Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
News

Passaporto in Posta: richiesta e rinnovo

Nuovo Servizio per il Rinnovo e la richiesta del Passaporto presso le Poste Italiane

A partire da questo lunedì 11 marzo 2024, tutti i cittadini avranno la possibilità di richiedere e rinnovare il proprio passaporto presso gli uffici delle Poste italiane. Si tratta di una novità introdotta dal governo che mira a semplificare e velocizzare il processo di ottenimento del documento, soprattutto nei comuni con meno di 15.000 abitanti.

Inizio della Sperimentazione nella Provincia di Bologna

Il progetto Polis, ancora in una fase iniziale e sperimentale, prevede l’estensione del servizio in tutta Italia, partendo dalla provincia di Bologna. All’inizio coinvolgerà i comuni di San Pietro in Casale e la frazione di Dozza a Toscanella, due piccole zone vicino Bologna.

Il servizio offerto dalle Poste Italiane ti permetterà di:

  • richiedere il passaporto;
  • o rinnovare il passaporto.

Direttamente presso gli sportelli postali, evitando la necessità di recarsi in Questura.

Questo potrebbe rendere la richiesta le passaporto molto più semplice. Negli ultimi mesi, infatti, diverse polemiche sono esplose al riguardo dei documenti rilasciati solo con prenotazioni avvenute mesi e mesi prima. Questa situazione è divenuta con il tempo insostenibile.

Procedura Semplice e Veloce

La procedura per richiedere o rinnovare il passaporto presso le Poste è semplice e veloce. I cittadini devono presentare: il documento d’identità, il codice fiscale e due fotografie, oltre a effettuare i pagamenti necessari.

Per il rinnovo dovrai consegnare il tuo vecchio passaporto o, se lo avessi perso, la relativa denuncia da fare prima alle autorità competenti come carabinieri o polizia. Una volta completate le operazioni e raccolti i dati biometrici, il nuovo passaporto verrà spedito direttamente al domicilio del richiedente.

Il progetto Polis, promosso dalle Poste Italiane e dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy, mira a migliorare la coesione economica territoriale dei piccoli centri attraverso la creazione di sportelli unici di prossimità.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.