Please wait..
Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Gossip

Chi è Anthony Pullen Shaw, figlio di Angela Lansbury? Oggi, Instagram

L’attrice Angela Lansbury e il suo secondo marito, l’attore inglese Peter Shaw, hanno avuto due figli, un maschio e una femmina. Il loro primo figlio è Anthony Pullen Shaw, nato a Los Angeles, in California, il 7 gennaio del 1952 ed è quindi del segno del Capricorno. Essendo “figlio d’arte”, ha seguito le orme dei genitori diventando attore, ma anche regista. Tra i suoi lavori più importanti c’è proprio la serie che ha reso sua madre una grande icona: La signora in giallo. Sua sorella minore è Deirdre Angela Shaw, che ha un anno meno di lui ed è nata nel 1953, e ha anche un fratellastro, figlio solamente del padre, David Show, nato nel 1944.

Anthony Pullen Shaw: vita privata, matrimonio e figli

Per quanto riguarda la vita privata di Anthony Shaw, il regista si è sposato nel 1980, a 28 anni, con Lee Speer Webster, di un anno più grande di lui. La coppia ha avuto tre figli, due maschi e una figlia. Il loro primo figlio è Peter John Shaw, nato nel dicembre del 1982. La seconda figlia è Katherine Shaw, nata il 12 giugno del 1985. Mentre l’ultimo figlio è Ian Lansbury, nato il 19 aprile del 1989. Sia Katherine che Ian sono diventati attori, proseguendo la tradizione familiare.

Anthony Pullen Shaw: la carriera da regista, la signora in giallo

Anthony Pullen è diventato un regista e produttore e ha lavorato molto al fianco della madre Angela Lansbury. È stato infatti tra i registi della serie tv de La signora in giallo, che vede la madre protagonista. Ha diretto anche alcuni film tv de La signora in giallo come: L’ultimo uomo libero, La ballata del ragazzo perduto, Appuntamento con la morte e Vagone letto con omicidio. Ha diretto anche il film del 1992 In volo per un sogno e il film del 1999 La signora Pollifax, sempre con protagonista la madre.

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.