Shaun Murphy (interpretato da Freddie Highmore) prosegue mettendo in pratica le sue straordinarie capacità in campo medico nell’ormai famosissimo St. Bonaventure Hospital. La stagione 6 della serie è attualmente in onda su ABC negli Stati Uniti. Tuttavia, in Italia i diritti di prima finestra sono detenuti da Rai, quindi gli episodi saranno trasmessi su Rai 2 per la prima volta a partire da marzo/aprile 2023.

Dopo la messa in onda, la stagione arriverà sulle altre piattaforme di video on demand come Prime Video, Disney+ e Netflix, probabilmente all’inizio di gennaio 2024. Nel frattempo, la trama della stagione 6 vede Shaun e Lea (interpretata da Paige Spara) impegnati a gestire la loro vita da coppia sposata, dopo le celebrazioni del loro matrimonio e la promozione di Shaun a primario di chirurgia. Inoltre, il team dovrà affrontare una nuova serie di casi clinici e sfide mediche che metteranno alla prova le loro abilità.

Buongiorno e buon venerdì: frasi e immagini più belle di oggi 27 gennaio

0

Buongiorno e buon venerdì. Finalmente è arrivato il tanto atteso giorno che apre le porte al weekend, momento ideale per dedicarsi ai propri hobby oppure cimentarsi in qualcosa di nuovo che stimoli la creatività. Un’idea divertente ma al tempo stesso costruttiva, potrebbe essere quella di impiegare il proprio tempo libero nell’apprendimento di una nuova lingua, magari in vista di una possibile promozione sul luogo di lavoro.

Poiché si tratta pur sempre di un giorno lavorativo, il venerdì merita tutto il necessario per partire con grinta ed energia. Non possono quindi mancare i link del buongiorno da condividere con amici e parenti. Le frasi buon venerdì, perché siano davvero beneauguranti, non possono fare a meno di un degno accompagnamento, come le immagini da mandare con whatsapp, sempre così vivaci nei colori e nelle fantasie.

Storie, notizie e curiosità sul venerdì

Prima di passare ai modi per augurare ‘buongiorno venerdì‘, farà certamente piacere accompagnare il momento della colazione con la lettura di qualche curiosità interessante. Ebbene il venerdì è stato da sempre associato alla dea dell’amore e della bellezza Venere, portatrice di armonia nella vita delle persone.

Nonostante anche i latini siano d’accordo con questa scuola di pensiero, dato che per primi coniarono il termine ‘veneris dies’ – ovvero il giorno di Venere – pare che il giorno che precede il weekend sia stato visto con sospetto da non pochi superstiziosi. Complice sicuramente l’evento della morte di Gesù, avvenuta proprio di venerdì. Nella società occidentale moderna, invece, il venerdì è tutt’altro che un giorno negativo.

Al solo pensiero di trovarsi al capolinea della settimana, molte persone affrontano l’ultimo giorno di lavoro con energia e disinvoltura, perché finalmente si avvicina il weekend. Poiché ogni giorno è associato a dei significati precisi e molto interessanti, pare che i nati di venerdì siano propensi a sviluppare un’indole spirituale, vocata all’apprendimento delle materie occulte e a dare il meglio nelle attività artistiche.

Frasi e immagini buongiorno venerdì

Espressioni come ‘buon venerdì amici‘ oppure ‘buon venerdì a tutti‘ sono sempre ben accolte nei contesti social come i gruppi whatsapp. Ma perché non propendere per qualcosa di più originale e accattivante? Seguiranno frasi e immagini buon venerdì simpatiche per diffondere con originalità l’augurio più bello, quello del buongiorno!

”Buongiorno buon venerdì a chi lascia i pensieri tristi sotto le coperte, e si prepara ad affrontare questa giornata con un sorriso.”

Anonimo

”Buon venerdì. Le cose più belle della vita sono gratis: i sorrisi, gli abbracci, il bacio, l’amore, le risate, gli amici, la famiglia, i bei ricordi.”

”Un sorriso sincero è una curva che raddrizza tutto. Buon venerdì.”

”Qualunque fiore tu sia, non smettere mai di sbocciare ogni mattino. Buon venerdì.”

”Trasforma tutta la tua energia in un’occasione di vivere una vita felice. Imbocca la strada giusta, quella dei tuoi valori. Buon venerdì”.

”Buon venerdì! Non nasce giorno senza un po’ di luce, non si sveglia uomo senza una speranza… Buongiorno!”

”Il mio buongiorno è virtuale ma te lo do con il cuore. Buon venerdì.”

”Ogni giorno è un giorno in più per sognare. Buon venerdì.”

Quando esce Purple Hearts 2? Su Netflix, uscita, in Italia

Purple Hearts è stato uno dei film romantici più visti sulla piattaforma digitale Netflix. Molti spettatori si sono appassionati alle vicende amorose che hanno come protagonisti l’ attrice Sofia Carson e l’ attore Nicholas Galitzine. La storia ha avuto un enorme ascendente su milioni di fan, che dopo il primo film si chiedono se mai ci sarà un sequel in cui si possano raccontare le vicende dei protagonisti. Il lungometraggio è piaciuto molto ed è stato uno dei più visti nella sezione “film romantici”. Netflix vuole ancora sfruttare l’ enorme successo della pellicola, prima di dare un annuncio ufficiale. Il film infatti è uscito da poco ma, dato il grande successo che sta avendo soprattutto tra i giovani, non si esclude un sequel pieno di colpi di scena che sia in grado di attirare le attenzioni degli spettatori.

Le parole degli attori

Il film sta avendo, ancora oggi, milioni di visualizzazioni e il suo grande successo è sotto gli occhi di tutti. Tuttavia, lo ricordiamo, non c’ è stata ancora alcuna dichiarazione ufficiale riguardo il suo proseguio o meno. Gli attori protagonisti stanno comunque rilasciando dichiarazioni che lasciano ben sperare. Nicholas Galitzine ha rilasciato , di recente, un intervista alla rivista PEOPLE, in cui si è sottoposto alle domande di rito riguardo Purple Hearts, film grazie al quale risulta uno degli attori più gettonati ad Hollywood. L’ attore ha dichiarato che scherza moltissimo con Sofia Carson riguardo un secondo episodio, ma che ha anche delle perplessità. Non esiterebbe a vestire di nuovo i panni di Luke, ma la sceneggiatura dovrebbe essere sicuramente buona come il primo film, in modo tale da ripeterne il successo. Dunque è ancora tutto da definirsi. Galitzine ha comunque rimarcato la sua grande soddisfazione sul successo del film e di quanto sia felice quando i fan gli chiedono se ci sarà o meno un sequel.

Il punto di vista di Sofia Carson

Alle parole dell’ attore seguono le dichiarazioni della sua coprotagonista, ossia l’ attrice Sofia Carson. La ragazza era fortemente convinta che le vicende amorose riguardanti i personaggi di Cassie e Luke fossero tramontate con il primo film. Tuttavia, in un intervista a Variety, non ha escluso un ritorno, proprio per la grande richiesta dei suoi fan sulle piattaforme social. Inoltre, l’ attrice sarebbe molto felice di interpretare di nuovo Cassie, proprio per la curiosità di vedere dove questo sentimento molto forte con Luke possa portarla. In pratica non ha voluto negare nè confermare nulla, alimentando ancora di più la curiosità e l’ attesa da parte dei fan. La regista e sceneggiatrice del primo film, Elisabeth Allen Rosenbaun, raggiunta dai giornalisti ha rilasciato dichiarazioni importanti. Le sue parole hanno confermato che il successo del film non è altro che il coronamento di mesi di duro lavoro. Anche lei ha lasciato la porta aperta ad una possibilità di girare Purple Hearts 2, anche se ha ribadito che non vi è ancora nulla di ufficiale e definitivo.

Lecce: sentenza cancella 8 milioni di euro di tributi

0

Giudici annullano un’intimazione fiscale da oltre 8 MILIONI di euro perché inviata alla contribuente sbagliata. L’Avv. Donadei evidenzia “Lo scorso anno in qualità di Presidente di Camera Civile Salentina avevo già denunciato la mancanza di dialogo tra Fisco e Cittadini”. Il Presidente di PIN, Dott. Sorrento “Pronti a denunciare i fatti alla Corte dei Conti”.

È di questi giorni una notizia clamorosa. La Corte di Giustizia Tributaria di 2° grado della Puglia, con sentenza n.2794 depositata lo scorso 27 ottobre (Presidente: Giardino, Relatore: Toriello) ha annullato un’intimazione di pagamento di Agenzia Riscossione da oltre 8 milioni di euro tra imposte  e sanzioni, con  condanna anche del concessionario a pagare più di 8.000 euro di spese legali.

Le pretese avanzate da Agenzia Riscossione riguardavano sanzioni Iva di una società di cui la contribuente veniva ritenuta coobbligata nonostante fosse uscita dalla compagine societaria prima dei fatti contestati. Nemmeno il riconoscimento dell’errore da parte dell’Ufficio delle Entrate di Lecce ha fermato il concessionario, costringendo così la contribuente a rivolgersi ai giudici tributari. 

La contribuente, difesa dall’Avv. Matteo Sances, ha dovuto affrontare quasi tre anni di causa per ottenere giustizia e far accertare ciò che era chiaro fin dall’inizio, ossia che le pretese riguardavano altre persone. La sentenza è stata resa nota solo ora poiché in questi giorni è passata in giudicato, in quanto non è stata impugnata in Cassazione.

Sul punto interviene l’Avv. Salvatore Donadei, il quale fa presente che “La vicenda accaduta a questa contribuente è paradossale. Basta leggere la sentenza, infatti, per comprendere come il concessionario della riscossione (ex Equitaia per intenderci) abbia continuato a pretendere il pagamento delle  somme nonostante l’Agenzia delle Entrate di Lecce avesse già riconosciuto l’errore e invitato il concessionario a desistere. Data l’importanza della pronuncia abbiamo deciso di inoltrarla a tutti i soci di Camera Civile Salentina e di parlarne al prossimo convegno gratuito del 31 gennaio organizzato insieme a MilanoPercorsi e all’associazione di imprese Partite Iva Nazionali (per maggiori info clicca qui)”.

Sempre l’Avv. Donadei, poi, ricorda come circa un anno fa in qualità di Presidente di Camera Civile Salentina e Coordinatore Regionale delle Camere Civili di Puglia, aveva già segnalato alle istituzioni questa vicenda e denunciato, insieme all’associazione Partite Iva Nazionali (PIN), la mancanza di dialogo tra Fisco e cittadini (si veda articolo su AdnKronos).

“L’impegno senza tregua in questo tipo di battaglie – chiosa l’attuale Presidente Onorario della notaassociazione forense – attraverso iniziative giurisdizionali, interlocuzioni con le massime autorità governative e non solo (Presidenza della Repubblica), eventi convegnistici di Formazione ed Aggiornamento, costituisce la più efficace manifestazione, reale e non blaterata, della tanto decantata, e poco praticata, Funzione Sociale dell’Avvocatura, proprio per tutti i risvolti drammatici che le dinamiche distorte del rapporto Fisco-Cittadini comportano, spesso e volentieri”.

Interviene infine il Presidente di PIN, Dott. Antonio Sorrento per comunicare che “Il confronto con le istituzioni continuerà anche nei prossimi mesi per promuovere iniziative volte a favorire il dialogo tra Fisco e contribuenti ma nel frattempo abbiamo deciso che denunceremo alla Corte dei Conti questo e altri casi simili, in modo da far comprendere che queste vicende oltre a rovinare i contribuenti provocano anche danni alla comunità per via delle spese legali che lo Stato deve pagare”.

Chi era Kobe Bryant, leggenda del basket? Tre anni dalla tragica scomparsa

0

Tre anni fa, il 26 gennaio 2020, la leggenda del basket Kobe Bryant è stato tragicamente strappato alla vita in un incidente aereo. Oltre a lui hanno perso la vita anche sua figlia 13enne Gianna e altre 7 persone. La morte del cestista ha lasciato un vuoto incolmabile nel mondo dello sport e nei cuori di tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato. L’impatto sulla cultura popolare è stato davvero immenso, poichè la sua perdita ha suscitato una profonda tristezza e ha creato un enorme senso di vuoto tra i fan di tutto il mondo. L’eredità che Kobe Bryant ha lasciato dietro di sé comprende una grande dose di ispirazione, dedizione e determinazione. La sua vita e la sua carriera sono un grande esempio per tutti noi di come si possa raggiungere la grandezza attraverso l’impegno e la determinazione.

Tre anni dalla scomparsa di Kobe Bryant

Tre anni orsono, il 26 gennaio 2020, un tragico incidente costò la vita a Kobe Bryant, una delle più grandi leggende della pallacanestro. A seguito di uno schianto all’interno dell’area di Calabasas, in California, l’elicottero su cui viaggiava Kobe e gli altri 8 passeggeri precipitò, conseguendo un boato e generando un incendio. Purtroppo tra i viaggiatori non c’era soltanto Bryant, ma anche sua figlia Gianna Maria, di soli 13 anni. Il dolore che ne seguì scosse l’intero mondo dello sport.

L’incidente mortale che ha coinvolto un elicottero Sikorsky S-76B è accaduto nella mattinata del 29 gennaio, nel tratto di strada compreso tra Las Virgenes Road e Willow Glen Street. La chiamata al 911 è stata effettuata alle 9.47, con segnalazione di un possibile disastro e incendio. Il velivolo, costruito nel 1991, era decollato poco prima dall’aeroporto John Wayne Airport, ed aveva sorvolato la zona di Boyle Heights, vicino al Dodger Stadium, e Glendale. Secondo testimonianze, la visibilità era scarsa a causa della nebbia che si era formata nella zona dell’incidente. Lo stesso giorno si è registrato un forte calo della temperatura, che ha contribuito alla formazione di una densa foschia.

Vanessa Laine Bryant ha espresso il proprio dolore attraverso un comunicato pubblicato su Instagram, quattro giorni dopo la tragica scomparsa della leggenda della NBA Kobe Bryant. Ha espresso il suo ringraziamento a milioni di persone che hanno mostrato supporto ed amore durante questo periodo di lutto. Ha poi espresso il suo profondo dolore per la perdita improvvisa del suo adorato marito e della figlia Gianna, descrivendola come una figlia amorevole, premurosa ed estremamente speciale. Inoltre, ha menzionato la sorella straordinaria che Gianna ha lasciato dietro di sé. La famiglia di Kobe Bryant ha chiesto alla gente di mostrare rispetto nei confronti della loro privacy durante questo momento difficile.

Biografia

Kobe Bean Bryant è uno dei più famosi cestisti al mondo, nato a Filadelfia, Stati Uniti, il 23 agosto 1978 (Vergine). Si è avvicinato al basket all’età di 3 anni grazie all’influenza del padre, che era un giocatore professionista. Il suo primo impatto con il basket è stato in Italia, ma a 16 anni ha fatto ritorno negli Stati Uniti. Durante la sua carriera ha vinto cinque volte l’anello NBA, tre volte il premio MVP della stagione regolare e due volte l’MVP delle Finali NBA. Inoltre, è stato inserito nella Hall of Fame del basket nel 2020.

Kobe è arrivato nella NBA nel 1996, quando i Los Angeles Lakers hanno deciso di investire su di lui. Da allora non ha più abbandonato la squadra americana, e ha trascorso i successivi 20 anni della sua carriera con lo stesso club. Durante questo periodo ha eguagliato e superato molti record vincendo ben due medaglie d’oro consecutivi alle Olimpiadi.