Home Cinema e Televisione Chi è Elisabeth Moss protagonista della serie The Handmaid’s Tale? Esordi, carriera, Peggy Olsen

Chi è Elisabeth Moss protagonista della serie The Handmaid’s Tale? Esordi, carriera, Peggy Olsen

0
Chi è Elisabeth Moss protagonista della serie The Handmaid’s Tale? Esordi, carriera, Peggy Olsen

Conosciuta come Peggy Olsen nella seria Mad Men, Elisabeth Singleton Moss è un’attrice, regista e produttrice americana. Nasce a Los Angeles nel 1982, la madre musicista e il padre manager di una casa discografica, tale Ron Moss, solo omonimo dell’attore noto per il ruolo di Ridge nella soap opera Beautiful. Elisabeth non rientra nella categoria delle classiche bellezze di Hollywood ma non difetta di fascino. Anzi il suo è magnetico e intrigante. Proprio perché, come in molto suoi ruoli, si tratta di una donna che soprattutto sembra trasformare in bellezza la sua forte personalità.

Elisabeth Moss: gli esordi

Debutta come attrice nel 1990 e da qui inizia la sua carriera. Si tratta del film Bar girl. Tra 1992 e il 1995 è presente nel cast della serie tv La famiglia Brock, dove interpreta il ruolo di Cynthia Parks. È doppiatrice nel film d’animazione C’era una volta nella foresta e nel cast del remake Incredibile viaggio verso l’ignoto della Disney. Tra il 1999 e il 2006 recita la parte di Zoey Bartlet in West Wing. In questo periodo interpreta due ruoli interessanti ed importanti, uno nel film di successo Ragazze interrotte, al fianco di Winona Ryder e Angelina Jolie, l’altro in Mumford, dove recita nel ruolo di Kate Brockett, la figlia di una donna affetta da sindrome da acquisto compulsivo. Ottiene una nomination agli Independent Spirit Awards per la sua partecipazione a Virgin.

Elisabeth Moss: il prosieguo della carriera

Successivamente è nel cast di Invasion, serie fantascientifica, e di Day zero, film con Elijah Wood e Chris Klein. Poi è la volta di Mad Men, serie tv del 2007, dove si fa apprezzare per il ruolo di Peggy Olsen. Continua a recitare all cinema. Al fianco di Sarah Jessica Parker e Hugh Grant ha un ruolo nel film Che fine hanno fatto i Morgan. Nel 2012 è protagonista nel fil Top of the Lake di Jane Campion. Del 2017 invece la partecipazione alla serie The Handmaid’s Tale di Bruce Miller, dove è alle prese con l’interpretazione di un altro personaggio complesso, dimostrando grande talento nel ruolo di June Osborne. Non a caso vince più di un premio.

Elisabeth Moss: il ruolo di Peggy Olsen

Il 2007 è l’anno che segna la carriera di Elisabeth Moss. L’interpretazione di Peggy Olson nella serie tv americana Mad Men è di quelle che restano nell’immaginario collettivo e caratterizzano la rappresentazione di un personaggio in grado di varcare la soglia dello schermo. Il personaggio della Moss, interpretato dal 2007 al 2015, nomination agli Emmy Award come Miglior Attrice Protagonista, non passa inosservato e soprattutto è di spessore e a tutto tondo. Peggy Olson, da segretaria a pubblicitaria, o come si direbbe adesso copywriter, in un’agenzia prettamente maschile, incarna la lotta di tutte le donne che nella società maschilista degli anni sessanta hanno provato a farsi strada e ad imporsi, nella speranza di una meritocrazia senza pregiudizi illudendosi di non dover mettere in conto tutta una serie compromessi, disposte comunque a sostenere pur di emergere. La Moss regala al suo personaggio una serie di sfaccettature e caratterizzazioni che fanno di Peggy una donna intelligente ma anche frustrata, imperfetta, con la risposta sempre pronta e la voglia di combattere per avere diritto di parola, di pensiero e di carriera.

x

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here