Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Tecnologia

Cosa fare se una AirPod non funziona?

Le AirPods di Apple sono diventate popolari per la loro praticità e la qualità del suono che offrono. Tuttavia, come qualsiasi dispositivo tecnologico, possono presentare problemi di funzionamento. Se una delle tue AirPod non funziona correttamente, ecco alcuni consigli per risolvere il problema.

Verifica la carica delle AirPod

Uno dei motivi più comuni per cui una AirPod non funziona è perché non è stata caricata correttamente. Controlla che le tue AirPods siano completamente cariche. Se non lo sono, mettile nella custodia di ricarica e lasciale lì per circa 15-20 minuti. Una volta che la carica è completata, verifica se funzionano correttamente.

Pulisci le AirPods

Le AirPods possono accumulare sporco, polvere o cerume nel tempo. Questo può causare problemi di connessione o qualità del suono. Per pulirle, usa un panno morbido e asciutto o un bastoncino di cotone leggermente inumidito con acqua. Evita di usare sostanze abrasive o liquidi che potrebbero danneggiare le AirPod.

Il problema delle cuffie che non funzionano non è l’unica difficoltà che si può incontrare quando si usa AirPod, leggete su come alzare il volume delle airpods per capire meglio l’argomento.

Ripristina le impostazioni di fabbrica

Se le AirPod continuano a non funzionare correttamente, prova a ripristinare le impostazioni di fabbrica. Per farlo, segui questi passaggi:

  1. Tieni premuto il pulsante sulla parte posteriore della custodia di ricarica delle AirPods finché non lampeggiano le luci bianca e arancione.
  2. Accedi alle impostazioni Bluetooth sul tuo dispositivo e dimentica le AirPods.
  3. Collega le AirPods al tuo dispositivo come se fossero nuove.
  4. Contatta l’assistenza Apple

Se le precedenti soluzioni non hanno risolto il problema, potrebbe essere necessario contattare l’assistenza Apple. Le AirPods hanno una garanzia limitata di un anno, quindi se sono ancora coperte dalla garanzia, potresti avere diritto a una sostituzione gratuita o a una riparazione. 

Altri consigli

Se le cuffie non riescono a collegarsi a un iPhone, iPad o iPod touch:

  • Assicurarsi che l’iPhone o l’iPod touch abbiano l’ultima versione di iOS o che l’iPad abbia l’ultima versione di iPadOS.
  • Per assicurarsi che il Bluetooth sia abilitato, andare su Impostazioni > Bluetooth.
  • Se le cuffie AirPods sono collegate, accertarsi che siano selezionate come dispositivo audio attivo. Se le cuffie AirPods appaiono nell’elenco dei dispositivi ma non sono collegate, passare al punto successivo.
  • Chiudere il coperchio, attendere 15 secondi, quindi aprire il coperchio. Tenere premuto il pulsante di impostazione sul retro della custodia di ricarica per 10 secondi. La spia di stato sulla parte anteriore della custodia di ricarica dovrebbe lampeggiare in bianco. Ciò indica che gli AirPods sono pronti per la connessione.
  • Posizionare gli AirPods nella custodia di ricarica e tenere la custodia aperta verso il proprio iPhone, iPad o iPod touch.
  • Seguire le istruzioni sullo schermo dell’iPhone, iPad o iPod touch.
  • Controllare le cuffie AirPods. Se non è ancora possibile collegarle, resettare le cuffie AirPods.

Requisiti software

  • Se si dispone di AirPods Pro (seconda generazione), è necessario un iPhone o iPod touch con iOS 16 o successivo, un iPad con iPad iOS 16.1 o successivo, un Apple Watch con watchOS 9 o successivo, una Apple TV con tvOS 16 o successivo o un Mac con macOS Ventura o successivo.
  • Se si dispone di AirPods (terza generazione), è necessario un iPhone o iPod touch con iOS 15.1 o successivo, un iPad con iPadOS 15.1 o successivo, un Apple Watch con watchOS 8.1 o successivo, una Apple TV con tvOS 15.1 o successivo o un Mac con macOS 12 o successivo.
  • Se si dispone di AirPods Pro (1a generazione), è necessario un iPhone o iPod touch con iOS 13.2 o successivo, un iPad con iPad OS 13.2 o successivo, un Apple Watch con watchOS 6.1 o successivo, una Apple TV con tvOS 13.2 o successivo o un Mac con macOS 10.15.1 o successivo.
  • Se si dispone di AirPods (seconda generazione), è necessario un iPhone, iPad o iPod touch con iOS 12.2 o versione successiva, un Apple Watch con watchOS 5.2 o versione successiva, una Apple TV con tvOS 12.2 o versione successiva o un computer Mac con macOS 10.14.4 o versione successiva.
  • Se si dispone di AirPods (1a generazione), è necessario un iPhone, iPad o iPod touch con iOS 10 o successivo, un Apple Watch con watchOS 3 o successivo, una Apple TV con tvOS 11 o successivo o un computer Mac con macOS Sierra o successivo.

Conclusione

Le AirPods possono presentare problemi di funzionamento come qualsiasi dispositivo tecnologico. Tuttavia, ci sono alcune soluzioni semplici che puoi provare per risolvere il problema. Verifica che le AirPods siano completamente cariche, puliscile regolarmente e prova a ripristinare le impostazioni di fabbrica se necessario. Se il problema persiste, contatta l’assistenza Apple per una sostituzione o riparazione.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.