Con lo stile di vita frenetico che conduciamo oggi, la maggior parte di noi non ha il tempo di andare dall’estetista almeno una volta alla settimana per ricevere trattamenti per il viso. Inoltre, anche se a volte si può fare a meno di acquistare prodotti da banco per la cura della pelle, il più delle volte non sono sufficienti. Fortunatamente, ci sono molti ingredienti naturali nella tua cucina che puoi utilizzare per creare il tuo detergente viso fai da te e la tua routine di pulizia del viso, che ti permetterà di avere una pelle pulita, di rimuovere l’olio in eccesso e lo sporco dai pori e di lasciare il tuo viso rinfrescato e ringiovanito ogni volta che lo usi.

Lava il viso con acqua calda.

L’acqua calda aiuta ad aprire i pori. Non usare mai l’acqua calda sul viso perché potrebbe causare irritazioni. Inoltre, assicurati di pulire accuratamente il viso prima di applicare il trucco o la crema idratante. Questo è particolarmente importante se sei incline ai brufoli o se sei un uomo che si rade, altrimenti lo sporco e i batteri ostruiranno i pori e causeranno problemi in altre zone del corpo. Quindi lavati bene!

Sciacqua il viso con acqua fredda.

L’acqua fredda chiude i pori e aiuta a rimuovere lo sporco e l’olio. È un ottimo inizio per la pulizia del viso, ma usa l’acqua fredda solo se hai una pelle normale. Per le pelli secche o sensibili, l’acqua calda può essere più adatta per sciacquare il viso perché l’acqua fredda può causare irritazioni e infiammazioni.

Asciuga delicatamente il viso.

La prima fase del trattamento viso consiste nell’assicurarsi che il viso sia completamente asciutto e privo di umidità. Per essere sicuro di aver eliminato tutta l’acqua in eccesso, tampona delicatamente il viso con un asciugamano fino a quando non c’è più umidità. L’eccesso di acqua sulla pelle può essere dannoso per le altre parti del viso. In questo modo, inoltre, potrai ottenere una migliore esfoliazione nel corso di questi passaggi.

Pulisci accuratamente il viso.

Se soffri di acne, sai bene che la tua pelle si irrita a causa dell’accumulo di prodotti e delle cellule morte che sono rimaste intrappolate sotto la superficie. Il nostro viso non è stato progettato per essere ricoperto di creme e lozioni, ecco perché è necessaria una pulizia quotidiana. Non dimenticare che anche il trucco ha bisogno di una bella ripassata, altrimenti i pori si ostruiranno e si formeranno dei brufoli.

Idrata correttamente il tuo viso.

L’idratazione è essenziale per una pelle sana. Mantiene la pelle elastica ed elastica e aiuta a prevenire l’invecchiamento precoce. Dovresti applicare una crema idratante subito dopo aver lavato il viso. In questo modo si favorisce l’idratazione, riducendo la secchezza e migliorando l’incarnato. La pelle secca tende a invecchiare più velocemente di quella normale o grassa, quindi ricorda che una corretta idratazione può farti apparire giovane più a lungo!

Previous articleTi presentiamo il Blackhead Vacuum: il nuovo modo per eliminare punti neri e impurità
Next articleDrone prezzi: una panoramica dei modelli, dal più economico al più costoso