Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cinema e Televisione

Chi è Lucia Sardo alias Filomena nella serie From Scratch? Marito, Battiato, figli

Da Los Angeles, Lucia Sardo racconta la sua avventura per girare la serie From Scratch, in onda su Netflix e prodotta dalla casa Hello Sunshine. La storia racconta di un’afroamericana che si innamora di Lino, un cuoco italiano originario della sicilia. L’attrice Lucia Sardo che ha interpretato la madre di Impastato nel film “I cento passi“, interpreta Filomena nella nuova serie della piattaforma insieme a Paride Benassai e alla bellissima modella e attrice siciliana Roberta Rigano. Ma vediamo meglio chi è Lucia Sardo e quali sono stati i punti più importanti della sua carriera di attrice.

Biografia di Lucia Sardo

Lucia nasce a Francofonte nel 1952 e si trasferisce prima a Catania e poi a Milano, dove inizia a studiare teatro. Nel 1992 debutta al cinema con La discesa di Ascià, per poi proseguire con ruoli complessi ne Le buttane, La ribelle e I cento passi, pellicola famosissima di Marco Tullio Giordana. In questo film, Lucia Sardo interpreta proprio la madre di Peppino Impastato, attivista e giornalista morto assassinato da Cosa Nostra nel 1978. Nel 2011, l’attrice lavora a fianco di Santo Pennisi, insieme al quale conduce in televisione il programma Masseria Sciarra sul canale Alice. Nella trasmissione vengono preparate esclusivamente ricette siciliane in un agriturismo della regione, ponendo un’attenzione particolare alle tradizioni.

Vita privata

Lucia Sardo si è unita in matrimonio con uno dei registi che l’hanno seguita e diretta in molti spettacoli. Si tratta di Marcello Cappelli, con il quale ha avuto un figlio nel 1991 di nome Gioacchino, oggi anche lui attore e regista. Lucia Sardo ha recentemente raccontato al giornale “La Sicilia” il suo entusiasmo nel lavorare a fianco della star di Avatar e Star Trek, Zoe Saldana, sua nuora nella serie From Scratch. Volare a Hollywood è stata per Lucia un’esperienza incredibile, soprattutto durante la pandemia. Lei stessa ha raccontato: “Al centro del lavoro c’è l’attore. Il lavoro dell’attore è molto protetto. In Italia non facciamo le prove, qui sì.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.