Please wait..
Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Lifestyle

Oggi 29 ottobre è Sant’Onorato, frasi e immagini per gli auguri di buon onomastico

Oggi, 29 Ottobre, si celebra Sant’ Onorato che fu vescovo della città di Vercelli e morì in questo giorno, nel 415 a.C.. Proprio per questo motivo, in tale data, cade l’onomastico di tutti coloro che si chiamano Onorato, a cui rivolgiamo i nostri auguri.

In questo articolo, vi sarà una breve storia sulla biografia di Sant’Onorato di Vercelli, oltre a qualche curiosità sul significato del nome Onorato, frasi ed immagini per fare gli auguri di buon onomastico a tutti coloro che portano questo nome.

La vita di Sant’Onorato di Vercelli

Sant’ Onorato di Vercelli fu il terzo vescovo della città dopo Limenio ed Eusebio, colui che fondò la diocesi.

Alla morte di Limenio, avvenuta nel 396 a.C., la comunità religiosa vercellese fu travolta da gravi discordie interne che impedirono l’elezione di un successore. A peggiorare ulteriormente la situazione fu l’arrivo, in città, di due monaci apostati milanesi che, approfittando delle divisioni interne, attribuirono le colpe per i tumulti interni e della mancata elezione del nuovo vescovo a Sant’Ambrogio. Quest’ultimo, venuto a conoscenza della situazione, fece un primo intervento con l’invio di una lunga epistola, intitolata: Ad Ecclesiam Vercellensem.

Successivamente, Sant’Ambrogio si recò di persona a Vercelli per porre fine alle discordie e nominare il vescovo che sarebbe subentrato dopo Limenio. La sua scelta cadde su Onorato, il quale venne consacrato quello stesso anno, ponendo fine alle polemiche interne al clero.

Sant’Onorato morì, dopo vent’anni di episcopato, il 29 Ottobre del 415 a.C.. Le sue virtù e qualità pastorali del santo sono state celebrate nel carme inciso sul marmo del suo sepolcro mentre le sue reliquie sono, tutt’oggi,  conservate nella cattedrale di Vercelli.

Significato del nome Onorato

Nel giorno in cui si celebra Sant’ Onorato di Vercelli e si festeggia l’onomastico di tutti coloro che portano questo nome, è giusto soffermarsi sul suo significato. Onorato deriva dal latino Honoratus e, originariamente, significava: stimato o apprezzato. Successivamente, in epoca cristiana, tale nome ha assunto il senso di: colui che è degno di venerazione.

Coloro che portano tale nome sono caratterizzati dai seguenti tratti della personalità: perseveranti, coraggiosi e determinati. Inoltre, essi sanno cogliere l’occasione favorevole per farsi notare e valere, riuscendo a mettere in luce le proprie qualità.

29 ottobre Sant’ Onorato buon onomastico oggi: frasi e immagini da dedicare

“Ad una persona unica, un nome unico. Buon onomastico, Onorato!”

“Caro Onorato, oggi festeggiamo e celebriamo insieme a te, il tuo nome. La tua bontà d’animo ti rende una persona da stimare: tantissimi auguri!”

“Buon onomastico, Onorato! Brindiamo a migliaia di questi giorni di festa, augurandoti una vita ricca di gioia, fortuna ed affetto!”

“Sant’Onorato protegga te, omonimo per sempre, e che tu possa raggiungere ogni tuo sogno sotto la sua benedizione. Auguri Onorato!”

“Il tuo non è certo un nome comune, esattamente come non è comune la stima che riserviamo per te. Oggi, celebriamo il tuo venerabile nome e ti auguriamo tutto il bene che meriti.”

“Oggi, milioni di persone festeggiano l’onomastico ma tu, Onorato, sei di certo la più speciale.”

“Onorato, il tuo nome ti rende meritevole della stima di tutti. Buon onomastico!

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.