Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Cinema e Televisione

Chi è Pietro Sermonti alias Stanis La Rochelle in Boris? Instagram, capelli, serie tv

Pietro Sermonti interpreta il ruolo di Stanis La Rochelle nella serie televisiva Boris, andata in onda per la prima volta nel 2007. L’attore è anche conosciuto per aver vestito i panni di Guido Zanin in Un medico in famiglia per poi aver recitato in Tutto può succedere nelle vesti di Alessandro Ferraro.

Biografia e carriera

Pietro Sermonti nasce a Roma nel 1971 da uno scrittore e un’imprenditrice piemontese proveniente da una famiglia nobile. Da piccolo sogna di diventare calciatore ma per problemi fisici è costretto ad abbandonare lo sport. Si iscrive quindi ad una scuola di recitazione dove studia a fianco di Francesca De Sapio e ad alcuni membri dell’Actors Studio. Vola poi negli stati uniti dove si diploma al Lee Strasberg Theatre & Film Institute. Nel 1995 inizia i suoi primi lavori come attore ne La scuola delle mogli di Molière per poi diventare assistente alla regia di Anton Čechov nel capolavoro Il gabbiano. Negli anni 2000 compare in numerose serie come Carabinieri, Elisa di Rivombrosa, Un posto tranquillo e Un medico in famiglia, ruolo che lo ha reso famoso a livello nazionale. Nel 2006 lavora alla serie tv Boris che lo vede fra i protagonisti in 14 episodi sotto la direzione di Luca Vendruscolo. Oggi assieme al cast è pronto a tornare con la quarta stagione trasmessa su Disney +.

Vita privata

Sermonti non ha mai fornito molte informazioni riguardanti la sua vita privata, ma sappiamo che non ha figli e non si è mai sposato. L’attore ha sempre cercato di custodire la sua privacy tenendo i media lontani dalla sua vita sentimentale, anche se in passato sembra aver avuto un lungo flirt con Alessia Marcuzzi e Margot Sikabonyi, la quale è stata protagonista sul set di Un Medico in famiglia insieme allo stesso Sermonti. In un’intervista ad Ok Salute, l’attore ha dichiarato di soffrire di varicocele, una malattia che gli ha quasi provocato infertilità.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.