Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Economia

Chi è Ricky Memphis, alias l’infermiere Pino in Tutto chiede salvezza? Moglie, film, fratello, padre, dove abita

Ricky Memphis è l’irriverente infermiere Pino nella serie Netflix intitolata Tutto chiede salvezza. Maschilista, malfidente e profondamente razzista, Pino è un personaggio che si fa odiare da tutti i compagni di stanza di Daniele, compreso il protagonista. Allo stesso tempo però viene salvato dal suo senso pratico e dalla sua capacità di chiedere scusa in modo originale ai pazienti, caratteristiche che lo rendono fondamentale per un reparto di psichiatria. Ricky Memphis dopo aver recitato nel ruolo di “poeta metropolitano” al Maurizio Costanzo Show, intraprende una carriera di successo e viene ricordato soprattutto per essere stato l’ispettore Mauro in Distretto di polizia.

Biografia

L’attore nasce a Roma il 29 agosto del 1968, con il vero nome di Riccardo Fortunati. Inizia nel 1990 ad apparire ospite al famoso programma del Maurizio nazionale, interpretando il “poeta metropolitano”. L’esperienza che lo ha reso famoso è stata però quella di Distretto di polizia negli anni 2000 dove è stato l’ispettore Mauro Belli per ben sei stagioni. L’attore ha recitato poi in importanti film come I mitici – colpo gobbo a Milano, Immaturi, Palermo-Milano sola andata.

Vita privata

Oltre alla recitazione, Ricky Memphis ha anche una forte passione per la musica, in particolare per Elvis Presley musicista grazie al quale ha scelto il suo cognome d’arte. Insieme a Simone Corrente, un collega conosciuto nella fiction Distretto di polizia ha aperto due trattorie a Roma chiamate “Né arte né parte“, entrambe situate nel quartiere Prati e Testaccio, cedute però nel 2006. L’attore è tifoso della Roma e dopo un matrimonio andato male è convolato a nozze con Alessia Cerasaro, lontana dal mondo dello spettacolo e madre nei suoi due figli. Durante la sua carriera è diventato molto amico anche dell’attore e sex symbol Raoul Bova, con il quale ha condiviso molte esperienze anche fuori dall’ambiente televisivo. Ricky Memphis ha perso il padre quando aveva solo quattro anni, una vicenda che come testimonia lui stesso lo ha reso molto credente e speranzoso nell’esistenza dell’aldilà.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.