Buongiorno mercoledì, ben arrivato per noi tutti.  In questo mercoledì 9 novembre fa freddino, ma siamo tutti pronti ad accogliere l’aria più rigida e ad augurare comunque buon mercoledì.

Ormai il cambio di stagione è fatto. Riposti i top, i vestitini, le t-shirt, i pantaloncini vanno in scena le coccole dei capi di lana. I maglioni belli caldi, le felpe comode, le tute sempre adatte al giorno freddo.

Buongiorno mercoledì
Buongiorno mercoledì

Magari sarà presto per giubbotti imbottiti, sciarpe e cappelli, ma dei bei soprabiti e cappotti ora vanno benissimo per affrontare i primi freddi senza problemi.

Dovremmo avere qualche giorno ancora di clemenza del tempo, trovandoci esattamente nel periodo dell’estate di San Martino e quindi, giunti a metà settimana, siamo ancora liberi di andare al lavoro in bicicletta, per esempio, o in motorino, o perché no, anche a piedi, se la distanza lo consente.

Il movimento è un grande potenziale per alleggerire lo stress e aiutare il fisico a restare in forma. Farlo per raggiungere il posto di lavoro certamente favorisce migliore prestazione e relazioni sane.

Cenni storici particolari su 9 novembre

In questo mercoledì 9 novembre poi, abbiamo molto da festeggiare e ricordare. Oggi sono passati ben 33 anni dalla caduta del muro di Berlino. Esattamente il 9 novembre 1989 la Germania scrive una pagina importante della sua storia. Un evento che si verifica in un giorno particolare per la Germania, quasi fosse un rituale.

Buongiorno mercoledì
Buongiorno mercoledì

9 novembre, una data speciale per i tedeschi

Il 9 novembre per la Germania rappresenta una data dedicata alla storia. Citiamo alcuni eventi che si sono succeduti proprio il 9 novembre, in anni diversi, oltre alla caduta del Muro di Berlino.

9 novembre 1918 venne dichiarata per due volte la Repubblica.

9 novembre 1923 ci fu il colpo di stato tentato da Hitler a Monaco che con l’aiuto di un gruppo di nazisti appartenente al Partito Nazionalsocialista dei Lavoratori Tedeschi, cercò di assumere il controllo della Baviera, per acquisire un maggior potere politico. Il colpo di stato fallì e Hitler venne arrestato e condannato al carcere per 5 anni.

9 novembre 1938 chiamata Notte dei Cristalli, ovvero Kristalnacht. In questa data ci fu il primo atto di risoluzione al problema ebrei: le vetrine dei negozi furono distrutte e i negozi saccheggiati, le persone malmenate e poi deportate nei campi di concentramento.

Immagini e frasi del Buongiorno e del Buon mercoledì

Ma torniamo al nostro buongiorno e alle immagini di buon mercoledì. Cerchiamo frasi buon mercoledì, immagini buongiorno mercoledì.

Buongiorno mercoledì
Buongiorno mercoledì

Amo il mio vuoto e il mio silenzio. Ora. Hanno colori caldi, toni bassi e spazi ampi. Mi basta l’infinito sincero che ho in me che mi sceglie una volta sempre in più. Buongiorno mercoledì.”

Buongiorno mercoledì
Buongiorno mercoledì

Sono un granello di sabbia dimenticato in tasca dopo una pioggia di baci assolati. Aspetto una curva per rotolare giù e cambiare ancora l’ascolto. Cerco silenzi veri dove lo spazio avvolga il mio numero infinito di sogni. Cerco la dimensione estrema che colmi i perché non posti. Eppure sono solo un granello di sabbia dimenticato in tasca. Felice mercoledì.

Baratto parole e sorrisi per la felicità. Cambio pelle, cambio lenti e scuoio ricordi troppo vivi. Sento voci frusciare, colleziono apnee da scalare e incastro ancora sogni negli occhi.
Mi fanno compagnia moltitudini di gesti nel cuore che non posso ordinare.
Continuano a saltare su, a fare baccano senza trovare sentiero.
Vorrei usare tecniche efficaci per dirtelo, ma nel tempo della disfatta cerco ancora di imparare a essere rinascita. Buon mercoledì”

Sarò lieve nel mandarti quel bacio che sempre custodisco come il fiore che sboccia a ogni primavera. Sarò alito di vento o neve dell’inverno che respiri. Mi troverai in ogni piega dei ricordi, quelli sbiaditi dal silenzio o nell’angolo scucito dei sorrisi messi da parte.
È solo a volte che ti parlo, sai, un po’ di fumo ancora lacrima nel cuore.
Però, contro ogni raffica che arriva sulla pelle, giunge puntuale il mio unguento, quella carezza che mi faceva giovane. Buongiorno e buon mercoledì.”

x

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here