È pensiero comune che la vita da single sia più difficile da affrontare per le donne che per gli uomini. Il mondo femminile cerca sempre una storia d’amore che sia destinata a durare e a vincere la sfida del tempo. Ma succede anche delle situazioni in cui la donna ha bisogno solamente di libertà e di vivere storie non impegnative.

Questo è il caso del noto volto televisivo Paola Barale che sta attualmente vivendo un momento in cui la sua situazione lavorativa e personale gode di serenità. Anche se al suo fianco non ha un uomo con cui condividere la sua quotidianità. Ha finalmente trovato il suo equilibrio perfetto interiore che non la spinge a cercare un compagno per formare una famiglia.

Paola Barale: un volto televisivo indimenticabile che ha segnato gli anni Novanta

La bionda showgirl non ha da subito puntato al mondo della televisione. Paola vuole diventare un’insegnante di educazione fisica focalizzando i suoi studi in questa materia ma non è mai riuscita a portarli a termine. In molti notano la sua somiglianza con la cantante Madonna, per questo motivo inizia ad entrare nel mondo del piccolo schermo.

La sua prima comparsa in televisione avviene nel programma Domenica In dove recita la parte della sosia della nota artista americana. La sua carriera nelle trasmissioni continua comparendo nella sigla del varietà “La TV delle ragazze” per poi diventare Littorina nella trasmissione “Odiens”.

Paola Barale: una carriera tra televisione e cinema

La carriera lavorativa di Paola Barale si alterna tra il piccolo e il grande schermo con ruoli come valletta a fianco di Mike Bongiorno in diverse sue trasmissioni come “La ruota della fortuna”, “Festival Italiano”, “La ruota d’oro”. Non è l’unico personaggio televisivo amato e conosciuto dal pubblico con cui Paola Barale si trova a lavorare insieme nei programmi televisivi. Nel corso degli anni la bionda showgirl affianca anche Claudio Cecchetto, Gerry Scotti, Pippo Baudo e molti altri.

Nel frattempo Paola Barale inizia anche la sua attività come attrice. Il ruolo che dà inizio a questa nuova fase della sua vita lavorativa è nella serie televisiva di culto “Cascina Vianello” insieme ai celebri Raimondo Vianello e Sandra Mondaini. La bionda showgirl viene poi chiamata a recitare in un cortometraggio grazie al quale vince premi come migliore attrice protagonista e migliore interpretazione. Arriva poi il suo primo ruolo come co-protagonista nel film “Colpo d’occhio”.

La vita sentimentale di Paola Barale

L’attrice e conduttrice inizia ad avere relazioni con personaggi del mondo dello spettacolo nel 1992 quando ufficializza la sua storia d’amore con Marco Bellavia, il volto di Bim Bum Bam. Questa prima relazione amorosa si conclude nel 1995 quando Paola conosce Gianni Sperti grazie alla sua esperienza come conduttrice del programma “La sai l’ultima?”.

I due si sposano nel 1998 ma anche questa nuova relazione conosce subito la parola fine. Ma Paola poi si imbatte in Raz Degan, modello con cui vive una storia complicata dal 2002 al 2015 quando arriva la conclusione definitiva del loro matrimonio.

Attualmente Paola Barale vive felice la sua situazione da single e non ha voglia di cercare un nuovo compagno. Si gode la sua libertà sentendosi bella e in totale forma nonostante gli anni che passano.

x

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here