Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Casa e Giardino

Stile vintage: casa, vestiti, arredamento

Lo stile vintage è una tendenza di design molto popolare che trae ispirazione da epoche passate, in particolare dagli anni ’20 agli anni ’70. Questo stile può essere applicato in molteplici contesti, come ad esempio nell’arredamento della casa, nell’abbigliamento o nell’arredamento.

Per quanto riguarda l’arredamento della casa, lo stile vintage si caratterizza per l’utilizzo di mobili d’epoca, tessuti a motivi floreali, colori pastello e accessori decorativi come orologi a pendolo e telefoni antichi. Nell’abbigliamento, il vintage può essere rappresentato da vestiti con stampe geometriche, fiori o tessuti in cotone.

Esistono numerosi stili vintage per l’arredamento, dallo shabby chic al retrò, passando per il country o lo stile bohémien. Qualunque sia il tipo di casa, l’aggiunta di elementi vintage può creare un’atmosfera accogliente e calda.

In questo articolo vedremo in modo dettagliato lo stile vintage, e ti forniremo preziosi consigli su come incorporare questo stile nei propri progetti di design.

Stile vintage: le caratteristiche

Vintage, un termine affascinante che evoca la bellezza del passato. Hai mai sentito parlare della sua origine? Derivato dal francese “vendenge“, legato al mondo dell’enologia, veniva utilizzato per identificare i vini vendemmiati nelle annate migliori, pregiati e unici. Ebbene sì, vintage è sinonimo di qualcosa di importante e dal valore crescente con il passare del tempo.

Lo stile vintage, infatti, promette di essere sempre attuale e in continua evoluzione. Solo chi sa apprezzare il valore dell’originalità, dell’unicità e della storia può abbracciare questa tendenza che guarda al passato con occhi pieni di fascino e al futuro con una mentalità aperta e curiosa.

Non tutti possono comprendere il fascino del vintage, ma per chi sa sognare e vedere nel passato un’opportunità unica, questo stile rappresenta un’esperienza senza eguali. Sei pronto a scoprire il valore del vintage?

Lo stile vintage è da anni uno dei più trendy. Quando lo si nomina, si inquadra una tendenza profondamente legata agli USA e ai cambiamenti sociali che si sono verificati secondo dopoguerra. Per capire bene quello che ruota attorno a vintage significato, è fondamentale ricordare che tutto è partito negli anni ’50, grazie soprattutto al movimento hippie.

Sono stati infatti i figli dei fiori che, con l’intenzione di far fronte alla mancanza di soldi, hanno iniziato a valorizzare i capi e gli accessori del passato.

Oggi come oggi, il vintage è al centro dell’attenzione in diversi contesti, dalla casa fino all’abbigliamento.

 

 

Casa in stile vintage: consigli per arredarla

Il bello dei mobili vintage e dei complementi legati a questo meraviglioso stile è la possibilità di spaziare dal punto di vista creativo. Se, in altri frangenti, quando si arreda casa bisogna tenere conto di diversi vincoli relativi ai colori e alle linee, lo stile vintage lascia molta libertà.

Quello che bisogna fare è recarsi presso il mercatino dell’usato più vicino e mettersi alla ricerca delle migliori soluzioni di arredamento vintage. Attenzione, però: non bisogna esagerare!

Sono in molti a sottolineare come la scelta migliore sia quella di mixare dettagli di arredo vintage con elementi contemporanei. Il rischio, in caso contrario, è quello di creare nell’ospite una sensazione di straniamento e l’impressione di aver fatto un vero e proprio salto nel passato.

stile-vintage

Vestiti vintage: ecco cosa sapere

Come già detto, quando si parla di stile vintage si inquadra anche l’abbigliamento. Come muoversi nel momento in cui si ha intenzione di mettere questo stile al centro del proprio look? Prima di tutto è il caso di addentrarsi alla scoperta di alcuni dettagli storici, il principale dei quali riguarda le etichette.

Nel momento in cui ci si trova davanti a un capo che presenta un’etichetta con i consigli sul lavaggio, è utile sapere che non è stato prodotto prima degli anni ’70. Diverso, invece, è il caso delle etichette con il nome della sartoria e l’anno di confezionamento.

In linea di massima, se si è alle primissime armi con l’abbigliamento vintage è il caso di partire dagli accessori (borse, cinture etc.). Il motivo è molto semplice e riguarda la maggior facilità nell’abbinarli. Sempre se si punta a curare il look mantenendosi sul semplice, nel momento in cui si passa ai capi veri e propri ci si può concentrare sul cappotto, un grande classico che ha sempre il suo perché.

stile-vintage

Arredamento

Torniamo un attimo a concentrarci sulla casa stile vintage. Oltre ai consigli relativi ai mobili e agli accessori, è bene considerare anche quelli legati alla carta da parati. Gli arredamenti vintage hanno il loro perché ma, in molti casi, se non si richiama una determinata epoca anche sul muro – il che può voler dire, per esempio, optare per colori come l’arancione e il verde acqua – si perde tutto il senso dell’omaggio al passato.

I dettagli poi cambiano di ambiente in ambiente. Nel caso della cucina, per esempio, per esaltare il vero significato vintage è utile mettere in primo piano elementi in rame e scegliere un frigorifero colorato e dalle linee tondeggianti.

La casa vintage dovrebbe essere caratterizzata dalla presenza di una credenza nell’ambiente living. Da non trascurare quando si parla di vintage arredamento – sempre in salotto – è l’angolo bar, un meraviglioso omaggio agli anni ’20.

Non c’è che dire: le ispirazioni non mancano e, come già detto, possono essere adattate con fantasia ai propri gusti. Un mobile vintage che non dovrebbe mai mancare, per esempio, è la madia.

Quando ci si chiede come arredare stile vintage è utile parlare anche di altri ambienti, per esempio il bagno. In questo frangente, ci si può divertire abbinando sanitari moderni ed essenziali a dettagli come le piastrelle in maiolica – squisitamente anni ’50 – e a oggetti vintage per la casa come lo specchio di grandi dimensioni con una cornice color oro.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Le più belle Immagini di Buongiorno nuove Per oggi Giovedì 06 Giugno 2024

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.