matrimonio nel castello delle meraviglie

Un sogno per moltissimi napoletani, ed anche per chi viene da fuori: il Castello delle meraviglie, anche detto Castello delle Cerimonie, è il luogo perfetto per festeggiare un matrimonio nel pieno dello sfarzo e del lusso. Nonostante sia denominato castello, è in realtà un Hotel, ed il suo vero nome è Grand Hotel La Sonrisa, situato in provincia di Napoli, nel comune di Sant’Antonio Abate.

Il luogo è diventato celebre grazie al reality show in onda su Real Time Il boss delle cerimonie, dove Antonio Polese, appunto il boss delle cerimonie, e in seguito sua figlia Imma, si dilettavano nell’organizzare i più sfarzosi matrimoni. Con il passare degli anni, il castello delle meraviglie è diventato un’icona ed in molti sognano di potersi sposare proprio lì, immersi nel lusso e nella bella vita. Nel reality show i prezzi erano elevatissimi, ma ora, quanto costa matrimonio nel Castello delle Meraviglie?

I costi per un matrimonio

Al Castello delle meraviglie i prezzi possono essere molto variabili, soprattutto se si tratta di un matrimonio. Dipende molto da come si vuole festeggiare, da quanti invitati ci sono, dal numero di portate, dal tipo di intrattenimento richiesto, dagli eventuali addobbi e così via. Principalmente un pranzo da solo può costare dagli 80 ai 100 euro di base, e può aumentare in base alle differenti richieste.

Per quanto riguarda il pernottamento, nel caso in cui si voglia festeggiare il matrimonio di sera, i prezzi vanno da 100 a 150 euro a notte. In tutto, mediamente, un matrimonio può arrivare a costare sui 18.000 euro in totale, comprendendo anche il viaggio di nozze e altri aspetti. Come già detto, il prezzo varia in base alle differenti richieste degli sposi. Non è insomma un prezzo modesto, ma può essere abbordabile considerando tutte le circostanze.

Il menù

Il menù del Castello La Sonrisa prevede poche portate per ogni sezione, ma pensate equilibratamente tra terra e mare.

Tra queste:

  • Antipasti: mare (15 euro), all’italiana (10 euro) e di terra (12 euro).
  • Primi Piatti: non si fa distinzione tra primi e secondi ed è possibile scegliere tra calamarata ai frutti di mare, scrigno dello chef e pesce al forno con contorno a scelta (15 euro/piatto).
  • Dessert: gelato alla vaniglia, la torta al limone e la macedonia (5 euro/dessert).
  • Bevande: champagne (circa 220 euro/bottiglia), vino, bianco o rosso (15 euro/bottiglia, 3 euro/calice).

Questo se si vuole semplicemente fare una cena o un evento di base. Per quanto riguarda i matrimoni, invece, è possibile sbizzarrirsi. Come è possibile notare, i prezzi non sono esagerati.

È conveniente un matrimonio al Castello delle meraviglie?

Le opinioni dei clienti che hanno festeggiato il proprio matrimonio o il matrimonio altrui al Castello delle Meraviglie sono tutte eccellenti. L’esperienza che si vive al castello è un’esperienza a 360 gradi. I clienti apprezzano non solo il mangiare e l’ottima qualità dei piatti offerti dal menu, ma anche il servizio, l’ambiente e la storia del castello. Per poter organizzare il proprio matrimonio lì, basterà cercare i contatti della struttura sul sito internet ufficiale e mettersi all’opera.

x
Previous articleQuando rivolgersi ad uno psicologo? Differenze con lo psicoterapeuta e consigli
Next articleQuanto guadagna un poliziotto al mese, penitenziario, in Italia

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here