Una delle prime preoccupazioni a quando ci si mette alla guida è l’incolumità nostra e di coloro che viaggiano con noi nell’abitacolo. Purtroppo, la guida su strada è insidiosa, e bisogna sempre essere certi di poter contare su una polizza assicurativa affidabile, che ci protegga in caso di incidente.

Per questo motivo è bene non lesinare sull’assicurazione auto. Scopri come calcolare l’assicurazione auto migliore per proteggere te e chi ti sta a cuore.

Coperture obbligatorie

Nel momento in cui si sottoscrive un’assicurazione auto, l’unica copertura obbligatoria richiesta per poter circolare liberamente su strada è l’RCA, ovvero la Responsabilità Civile Auto. L’RCA è una copertura obbligatoria – offerta da tutte le assicurazioni – che garantisce una tutela economica contro i possibili rischi che si corrono alla guida. Eventuali danni arrecati a cose, persone, animali o altri veicoli nel momento in cui siete alla guida della vostra autovettura sono attribuibili solo alla vostra responsabilità e – tramite la copertura RCA – la tua assicurazione ti tutela dal pagare in toto (nei limiti dei massimali indicati in polizza) il danno causato.

Coperture dedicate alla tua auto

Oltre all’RCA che – come abbiamo visto – protegge i “terzi” danneggiati, anche la tua auto necessita di essere adeguatamente protetta quando circola su strada. Per questo motivo, sono state introdotte tutta una serie di coperture – le coperture accessorie – che si propongono di proteggere la tua auto da eventuali danni subiti. Eccone alcune:

  • Furto: auto rubata o trovata in pessime condizioni sono le situazioni in cui questa garanzia è indispensabile, perché ti copre in caso di furto, tentato furto o rapina del veicolo e degli optional assicurati. Inoltre, ti ripaga per gli eventuali danni subiti dal veicolo mentre circola abusivamente dopo un furto o una rapina.
  • Incendio: con questa garanzia metti al sicuro la tua auto dai danni che può subire se prende fuoco. Sei rimborsato per i danni al veicolo causati da incendio, conseguenze di un fulmine, esplosione o scoppio del serbatoio o della batteria.
  • Cristalli: i cristalli della tua auto devono essere sempre in perfette condizioni per poter guidare in sicurezza. Con la garanzia Cristalli hai il rimborso delle spese per la sostituzione o la riparazione dei tuoi cristalli rotti o danneggiati da altre persone, eventi naturali o cause accidentali.

Oltre a queste, che sono le principali, potrai richiedere anche la copertura atti vandalici, veicoli non assicurati, eventi naturali e documenti protetti.

Coperture dedicate alla persona

Se i danni subiti dall’auto sono sempre – o quasi sempre – facilmente riparabili, lo sono meno i danni subiti dalla persona. Per questo motivo è tanto importante poter contare su coperture assicurative accessorie pensate ad hoc. Tra queste troviamo:

  • Famiglia protetta: la garanzia copre i danni che un incidente in auto o un furto possono causare alle cose tue e della tua famiglia
  • Infortuni al conducente: rimborsa fino all’80% delle spese mediche in caso di infortunio al conducente della tua auto. La garanzia, inoltre, prevede anche un indennizzo in caso di morte o di invalidità permanente del conducente.
  • Tutela legale: Con la garanzia Tutela legale hai il rimborso delle spese legali sostenute per eventuali controversie che possono nascere a seguito di un sinistro con la tua auto.

Come calcolare la tua assicurazione auto

Richiedere un preventivo online per l’assicurazione non è mai stato così semplice. Basterà recarsi sul sito della compagnia assicurativa che più ispira la tua fiducia (es. https://www.axa.it/assicurazione-auto) e cliccare sull’area riservata all’assicurazione degli autoveicoli.

Basterà inserire poche e semplici informazioni per poter calcolare in breve tempo un preventivo per la tua assicurazione auto: il numero di targa dell’auto da assicurare, la tua data di nascita e un indirizzo e-mail valido al quale poterti raggiungere per comunicare l’esito del calcolo del preventivo.

 

 

x

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here