Mattia Zaccagni

Il nome di Mattia Zaccagni è balzato nelle rubriche di cronaca rosa per la sua relazione con l’influencer Chiara Nasti, che è anche la madre di suo figlio. Tuttavia, Zaccagni è un affermato calciatore della Lazio (dalla stagione 2021/2022) e gioca sia nel ruolo di centrocampista, che di attaccante.

Molti si chiedono, allora, qual è lo stipendio di Mattia Zaccagni? Prima di approdare, il 31 agosto del 2021, alla Lazio, Zaccagni era un giocatore dell’Hellas Verona. La squadra veronese ha poi ceduto il calciatore alla squadra laziale con la modalità di prestito gratuito, ma con obbligo di acquisizione definitiva soddisfacendo determinati requisiti. Cambiando squadra, lo stipendio di Zaccagni è quasi triplicato. All’Hellas Verona, infatti, percepiva 550 mila euro a stagione, mentre alla Lazio guadagna un milione e 950 mila euro a stagione, arrivando quindi a sfiorare i due milioni di euro. Facendo quindi una media, possiamo dire che percepisce poco più di 160 mila euro al mese. Con la Lazio, segna 29 presenze in Serie A nella stagione 2021/2022 e 4 goal.

Mattia Zaccagni calciatore: biografia e gli esordi

Il calciatore Mattia Zaccagni è nato a Cesena il 16 giugno 1995 ed è proprio nella sua regione che è iniziata la sua carriera calcistica. Si è infatti formato nel settore giovanile del Bellaria Igea Marina, esordendo poi in prima squadra nel 2012, quando l’Igea Marina disputava la Lega Pro Seconda Divisione. Nel 2013 viene dato in prestito al Verona, per poi giocare anche nel Venezia e nel Cittadella. È proprio nella stagione del 2016, che contribuisce al ritorno in serie B della squadra della Cittadella, dopo la retrocessione che l’aveva portata per un anno in serie C.

Subito dopo, la stagione successiva, torna al Verona, che nel frattempo era stato retrocesso in serie B. Contribuisce al ritorno in massima serie del club l’anno successivo, ma è costretto a fermarsi a causa di un infortunio al ginocchio. Resta al Verona fino al 2021, anno in cui viene ceduto alla Lazio. Per le sue doti calcistiche, si fa notare anche in Nazionale. A novembre del 2020 viene infatti convocato in nazionale dal tecnico Roberto Mancini.

Vita privata, Chiara Nasti

Fino a qualche anno fa, il giocatore Mattia Zaccagni aveva tenuto un profilo basso, ma, dalla fine del 2021, la situazione è cambiata. Il calciatore ha infatti conosciuto, durante una vacanza ad Ibiza, l’influencer napoletana Chiara Nasti e i due hanno iniziato a frequentarsi. La Nasti aveva anche avuto un breve flirt con il “rivale” di Zaccagni, Nicolò Zaniolo, giocatore della Roma. La storia tra i due, comunque, è andata avanti per il meglio, tanto che la blogger ha annunciato di aspettare un bambino dal compagno.

Il loro gender reveal party ha fatto molto scalpore, perché la coppia ha affittato lo stadio Olimpico di Roma per la festa. Dopo aver tirato un finto rigore, su un maxi schermo è comparsa la scritta “It’s a boy”, cioè “è un maschio”, con tanto di caduta di coriandoli azzurri. A inizio agosto del 2022, Zaccagni fa la proposta di matrimonio ufficiale alla sua compagna, durante una cena al ristorante.

x
Previous articleDisbiosi e alimentazione: funzionalità e consigli
Next articlePayPal lancia Pay Monthly e spinge sui servizi: i motivi del successo

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here