Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cinema e Televisione

Lutto per Tina Turner, morto il figlio Ronnie: ecco chi era

È stato trovato morto a Los Angeles Ronnie, il figlio di Tina Turner. Si trovava proprio nella sua abitazione e secondo le prime indiscrezioni si tratterebbe di un suicidio. Ad annunciare il decesso di Ronnie è stato Tmz, sito di gossip americano. La cantante non ha ancora commentato l’accaduto, ma si tratterebbe della seconda tragedia in soli quattro anni. Nel 2018, anche il primo figlio Craig si suicidò con un colpo di pistola. Vediamo chi era Ronnie, il secondogenito di Tina Turner.

Ronnie Turner, biografia

Classe 1960, Ronnie era figlio di Tina e dell’ex marito della cantante, Ike. Con lui si separò dopo sedici anni di matrimonio, dopo averlo accusato di maltrattamenti e violenze. Ike morì poi nel 2007 a causa di un’overdose. Ronnie ha vissuto in passato una brutta malattia, si ammalò di cancro e nel 1993 ha recitato insieme alla madre nella sua biografia, intitolata “What’s Love Got To Do With It“. Dai genitori aveva ereditato la passione per la musica, soprattutto dalla madre che lo aveva indirizzato sin da piccolo verso lo studio di numerosi strumenti. Ronnie, infatti, suonava il pianoforte e il basso. Dopo il divorzio di Tina dal marito, Ronnie fu scelto dalla cantante per suonare come bassista nella sua band.

Successivamente, Ronnie ha inseguito anche la sua passione per la recitazione, trovando spazio in alcuni cortometraggi e pellicole. Come il fratello Craig, anche lui scomparso per un suicidio, si è dedicato all’attività di agente immobiliare in quel di Los Angeles. Nel 2007 si è poi sposato con una famosa cantante e produttrice, Afida Turner. A questo proposito, sembra che nel corso del tempo siano nate svariate polemiche tra la madre e Afida, tanto da far separare Ronnie dalla moglie per qualche anno.

Secondo le indagini, le forze dell’ordine avrebbero ricevuto una chiamata da una persona ignota che giovedì 8 ha chiamato il 911 per avvisare che Ronnie era in difficoltà e non riusciva a “respirare”. In poco tempo, l’ambulanza dopo essersi precipitata alla San Fernando Valley non ha potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo nonostante i tentativi di rianimazione.

Craig, il primogenito di Tina Turner

Questo è il secondo lutto per la donna, che nel 2018 ha dovuto affrontare un’altra grande tragedia, la morte di Craig, il primo figlio. Craig Raymond Turner aveva solo 59 anni e fu trovato senza vita in California, a Studio City. Anche lui si trovava nella sua abitazione e si tolse la vita con un colpo di pistola nell’ufficio di Los Angeles, luogo nel quale svolgeva la sua attività professionale come agente immobiliare.

L’insano gesto ha lasciato la signora Turner in pieno sgomento. In seguito ha commentato quanto successo con queste parole:

“Non so cosa l’abbia spinto fino a questo punto. Mi aveva detto d’aver trovato una nuova fidanzata e di non aver mai conosciuto nessuna che lo facesse sentire in questo modo. Non ho idea di cosa lo abbia ridotto così ma credo abbia a che fare con quella solitudine che si portava dietro”

Quattro anni dopo, la cantante si trova a rivivere lo stesso incubo. Ora si aspettano i risultati delle indagini per scoprire le cause del decesso.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.