Una serie basata sul tema del disagio giovanile quella basata sul romanzo autobiografico di Daniele Mencarelli. 7 episodi che vogliono porre l’attenzione sulla salute mentale, facendolo con estrema onestà e senza nascondere debolezze. La serie andrà in onda su Netflix e racconterà del profondo percorso di accettazione e consapevolezza del protagonista, il quale durante un ricovero nella sezione psichiatrica di un ospedale, conoscerà tante storie simili alla sua.

Data uscita ufficiale

Tutto chiede salvezza è un vero e proprio viaggio interiore, come lo definisce il regista è “un tuffo dentro sè stessi“. La premessa della serie tv targata Netflix promette un grande successo, soprattutto da parte dei giovani, impazienti di vedere raccontato un importante spaccato di realtà. Tutto chiede salvezza sarà disponibile sulla piattaforma streaming venerdì 14 ottobre 2022, nel giorno in cui la piattaforma caricherà tutti gli episodi della serie. La serie è una delle nuove produzioni di punta del colosso Netflix che dimostra una presa di coscienza importante sulla necessità di parlare meglio del tema della salute mentale giovanile, raccogliendo allo stesso tempo un pubblico variegato tra giovani e adulti. Di recente, la piattaforma ha effettuato un profondo cambio di rotta, raccontando una realtà più vera che comprende stili di vita ed esperienze incredibilmente umane e sorprendenti.

La trama di “Tutto chiede salvezza”

La serie tv è stata presentata a Roma durante la Premiere alla quale lo scrittore da cui è tratta la storia, Davide Mencarelli, ha risposto ad alcune domande da parte dei microfoni di TAG24, ai quali dichiara di essere soddisfatto di aver colpito un target diverso, più giovane e allo stesso tempo più sensibile per quanto riguarda le malattie mentali. Tutto chiede salvezza racconta di Daniele, un ventenne molto sensibile che si risveglia nel letto di un ospedale psichiatrico dopo aver avuto una crisi psicotica e dopo essere stato sottoposto ad un Tso da parte dei medici. Nella struttura incontrerà cinque compagni di stanza, ognuno di loro con una storia da raccontare. I cinque ragazzi si trovano circondati da medici e infermieri, che indagano per capire quale sia la causa delle loro problematiche. Daniele, in particolare sarà accudito da infermieri all’apparenza disinteressati, ma dopo un’iniziale delusione, il ragazzo scoprirà di aver vissuto i sette giorni più importanti e formativi della sua vita.

Cast e personaggi

Al timone del cast troviamo Federico Cesari, attore che interpreterà magistralmente il protagonista Daniele. Il pubblico italiano conosce molto bene Francesco per essere stato uno dei protagonisti della serie di successo Skam Italia, dove vestiva i panni di Martino. Accanto a lui altri attori e attrici già noti come Andrea Pennacchi, Ricky Memphis, Fotinì Peluso e Carolina Crescentini, reduce dalla nuova serie Mare Fuori. Federico Cesari è il protagonista, attore romano di 25 anni che dopo il debutto iniziale ne I Cesaroni dove interpretava Andy, è diventato conosciutissimo tra i giovani grazie al successo di Skam Italia, nel ruolo di Martino Rametta. Il suo personaggio ha riscosso enorme soddisfazione tanto che gli è stata dedicata interamente la seconda stagione della serie tv amatissima dai giovani.

x