Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Personaggi

Chi è Raquel Welch, star di Hollywood? Vita privata, film, età, com’è morta

L’attrice americana Raquel Welch, conosciuta come “sex symbol” per il suo ruolo di Loana nella pellicola degli anni ’60 “Un milione di anni fa” di Don Chaffey, è morta a Los Angeles all’età di 82 anni. Durante la sua carriera, che si estese dal 1964 al 2017, Welch recitò in oltre trenta film, soprattutto negli anni ’60 e ’70. Tra i suoi ruoli più noti, si ricorda quello del film di fantascienza “Viaggio allucinante” (1966) di Richard Fleischer, in cui interpretava il personaggio di un equipaggio miniaturizzato all’interno del corpo di uno scienziato, e quello nella commedia “Il caso Myra Breckinridge” (1970), in cui interpretava una donna trans.

Carriera

Raquel Welch, una celebre modella e attrice statunitense, è stata una delle maggiori sex symbol del cinema hollywoodiano negli anni ’60 e ’70, grazie alla sua bellezza mozzafiato. Nonostante questo, nel corso della sua carriera, Welch è stata in grado di dimostrare le sue capacità di attrice anche in ruoli più seri, guadagnando l’ammirazione del pubblico e della critica. Ha ricevuto due nomination ai Golden Globe, e nel 1975 ha vinto il premio come miglior attrice per la sua performance nel film “I tre moschettieri” di Richard Lester.

Raquel Welch, il cui vero nome è Jo Raquel Tejada, è nata a Chicago il 5 settembre 1940 da madre statunitense e padre boliviano. Ha studiato danza e partecipato a vari concorsi di bellezza prima di esordire nel cinema all’età di 24 anni, interpretando ruoli minori.

Gli anni d’oro di Raquel Welch

La sua grande notorietà arriva grazie al ruolo di Loana nel film “Un milione di anni fa” (1964) diretto da Don Chaffey, in cui la sua immagine, vestita solo di un bikini succinto, la fa diventare un’icona sexy degli anni ’60 e ’70. Welch diventa una delle star più ricercate del momento, consolidando il suo status con altre apparizioni cinematografiche come in “Fathom: bella, intrepida e spia” (1967) di Leslie Martinson e “Il mio amico il diavolo” (1967) di Stanley Donen.

Nel corso della sua carriera, Welch interpreta una vasta gamma di generi, tra cui commedie, film d’avventura, polizieschi, western, fantascienza e grottesco. La sua bellezza e il suo fascino le valgono il terzo posto nella classifica di Playboy delle “100 star più sexy del 20° secolo”. Dopo aver recitato in due film nel 1977, Welch si allontana dal mondo del cinema per oltre vent’anni, per poi tornare a recitare in televisione e al cinema nei primi anni 2000.

Vita privata

Raquel Welch si è sposata quattro volte durante la sua vita. Nel 1958 ha sposato James Welch, da cui ha avuto due figli prima di divorziare. Nel 1967 si è sposata con Patrick Curtis, nipote di Billy Wilder, il regista, ma si sono poi separati nel 1973.

Nel 1980 ha sposato André Weinfeld, produttore cinematografico da cui ha poi divorziato nel 1990. Nel 1999, Raquel si è sposata per la quarta volta con Richard Palmer, da cui ha divorziato nel 2008.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.