Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Casa e Giardino

Segnaposto pasquali: fai da te, in feltro, uncinetto

I segnaposto pasquali sono delle piccole chicche creative alla cui realizzazione è sempre bello dedicarsi. Se sei qui, significa che vuoi scoprire qualche consiglio per crearne di meravigliosi. Perfetto! Proseguendo nella lettura di questo articolo, potrai trovare diverse dritte per segnaposti pasquali speciali.

Segnaposto pasquali fai da te

I segnaposti pasquali fai da te sono la soluzione giusta per chi vuole prendersi cura della tavola della festa primaverile per eccellenza senza lasciare nulla al caso.

Sono tante le idee a cui si può fare riferimento quando ci si chiede come realizzarli. Chi pensa che crearli sia troppo difficile, può anche cambiare idea. Giusto per fare un esempio, ricordiamo che si possono creare degli stupendi segnaposti per Pasqua con muschio e uova.

Queste ultime vanno bollite, lasciate raffreddare e dipinte con i colori che si amano di più (possibilmente una cromia diversa per ogni invitato). Il passo successivo nella realizzazione di questi segnaposti di Pasqua prevede il fatto di cospargere il muschio con colla vinilica, ovviamente dopo averlo diviso in pezzi pari al numero degli invitati. Su ciascuno di essi, va posizionato un uovo.

Ovviamente esistono altre idee per segnaposti pasquali semplici. Se si ha intenzione di ottimizzare tempo e soldi senza trascurare l’estetica, si può scrivere il nome dell’invitato al pranzo su un cartoncino colorato e, sempre su quest’ultimo, incollare la sagoma di una colomba.

segnaposto-pasquali

Segnaposto per Pasqua in feltro

Quando si parla di segnaposto pasquali speciali, non si può non fare riferimento a quelli realizzati in feltro. In questo caso, si può scegliere se acquistarli da un artigiano o se realizzarli personalmente.

Creare un segnaposto di Pasqua con questo materiale è molto facile e veloce. Premettendo sempre il fatto che i dettagli specifici dipendono dai gusti personali, facciamo presente che si può partire con un foglio in feltro sul quale disegnare una figura legata alla Pasqua a proprio piacere (p.e. un coniglio).

Il passo successivo prevede il fatto di ritagliare e di definire i dettagli di ciascun segnaposto pasquale, aggiungendo, se lo si desidera, anche un piccolo fiocco. In pochi minuti – e con una spesa minima – il segnaposto Pasqua è pronto.

Non c’è che dire: le idee per chi vuole realizzare un segnaposto Pasqua fai da te non mancano e sono alla portata anche di coloro i quali non hanno molta dimestichezza con i lavoretti manuali!

segnaposto-pasquali

Segnaposto per Pasqua fai da te all’uncinetto

In questo caso, ci addentriamo alla scoperta di una soluzione adatta a chi ha un po’ di manualità. Per realizzare i segnaposti pasquali Pasqua all’uncinetto, infatti, bisogna padroneggiare i punti base, tra cui la catenella.

Se si è appassionati di questa bellissima arte tessile, si possono creare delle piccole meraviglie. Qualche esempio? Dei porta uovo color pastello (le uova, come sopra ricordato, vanno bollite, lasciate raffreddare e dipinte).

Da non dimenticare è anche la possibilità di dare vita a dei tovaglioli segnaposti pasquali, possibilmente tutti diversi per ciascun invitato. Se si ha poco tempo e la voglia di portare in tavola creazioni bellissime frutto della propria passione per l’uncinetto, si possono creare porta tovaglioli che ricordano la forma delle orecchie di un coniglio. In corrispondenza di ciascun tovagliolo va ovviamente posizionato un cartellino colorato con il nome del commensale.

Fogli di feltro avanzati: idee

Se sei alla ricerca di un’idea creativa e accattivante per decorare la tua tavola di Pasqua, allora non cercare oltre! Con pochi semplici passaggi, puoi trasformare dei fogli di feltro avanzati in un’adorabile portaposate a forma di coniglio pasquale.

Tutto ciò che devi fare è disegnare la sagoma del coniglio sul feltro, ritagliarlo con le forbici e praticare due tagli al centro per creare uno spazio in cui inserire le posate. Per un tocco ancora più festoso, puoi aggiungere un grazioso fiocchetto e qualche rametto di fiori o erbette.

Questi portaposate di feltro a forma di coniglio pasquale saranno un’aggiunta carina e originale alla tua tavola di Pasqua, che sicuramente farà la gioia dei tuoi ospiti. Inoltre, sono anche un’idea perfetta per coinvolgere i bambini in un divertente progetto creativo.

Quindi, perché non rendere la tua tavola di Pasqua ancora più speciale quest’anno con questi adorabili portaposate fai-da-te? Sono semplici da fare, economici e sicuramente faranno la differenza nella tua decorazione!

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.