Mia Farrow sarà Pearl, l’anziana vicina di casa della famiglia Brannock nella serie tv The Watcher, creata da Ryan Murphy. La vicenda narra di una coppia che ha acquistato una villa a Westfield, ma ben presto i due si renderanno conto che l’accoglienza dei vicini fa presagire inquietanti avvenimenti.

Biografia e carriera

Mia Farrow è nata a Los Angeles nel 1945 ed è la figlia del regista John Farrow e di Maureen O’Sullivan, un’attrice. Figlia d’arte, decide di impegnarsi per intraprendere una carriera cinematografica che la porterà al successo grazie a Rosmarino’s Baby (1968) di Roman Polanski e Il grande Gatsby (1974). Interpreta anche una parte in Hannah e le sue sorelle nel 1986 per poi debuttare a teatro con una produzione di Broadway, intitolata L’importanza del serio. Nel 1978 recita in Assassinio sul Nilo, film che vinse un premio Oscar per i costumi. Di recente, nel 2006, l’abbiamo vista prendere parte al cast di Omen-Il presagio, pellicola di John Moore e rifacimento de Il presagio del 1976. Oggi, Mia interpreterà la vecchia vicina di casa della famiglia Brannock, la quale si ritroverà ad avere a che fare con una comunità alquanto particolare.

Vita privata e sentimentale

L’attrice è conosciuta anche per la storia d’amore durata un decennio con il regista Woody Allen, conosciuto dopo il divorzio con due importanti partner: Mia è stata sposata con il celebre cantante Frank Sinatra, che voleva che la Farrow rinunciasse ad inseguire il suo sogno di attrice per dedicarsi completamente alla famiglia, ma la donna non accettò e chiese il divorzio, ottenuto nel 1968. Dopo la separazione, sposò André Previn, pianista e direttore d’orchestra, più giovane di lei di 20 anni. Dal loro amore nacquero Matthew e Sascha, mentre nel 1973 adottarono un bambino di nome Lark, di origini vietnamite. Lark venne a mancare nel 2008 a 35 anni a causa di complicazioni dovute all’HIV di cui era infetto.

x

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here