La sirenetta

Tra i film più attesi del 2023 troviamo La Sirenetta, il live action firmato Walt Disney Pictures. Si tratta in parole semplici della trasposizione cinematografica del classico Disney del 1989, il quale a sua volta si basava sull’omonima fiaba scritta da di Hans Christian Andersen. Il filma La Sirenetta, diretto da Rob Marshall, ancor prima della sua uscita è già stato soggetto di numerose polemiche derivate dalla scelta della protagonista, e in particolare delle sue origini. Ma questo non va comunque a frenare l’entusiasmo di chi aspetta con ansia l’uscita del film nelle sale cinematografiche italiane. Ad oggi, la data di uscita ufficiale del film è segnata al 26 maggio 2023 negli Stati Uniti e il 24 maggio 2023 nelle sale cinematografiche italiane.

Cast

Il cast di questo film vede tantissimi volti noti e altri tutti da scoprire. Prima di tutto vedremo come protagonista nei panni di Ariel la giovane Halle Bailey, cantante e attrice ampiamente criticata in questo ruolo per la sua pelle scura considerata dunque non adatta a rappresentare una protagonista notoriamente bianca. Al di là delle polemiche, la giovane attrice dalle notevoli dote canore rappresenterà ad ogni modo la giovane Ariel figlia del Re Tritone.

Allo stesso tempo, proprio nei panni di Re Tritone troveremo Javier Bardem, così come l’eclettica Melissa McCarthy nei panni di Ursula. Proseguendo con il cast troveremo anche il giovane Jonah Hauer-King nei panni del principe Eric, Noma Dumezweni come Regina Selina, personaggio tutto nuovo e da scoprire, e Art Malik nei panni di Grimsby, confidente e fido maggiordomo di Eric.  

Anticipazioni

Il live action de La Sirenetta verterà sulla trama tradizionale del cartone Disney e della fiaba classica. La giovane Sirenetta Ariel, figlia più giovane di Re Tritone, si ritrova a fare un patto con la perfida Ursula scambiando la sua meravigliosa voce per un paio di gambe e poter così scoprire il mondo sulla terra ferma. Le aspettative su questo film sono molto alte e non rimane dunque che prepararsi per la visione nelle sale cinematografiche.

x

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here