Outer-banks stagione 3

E’ arrivata alla fine di luglio la seconda stagione, ma i fan stanno già aspettando l’arrivo di Outer Banks stagione 3. Ci sarà? Ebbene sì, questa è la buona notizia. Direttamente dal profilo Instagram ufficiale è arrivata la comunicazione dell’inizio della produzione della futura stagione.

 Per quanto riguarda, invece, l’eventuale data di uscita su Netflix, almeno per il momento non circola alcuna indiscrezione a riguardo. Ci soono alcune ipotesi che parlano di settembre del 2023 o, per i più ottimisti, già dell’estate del prossimo anno.

Una cosa però è certa: Kook e Pogue sicuramente torneranno a farsi la guerra, mentre i protagonisti si troveranno a dover affrontare dei nuovi misteri.

Di seguito cercheremo di scoprire tutte le informazioni possibili, attinenti appunto il terzo capitolo di Outer Banks.

Il debutto della serie in Italia

Parlando della prima stagione di Outer Banks, ha fatto il suo debutto su Netflix in uno dei periodi più difficili ed epocali avvenuti negli ultimi anni. Difatti ha debuttato proprio nel momento in cui il mondo intero era in quarantena. In quel periodo le persone dovevano rimanere chiuse in casa, quindi sono stati in tantissimi a seguire Outer Banks, soprattutto negli Stati Uniti.

Al contrario in Italia ci sono stati inizialmente dei problemi collegati al doppiaggio, visto che per via dell’emergenza sanitaria in corso gli studi in quel particolare periodo erano tutti chiusi. Pertanto diversi prodotti sono usciti in lingua originale con i sottotitoli e Outer Banks vi rientrava.

Ma quando poi finalmente si è potuto provvedere a doppiarlo, anche qui ha riscontrato un successo enorme.

La seconda stagione uscita la scorsa estate, esattamente nel luglio del 2021, non ha avuto tali problematiche così da riuscire subito a raggiungere la prima posizione tra le serie tv più seguite.

Ecco perché poi nel dicembre del 2021 Netflix ha annunciato la conferma ufficiale del rinnovo per la terza stagione.

Inoltre fin dal principio il creatore Jonas Pate ha espresso il suo progetto di realizzare almeno quattro stagioni.

Anteprima sulla trama di Outer Banks stagione 3

La seconda serie è stata arricchita da eventi, chiudendosi con un finale da brivido: Big John ovvero il padre di John B è ancora vivo ed è alle Barbados.

In seguito a tanti patimenti, sono uscite fuori le prove per dimostrare la piena innocenza di John B che, quindi, è stato poi scagionato per quanto riguarda l’uccisione dello sceriffo Peterkin.

Successivamente è subentrato un nuovo mistero da risolvere, per il ragazzo e per i suoi amici, correlato a un antenato di Pope di nome Denmark Tanny.

Purtroppo la preziosa Croce di Santo Domingo è rimasta a Rafe e Ward e i Pogue si sono ritrovati in fuga e da soli su un’isola dell’Atlantico. Lì si ritrovano con Cleo, una novità tra i personaggi conosciuta da John B e Sarah alle Bahamas.

Per adesso ancora non si hanno a disposizione delle interessanti anticipazioni. Quindi si può solo supporre che la terza stagione di Outer Banks potrebbe ricominciare proprio da dove è terminata la seconda serie. Inoltre probabilmente i due ragazzi si ritroveranno a dover nuovamente affrontare Ward e Rafe. Oltre ciò, si può anche ipotizzare che nel corso dei nuovi episodi verranno a sapere la notizia di Big John.

x
Previous articleChi è Gerry Cardinale: biografia, origini, patrimonio
Next articleSofia Crisafulli ha partorito: fidanzato, nome bambino

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here