Vedere che Jennifer Lopez non è stata nominata all’Oscar per il suo ruolo in Hustlers le ha fatto venire le lacrime agli occhi.

Uno dei più grandi smacco della stagione dei premi è stata l’eliminazione di Jennifer Lopez dagli Academy Awards per la sua interpretazione di una hostess di strip club nel film.

Un nuovo filmato tratto dal suo documentario su Netflix Halftime mostra l’attrice che lotta per superare il fatto di non aver ricevuto una nomination agli Oscar.

“È stato un lavoro molto impegnativo”, ha detto. Durante una voce fuori campo, la Lopez dice agli spettatori: “Avevo semplicemente un’autostima molto bassa”. La Lopez viene vista singhiozzare mentre fissa il suo telefono a letto.

La sua risposta: “Ho dovuto scoprire chi ero e fidarmi di quello, senza credere in nient’altro”.

Le cinque candidate finali al premio per la Migliore attrice non protagonista di quell’anno erano Margot Robbie, Florence Pugh, Scarlett Johansson e Kathy Bates. Laura Dern alla fine si è aggiudicata il premio per la sua interpretazione in Marriage Story.

La Lopez ha parlato in precedenza di questo rifiuto durante un’intervista rilasciata alla rivista Allure nel 2021.

Proprio l’altro giorno, ne stavo parlando con un amico. La Lopez ha detto, a proposito della stagione dei premi di Hustlers: “La mia partner di produzione] Elaine [Goldsmith-Thomas] ha pubblicato un post in cui elencava tutte le cose per cui ero stata nominata e avevo vinto in quella stagione”.

Quando si trattava di Oscar, la loro assenza era così evidente. È stato un colpo alle spalle. “

Ha continuato dicendo: “Mi sono chiesta: “Ok, quando apparentemente nella mente di tutti gli altri sei destinata ad essere nominata e non lo sei, cosa significa?””. C’è qualcosa di vero in questo? È possibile che gli altri siano autentici mentre questo è un’illusione?

Previous articleMTV Movie & TV Awards tornano domenica; ‘Spider-Man’ guida le nominations MTV Movie & TV Awards-Jennifer Lopez 
Next articleL’Ucraina delocalizza le imprese dalle zone di guerra per proteggere i produttori vitali del paese