Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Lifestyle

Scherzi di Halloween, i più divertenti da fare con gli amici, ecco quali sono

Halloween si avvicina e una delle attività che si associa sempre di più alla notte delle streghe è quella degli scherzi da fare agli amici o ai parenti, o magari a qualche sconosciuto mal capitato.

Insomma una sorta di upgrade in chiave scherzi paurosi di quel “a carnevale ogni scherzo vale” molto più vicino alle competenze nostrane. Niente a che vedere con il primo aprile, sempre di scherzi si tratta, ma schersi paurosi che li colleghino al tema della serata.

Infatti, non a caso, lo slogan della notte delle zucche illuminate è da sempre quel “dolcetto o scherzetto” che non lascia adito ad altre spiegazioni. Se per i dolcetti non ci sono grosse difficoltà per il resto bisogna metterci sicuramente un po’ più di fantasia.

In questo la tradizione statunitense sulla nottata di Halloween ci può venire sicuramente in soccorso, basta vedere tutte le puntate dedicate alla serata più paurosa dell’anno della saga Moder Family, dove la bionda protagonista Claire Dunphy, alias Julie Bowen, da sfoggio di alcuni scherzi spaventosi, fra i più mirabili da mettere in scena.

Scherzi Paurosi: vediamone qualcuno davvero originale

Fra i classici non possiamo non citare il travestimento da fantasma, lo scheletro nell’armadio, il topo finto da posizionare nelle più disparate posizioni della casa, la mano mozzata o il classsico zombie in giardino.

Ma se volete qualcosa di più fantasioso da mettere in pratica proviamo a vedere due scherzi che con un minimo di fai da te potrebbero avere davvero un effetto dirompente per far ricordare la serata ai mal capitati.

La testa o la fate ruotare o la fate girare l’effetto sarà garantito

Il primo che vi suggeriamo è quello della testa rotante. Di cosa avete bisogno:

Una stampella
due bastoni di legno (40-45 cm)
Una giacca
Per realizzare questo scherzo ci vuole un po’ di fai da te, perché farete ricorso ad un divertente effetto speciale (o ottico) che lascerà i tutti a bocca aperta!

Prendete una stampella ed attaccate ai lati due bastoni di legno della lunghezza di 45-50 cm. Infilate la stampella che avete realizzato all’interno di una giacca e poi indossate la giacca. A questo punto prendete le due asticelle in legno e spingetele verso l’alto, mentre invece portate la testa verso il basso, ruotatela e fate finta di afferrarla con le mani.

Il secondo scherzo che potrebbe fare la differenza tra una normale serata di Halloween e una davvero da brividi è l’uomo (o la donna) che faceva girare la testa:

Di cosa avrete bisogno:

Di una felpa con cappuccio
Di un po’ di carta di giornale
1 complice
Come si svolge:

Indossate una felpa al contrario in modo tale che il cappuccio sia dalla parte del volto; infilate anche i pantaloni al contrario ed imbottite la parte anteriore per simulare la forma di due glutei. A questo punto se vi metterete il cappuccio in faccia e le mani dietro alla schiena, sembrerete proprio una persona voltata si spalle.

Posizionatevi vicino ad un muro e fatevi abbracciare da un vostro complice come se foste una coppietta che sta serenamente amoreggiando! Ricordate sempre che dovete mettere le mani dietro la schiena, sennò l’illusione ottica non andrà a buon fine!

A questo punto il vostro complice fermerà la sua vittima con una qualsiasi scusa banale, ad esempio: “scusa, hai d’accendere?”, oppure “mi sapresti dire che ore sono?”.

Non appena la vittima avrà risposto, tirate giù il cappuccio urlando verso il mal capitato e il gioco è fatto.

Cosa aggiungere? Buon divertimento e non esagerate troppo.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.