Chi è Lawrence Pressman?

Anche Lawrence Pressman farà parte di Reboot, la nuova serie tv targata Disney+. Dalla regia dello statunitense Steven Levitan, la prima stagione racconterà in 8 episodi l’ironia sulle sitcom dei primi anni 2000, detti anche “l’era dei revival“. Tra gli attori, Pressman è uno dei più celebri: con i suoi 86 anni ha portato la sua esperienza sul set. Conosciamo meglio Lawrence Pressman e scopriamo tutti i dettagli sulla sua carriera.

Biografia e carriera di Lawrence Pressman

Lawrence nasce nel 1939 in Kentucky. I film e le soap opere a cui ha preso parte sono davvero tantissime. L’attore è conosciuto per aver interpretato Doogie Howser, Ladies’Man e una pellicola del 1971 intitolata The Hellstrom Chronicle. Il suo primo ruolo è stato però nei primi anni ’70 con la soap The Edge of Night. Qualche anno dopo veste i panni del protagonista di Shaft, un poliziesco americano diretto da Gordon Parks. Per quanto riguarda la sua formazione, anche lui come molti colleghi ha iniziato da giovanissimo recitando a teatro fino al suo debutto a Broadway avvenuto nel 1964 con lo spettacolo “Mai vivere in una fabbrica di Pretzel“, in cui ha lavorato nel ruolo di Sam, il protagonista. Pressman ha collezionato numerosi crediti cinematografici come Very Bad Things, Mighty Joe Young, American Pie e Vittime per vittime: The Theresa Saldana Story. Appare anche in tv in ruoli da ospite in Paper Moon, Una mamma per amica, Star Trek: Deep Space Nine e Cannon. 

Vita privata

Quello che sappiamo di Lawrence Pressman è che oltre ad essere un eccezionale attore è anche un produttore cinematografico che dal 2004 ha contribuito alla realizzazione di numerose pellicole. Riguardo alla sua vita sentimentale, invece, Lawrence è stato felicemente sposato dal 1973 con la bellissima Lanna Saunders con la quale ha avuto un figlio di nome David. Purtroppo la moglie è deceduta a marzo del 2007 dopo aver combattuto per anni contro la sclerosi multipla.

x

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here