Le borse e sacchetti personalizzati si confermano tra gli strumenti di marketing più apprezzati dalle aziende, una soluzione originale e moderna per promuovere il brand in modo efficace ed economico. Da semplice oggetto usa e getta per trasportare i prodotti in casa, le shopper hanno acquisito un’importanza fondamentale nelle strategie di marketing aziendale.

Sacchetti e borse personalizzabili consentono di diffondere il marchio, trasmettere i valori del brand e rafforzare l’identità dell’azienda fidelizzando i clienti. Si tratta di un aspetto che deve essere curato con la massima attenzione al giorno d’oggi, per fare branding sfruttando un prodotto indispensabile per competere sul mercato odierno.

Come trasformare una shopper in una borsa promozionale

Le borse personalizzate permettono di promuovere il brand, i servizi e i prodotti delle aziende, un ottimo strumento di marketing che consente di aumentare la visibilità del marchio e distinguersi dalla concorrenza. Con la customizzazione giusta è possibile migliorare la percezione del brand nei confronti del pubblico target, con infinite possibilità di personalizzazione che concedono molto spazio alla creatività.

Tra le realtà di riferimento nei servizi di stampa online si distingue BIZAY, fornitore unico di soluzioni e prodotti per la promozione del brand che propone un’ampia gamma di modelli di shopper, un servizio di stampa professionale e prezzi convenienti, per trasformare una comune borsa in una shopper promozionale ad alto engagement.         Grazie a BIZAY, borse e sacchetti personalizzati si possono creare online in pochi semplici passi, basta scegliere il modello adatto alle proprie strategie di marketing e le opzioni di personalizzazione desiderate.

Tra le tipologie di shopper disponibili è possibile scegliere tra le borse di plastica ad alta densità riutilizzabili, ideali per chi ha bisogno un alto numero di prodotti, oppure sacchetti di carta con maniglie ritorte in grado di offrire un elevato rapporto qualità-prezzo, perfetti per attività da asporto o come omaggio aziendale. È possibile optare anche per una borsa personalizzata ecologica da convention, con modelli realizzati in cotone, juta e in materiale riciclato, oppure una borsa con coulisse per i prodotti rivolti a bambini e ragazzi.

Una volta scelto il modello di borsa o sacchetto non resta che definire il progetto grafico, dai colori della shopper all’aggiunta del logo aziendale, di uno slogan o di un’immagine particolare per massimizzare il branding. A seconda del prodotto si possono scegliere anche dimensioni, tipo di manici e grammatura, oltre alle specifiche della stampa per la personalizzazione e al numero di pezzi da ordinare con un risparmio significativo per grandi ordinativi.

Come utilizzare borse e sacchetti personalizzabili per il branding

Sacchetti e borse personalizzabili possono essere usati in tantissimi contesti. Innanzitutto sono uno strumento promozionale ottimale per i negozi, per offrire ai clienti una shopper brandizzata che permette di diffondere il marchio del punto vendita sia mentre il cliente cammina per strada, sia quando le persone riutilizzano le borse e i sacchetti per altri scopi continuando a veicolare il marchio in ambienti pubblici e privati.

Questi strumenti di marketing sono molto utili anche per customizzare i sacchetti per l’asporto, ad esempio scegliendo un sacchetto di carta resistente con la stampa del logo dell’azienda e i contatti del punto vendita. Le shopper personalizzate sono perfette come regalo aziendale durante fiere, convention e manifestazioni aziendali di settore, per offrire in omaggio il materiale promozionale in una borsa o sacchetto customizzato e acquisire nuovi clienti.

Si possono usare anche come omaggio da distribuire durante eventi sportivi, sagre e incontri letterari, oppure come regalo promozionale per i partecipanti a raduni motoristici o kermesse culinarie. Le shopper customizzate sono adatte a tutti i settori, basta scegliere il modello giusto di borsa o sacchetto e ottimizzarne l’aspetto estetico con una grafica coinvolgente e originale, affinché il marchio possa acquisire maggiore visibilità a fronte di un investimento contenuto.

 

x
Previous articleOfferta lavoro scuola, richiesti 40 insegnanti e bidelli, ecco dove
Next articleBonus benzina: a chi spetta, come funziona

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here