Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Gossip

Aumento pensioni gennaio 2024: date di pagamento, importi e calendario | Domande e risposte

Tutti stanno aspettando il 2024 per l'arrivo dell'aumento pensioni, ecco i dettagli

Il 2024 è attesissimo, soprattutto per l’aumento pensioni previsto per il prossimo anno. Il governo Meloni, infatti, ha promesso agli italiani importi più alti per adeguarsi al costo della vita, continuamente in rialzo. Vediamo tutti i dettagli sulle date di pagamento.

Aumento pensioni gennaio 2024: importi e date di pagamento

Ci sono importantissimi aggiornamenti sul tema pensioni: nel 2024 i pensionati si troveranno una cifra maggiore a fine mese, per via della crescente inflazione che sta colpendo il nostro Paese ormai da un po’. Ma veniamo subito alla parte che ci interessa: quanto cambiano gli importi, quali sono le date di pagamento pensione e tutto quello che bisogna sapere.

Quanto è l’aumento pensioni 2024?

Rispondiamo alla domanda più gettonata in assoluto. Sì, le pensioni aumentano, ma di quanto? Nel bilancio del governo la pensione è stata rivalutata del 5,4%, una cifra piuttosto importante che si spera faccia la differenza nel potere d’acquisto dei cittadini.

Date di pagamento e calendario pensioni

Solitamente, come sappiamo, il pagamento della pensione avviene il primo giorno del mese, ma a gennaio le cose cambiano. Nel 2024, per via delle festività iniziali, il pagamento pensione partirà dal 3 gennaio. Per quanto riguarda il calendario pensioni, si baserà sui cognomi, che andranno in ordine alfabetico.

Dove si riceve la pensione 2024?

Come al solito, i pensionati riceveranno il pagamento su un conto bancario, o ancora, su un conto corrente postale. Se si vuole si può anche ritirare la pensione direttamente presso lo sportello bancario, cosa possibile sin da subito, dal 3 gennaio 2024.

Dal 2024, quindi, vedremo un po’ di novità, con cambiamenti molto importanti che prevedono che i pensionati siano ben informati per riuscire ad accedere ai loro diritti. Per saperne di più potete accedere al portale INPS, dove sono sempre disponibili ulteriori informazioni per tutelare la vostra sicurezza finanziaria.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.