Quanto costa curare una carie dal Dentista

A moltissime persone è capitato almeno una volta nella vita di avere mal di denti e che questo si rivelasse nascondere insidiose carie interdentali. Il dolore ai denti sembra essere uno dei dolori più insopportabili insieme a quello della collega renale e del parto, sperimentato da moltissime persone. Da bambini ed adulti, a tanti è successo di dover fare una visita al dentista per curare una carie, una malattia dei denti che consiste nella progressiva distruzione dello smalto. Anche se per un certo periodo il dolore può essere sopportabile, arriva un punto in cui è inevitabile sentire la pulsazione del dente, per questo ci si rivolge ad un dentista. In questo momento ti starai chiedendo quanto costa curare una carie, perché è noto che il listino prezzi del dentista non sia tra i più economici.

Costo rimozione carie

I denti, più di molte parti del corpo, non si possono trascurare. Questo non solo per un fattore estetico, ma anche per evitare di invecchiare perdendo alcune delle arcate dentali così da essere costretti ad indossare una dentiera. La carie, essendo una corrosione dello smalto a causa dell’acido del cibo, ha un esordio piuttosto particolare. Nelle fasi iniziali è infatti asintomatica, per poi causare non pochi problemi e complicazioni non indifferenti.  Ecco perché è importante agire e togliere una carie il prima possibile senza pensare di poter uscire indenni da questo piccolo problema. Anche il prezzo otturazione dente è uno dei fattori che blocca le persone dal rivolgersi al dentista, che è solitamente uno dei professionisti più costosi per quanto riguarda gli interventi al cavo orale.

Costo otturazione dente

Dato il costo non indifferente del professionista, si raccomanda un’ igiene quotidiana grazie alla quale si possono prevenire problematiche come quella delle carie. Tuttavia, questa malattia dei denti non può essere prevenuta solo lavando i denti correttamente ogni giorno, ma è spesso sintomo di altre patologie come il reflusso gastroesofageo senza contare una base di genetica che porta un rischio maggiore di sviluppare il famoso puntino nero in mezzo al dente. Ebbene sì, perché è proprio così che si manifesta la carie, con un lieve segno scuro che è sintomo della rimozione dello smalto. In quel caso è bene rivolgersi al dentista chiedendo innanzitutto quanto costa rimuovere una carie.

Costo otturazione carie, tutti i dettagli

Anche se si è soliti dire “tolto il dente, tolto il dolore“, ne resta uno non più fisico ma relativo al portafoglio, perché andare dal dentista fa sempre paura non solo per le operazioni al cavo orale ma anche per l’ingente costo che è richiesto in Italia per trattare i denti. Ovviamente, per togliere una carie, il prezzo varierà in base allo stadio in cui si trova. Può essere infatti necessaria una devitalizzazione del dente o una semplice otturazione, ed entrambi gli interventi portano a farli evitare notevolmente il prezzo.

Mediamente, però, possiamo affermare che un’otturazione costa dagli 80 ai 300€ in base al tipo di lavoro che il professionista dovrà effettuare. Ricordiamo che la carie può essere sulla superficie occlusale oppure su quella interdentale, e che anche la posizione può generare un prezzo diverso. Alla domanda quanto costa una devitalizzazione, possiamo rispondere che il prezzo va dagli 80 ai 250 €, ma quando si tratta di un dente a quattro canali si raggiungono anche i 400 €, costo non indifferente per curare carie.

x

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here