quanto guadagna un chirurgo

Alzi la mano chi almeno una volta ha pensato: mollo tutto e vado a vivere in America. Siete in tanti non è vero? Alcuni l’hanno soltanto pensato, altri invece si sono messi alla ricerca di una nuova vita per scoprire quali sono i guadagni all’estero, precisamente negli Usa, con le varie professioni. Per questo oggi vogliamo scoprire insieme quanto guadagna un chirurgo in America? La differenza con l’Italia sarà sproporzionata o i guadagni saranno più o meno gli stessi?

Rispondiamo a queste domande per svelare lo stipendio chirurgo in America e quanto guadagna un medico in ospedale negli Usa.

Quanto guadagna un chirurgo negli Usa?

Sappiamo tutti che confrontando gli stipendi italiani con quelli del resto del mondo ci rendiamo facilmente conto che si tratta di cifre basse. In Italia infatti da ormai tantissimi anni lo stipendio non è più proporzionato alla qualità della vita né alle competenze e alle mansioni svolte.

Ci sono molti altri Paesi al mondo che retribuiscono in maniera migliore e completa i propri lavoratori, non solo in Europa ma anche in America.

Sicuramente gli Usa sono uno dei Paesi in cui gli stipendi sono più alti, quindi non paragonabili a quelli italiani. Ma se vi state chiedendo se il viaggio e il trasferimento all’estero ne vale la pena noi vogliamo proprio rispondere a questa domanda.

Rispetto allo stipendio di un primario in Italia, la retribuzione statunitense è molto più vantaggiosa. Uno dei settori più retribuiti infatti è proprio quello della sanità. In America lo stipendio medico chirurgo generale che lavora in ospedale si aggira intorno a 220 mila dollari all’anno. Immaginiamoci quanto guadagna un primario ospedaliero, con mansioni e responsabilità superiori rispetto ad un medico generico.

Inoltre, il medico chirurgo stipendio arriva a toccare cifre annuali di oltre 340 mila dollari. Stiamo parlando senza dubbio di cifre importanti che non hanno nulla a che vedere con gli stipendi italiani.

I lavori più pagati in America

Gli Usa da sempre investono molto sulla sanità. Tutti sappiamo che le cure mediche possono essere molto dispendiose in America, soprattutto senza un’assicurazione sanitaria. Al contrario in Italia tutti hanno accesso a cure mediche senza dover per forza sostenere spese da migliaia di euro.

Così come l’accesso alle cure mediche è dispendioso, gli stipendi dei professionisti che ci lavorano sono ben pagati.

Ad esempio, il professionista che riceve lo stipendio più alto in America è l’anestesista. Lo stipendio annuale supera i 350.000 dollari. Mentre come abbiamo già visto, lo stipendio di un chirurgo si aggira intorno a 250 mila dollari.

Viene seguito dalla retribuzione di uno psichiatra che arriva a 220 mila dollari all’anno di stipendio. In una lista dei lavori più pagati in America ai primi posti troviamo ancora il personale sanitario e professionisti ben pagati come Ginecologi, dentisti, pediatri e ortodontisti.

Insomma, per rispondere alla domanda di chi si chiede se andare a esercitare la professione negli Usa sia o no una buona idea, noi riteniamo di si. Il costo della vita potrà anche essere più elevato, ma gli stipendi non sono minimamente paragonabili a quelli italiani.

x
Previous articleI migliori libri di Dostoevskij
Next articleQuanto si guadagna su tiktok? Con le visualizzazioni, con i follower

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here