Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cinema e Televisione

Quando esce Alice in borderland 2? Data uscita ufficiale, anticipazioni, cast

Alice in borderland dopo una prima stagione di successo è pronto a stupire gli spettatori con il proseguimento della storia e le nuove avventure di Arisu e Usagi per restare in vita. La serie è basata sulle graphic novel di Haro Aso e le vicende di Arisu, il protagonista indolente, nullafacente e ossessionato dai videogiochi che viene proiettato in una dimensione alternativa in cui Tokyo è desolata e inquietante e lui e suoi compagni sono costretti a superare delle sfide complicate e mortali per restare in vita. A differenza di Squid Game dove i concorrenti sono messi alla prova e competono per una somma di denaro, gli abitanti di Borderland devono combattere per prolungare la loro esistenza in questa realtà parallela in cui la loro sopravvivenza è messa in pericolo. La serie manga fu pubblicata per la prima volta in formato seriale sulle pagine della rivista giapponese Shōnen Sunday. Poi successivamente è diventata una raccolta di libri in 18 volumi pubblicati tra il 2011 e il 2016. Sempre in lingua giapponese ma da marzo di quest’anno anche il primo volume in inglese sulla scia del successo ottenuto dalla trasposizione filmica su Netflix e la conseguente voglia dei fan occidentali di accedere anche ai testi originali da cui la serie ha tratto ispirazione. Sulla spinta anche del successo di Squid Game.

Data uscita ufficiale

Netflix ha annunciato ufficialmente l’esistenza di una seconda stagione le cui riprese sono iniziate a luglio 2021 e terminate alla fine di dicembre. Per questo motivo si era inizialmente creduto nella possibilità che l’uscita della seconda stagione potesse essere la seconda metà del 2022. Ma un eccezionale lavoro di post produzione dovuto ai molti effetti speciali e in generale all’alta qualità del prodotto visivo ha prolungato l’attesa degli spettatori. D’altro canto Netflix spinge per accelerare i tempi di uscita per sfruttare l’onda di interesse rialimentata dal successo di Squid Game. È arrivato poi Tudum di Netflix, l’evento virtuale globale durante il quale tutti i fan hanno avuto l’occasione di vedere in anteprima e gratis novità esclusive, trailer, clip e annunci speciali di oltre 120 serie tv, film, speciali e videogiochi da tutto il mondo, in compagnia di più di 200 star della piattaforma, che ci ha fornito la conferma di una data presunta di uscita ed anche un trailer dell’annuncio. La notizia quindi è che Alice in borderland 2 arriverà in streaming nel mese di dicembre 2022. 

Anticipazioni e cast

La prima stagione si è conclusa con la notizia che Arisu, Usagi e compagni dovranno affrontare altre prove e giochi mortali. I primi otto episodi della serie hanno già adattato, preso spunto e portato la storia avanti fino circa la metà della serie manga di Haro Aso. C’è da aspettarsi che la seconda stagione sia conclusiva. Ma non è detto. Gli autori e sceneggiatori di Netflix sanno come battere il ferro finché è caldo e ci hanno già abituato a trame che sono riuscite ad estendersi oltre il limite naturale dello script da cui avevano preso spunto. Il cast sarà ancora guidato da Kento Yamazaki nel ruolo di Ryōhei Arisu con Tao Tsuchiya nella parte di Yuzuha Usagi, la compagna di avventure incontrata all’inizio delle sfide e giochi per la sopravvivenza. Ma nella seconda stagione verranno introdotti nuovi personaggi per cui al cast si uniranno Yuri Tsunematsu nel ruolo dello studente liceale Heiya, Tomohisa Yamashita nella parte del “re dei club” Kyūma, Hayato Isomura sarà invece Banda, Kai Inowaki interpreterà Matsushita, Katsuya Maiguma nel ruolo di Yaba e Honami Satō sarà Kotoko. Nel cast di supporto confermati Nijiro Murakami nella parte di Chishiya, Aya Asahina nel ruolo di Kuina, così come Ayaka Miyoshi nella parte di An e Riisa Naka in quella di Mira.   

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.