Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
Economia

Bonus psicologo 2022: quando, requisiti, come richiederlo

Bonus psicologo 2022: finalmente, dopo due anni di pandemia, si sono presi provvedimenti non solo per la salute fisica, ma anche per quella psicologica. Andiamo a vedere da quando è disponibile questo bonus, che requisiti servono e come richiederlo

Bonus psicologo 2022: in cosa consiste

Purtroppo si bada di più allo star bene fisicamente, mentre la salute psicologica viene sempre un pò messa da parte. Purtroppo ci sono voluti due anni di pandemia e svariati lockdown per far si che benessere fisico e mentale venissero messi sullo stesso piano. Quest’anno, infatti, tra i vari incentivi è possibile richiedere anche il Bonus psicologo 2022 che altro non è che un contributo che i cittadini possono richiedere per far fronte alle spese di assistenza psicologica.

I requisiti necessari

Possono presentare tutti i cittadini che sono in possesso di questi due requisiti:

  • essere residenti in Italia
  • avere un ISEE in corso di validità che non supera i 50.000 euro

Quando e come fare domanda

La finestra per fare richiesta del bonus va dal 25 luglio al 24 ottobre 2022. Si deve presentare domanda all’INPS e lo si può fare esclusivamente in via telematica. Dopo il 24 ottobre 2022 verranno stilare delle graduatorie regionali/provinciali; queste graduatorie tengono conto dell’ISEE e, a parità del valore ISEE, tengono conto dell’ordine di presentazione della domanda.

La procedura per presentare domanda

Per procedere con la domanda è necessario andare sul sito www.inps.it e accedere al servizio “Contributo sessioni psicoterapia”, per accedere è necessario essere in possesso delle credenziali SPID, CIE (Carta d’Identià Elettronica) o CNS (Carta Nazionale dei Servizi).

Erogazione e valore del Bonus psicologo 2022

Il bonus viene erogato dall’INPS e il valore del contributo raggiunge un massimo di 600 euro a persona. L’importo è legato a un codice univoco che va presentato al professionista a cui ci si rivolge per le sedute di psicoterapia e va utilizzato entro 180 giorni dall’accettazione della domanda, oltre questo periodo il codice unico sarà annullato.

 

 

Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.