Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Casa e Giardino

Armadio fai da te: con riciclo, in legno, Ikea

Se sei alla ricerca di un nuovo armadio per la tua casa, potresti considerare l’idea di crearne uno tu stesso, magari utilizzando materiali riciclati o acquistando componenti da Ikea. Un armadio fai da te può essere un’ottima soluzione per risparmiare denaro e personalizzare il design secondo i tuoi gusti e le tue esigenze. Inoltre, costruire un armadio con materiali già disponibili o economici può essere un modo ecologico per ridurre gli sprechi e contribuire alla salvaguardia dell’ambiente. In questo articolo, esploreremo alcune idee per creare un armadio fai da te, utilizzando materiali come il legno o componenti Ikea, e forniremo consigli utili per il processo di costruzione.

Armadio a muro fai da te con riciclo

Oggi come oggi, quando ci si chiede come dare un nuovo volto alla casa è importante ragionare in ottica di sostenibilità. Ecco perché può essere utile realizzare armadi fai da te dando spazio al riciclo.

Le idee sono tante! Tra le più semplici rientra il fatto di regalare una nuova vita a una vecchia scala a pioli in legno. Dopo averla carteggiata e dipinta, la si fissa al muro con dei chiodi ed è bello che pronto un armadio fai da te riciclo utile sia per appendere i vestiti, sia per posizionare, nella parte alta, delle scatole.

I consigli non finiscono qui! Nel momento in cui si punta a creare una struttura più complessa, si possono prendere dei vecchi scaffali in metallo – in cantina li hanno quasi tutti – pulirli e posizionarci su delle scatole e dei cestini per ospitare gli abiti.

Un’altra dritta per chi vuole creare armadi a muro fai da te con un occhio all’ambiente prevede il fatto di fissare al muro due sedie in legno. Questi complementi possono essere sia dei perfetti appendiabiti sia, in virtù della seduta, delle soluzioni per appoggiare delle scatole.

armadio-fai-da-te

Cabina armadio fai da te in legno

Quando si punta a personalizzare al massimo gli interni della propria casa senza dimenticare il portafoglio, ci si può orientare verso le cabine armadio fai da te in legno.

In questo frangente, bisogna fare molta attenzione alle misure. Giusto per fare un esempio, ricordiamo che nei frangenti in cui si punta a posizionare la cabina armadio davanti al letto, è opportuno avere a disposizione uno spazio di minimo 3 x 4 metri.

Chiarito questo aspetto, si può scegliere tra diverse opzioni. Tra queste, rientra il fatto di costruire un armadio unendo tra loro con trapano, chiodi e avvitatore diversi pannelli in legno.

Quando ci si chiede come costruire un armadio a muro in legno, ci si può anche orientare verso strutture estremamente semplici. A partire da 3/4 elementi verticali, si posizionano dei pannelli di legno sopra ai quali sistemare magliette e golf. Da non dimenticare sono gli elementi orizzontali che fungono da appendiabiti. Dato che è tutto a vista, è fondamentale impegnarsi per mantenere il massimo dell’ordine!

Non c’è che dire: non mancano le idee a cui fare riferimento nel momento in cui ci si domanda come fare un armadio a muro. Un’altra soluzione sempre in legno – e perfetta per chi ama la natura e l’arredamento minimal – prevede il fatto di prendere un tronco dalla forma particolarmente artistica e di fissarlo al soffitto con delle corte. In pochi secondi, si dà vita a un appendiabiti super raffinato.

armadio-fai-da-te

Soluzioni Ikea

Quando ci si chiede come costruire un armadio a muro, un doveroso cenno deve essere dedicato alle soluzioni messe a disposizione dai grandi brand dell’arredamento, come per esempio Ikea.

Il colosso svedese viene incontro alle esigenze del suo target in diversi modi. Tra questi, rientra la possibilità di acquistare vere e proprie strutture per guardaroba. In questi frangenti, si può personalizzare l’insieme acquistando telai per ante scorrevoli.

armadio-fai-da-te

Ikea permette a chi vuole costruire un armadio a muro senza sbagliare di accedere a un pratico planner online. Si tratta di una pagina presente sul sito ufficiale del brand dove, a partire da alcuni elementi standard, è possibile costruire armadio a muro definendo i colori e le misure.

Il bello di questo tool riguarda la possibilità di sapere subito quanto costa il proprio armadio fai da te legno (e non solo, perché esistono anche altre alternative per quanto riguarda i materiali).

Creare un armadio con Ikea, perchè conviene

C’è una ragione speciale per cui la creazione di un armadio con Ikea potrebbe essere un’esperienza romantica. Immagina di passeggiare tra i corridoi dell’enorme magazzino, mano nella mano con il tuo amato, mentre esplorate le numerose soluzioni per armadi disponibili.

E poi ci sono gli armadi stessi. Ikea offre una vasta gamma di opzioni, tra cui diverse dimensioni, stili e colori, in modo che tu e il tuo partner possiate trovare l’armadio perfetto per soddisfare le vostre esigenze e il vostro spazio abitativo. Potrete osservare insieme i dettagli di ogni armadio, discutere i loro pregi e i loro difetti, e trovare quella soluzione che vi farà battere il cuore.

Inoltre, l’accessibilità dei prezzi Ikea renderà ancora più facile la scelta del vostro armadio ideale. Potrete trovare l’opzione giusta per ogni budget, senza compromettere la qualità e la funzionalità. Questo vi permetterà di risparmiare denaro, che potrete invece investire in altre cose romantiche.

L’assemblaggio di un armadio Ikea può diventare un’esperienza romantica. Potrete aiutare l’altro a seguire le istruzioni e a montare ogni pezzo insieme, e questo vi darà un senso di complicità e di cooperazione. Sarà una soddisfazione vedere l’armadio prendere forma sotto le vostre mani, un’opera d’arte fatta a due.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.