Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Economia

Visita fiscale Inps 2024: i nuovi orari di reperibilità per i dipendenti pubblici

L'INPS ha da poco comunicato i nuovi orari 2024 per la reperibilità delle visite fiscali.

Tra i cambiamenti per il 2024 in materia fiscale, ci sono grosse novità anche per quanto riguarda le fasce di reperibilità per le visite ai dipendenti pubblici. Ecco tutte le news dell’INPS.

Visita fiscale Inps 2024: nuove regole e orari

Se fino a quest’anno i dipendenti pubblici godevano di un’agevolazione anche per quanto riguarda gli orari di reperibilità per le visite, dal 2024 le cose cambieranno anche per loro. La disparità tra le due categorie di lavoratori è stata infatti eliminata dal governo, che vuole lavorare per una maggiore equità in ogni settore.

Ma cosa cambia quindi con i nuovi orari della visita fiscale INPS 2024? I dipendenti pubblici dovranno farsi trovare in casa al mattino dalle ore 10 alle 12, mentre al pomeriggio dovranno essere reperibili dalle 17 alle 19. Questo, come i dipendenti privati, vale per ogni giorno della settimana, compresi i festivi.

Visita fiscale Inps 2024: cosa sono e obblighi

Da sempre le visite fiscali INPS sono obbligatorie per i lavoratori dipendenti e per i dipendenti statali. La visita da parte del medico durante la malattia resta uguale, ma si parificheranno nel 2024 per tutte le categorie.

Come al solito, i lavoratori dovranno rimanere a casa durante gli orari sopracitati, in modo tale da essere reperibili qualora vi sia un controllo medico. In caso di impossibilità ad essere presenti nella fascia oraria, è necessario giustificare l’assenza, che può avvenire per motivi rilevanti come altre visite mediche o percorsi di riabilitazione.

In alcuni casi molto specifici, i lavoratori possono anche essere esonerati dall’obbligo di reperibilità, ma vi deve essere un certificato medico che giustifica questo tipo di necessità. Ciò, ad esempio, potrebbe avvenire per casi di malattia mentale, nei quali l’individuo ha bisogno di uscire e per il quale lo stare in casa potrebbe essere deleterio per il recupero. Importante è avere un documento che giustifica adeguatamente l’assenza.

 

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.