il famoso rivenditore online Amazon sta sicuramente facendo un passo avanti ed entrando nel mondo della valuta virtuale, con Bitcoin come probabile candidato. Le voci suggeriscono che la società annuncerà presto nuove opzioni di pagamento in valute virtuali . Amazon è tra le poche grandi aziende che hanno iniziato ad accettare Bitcoin e altre valute virtuali come pagamento. La mossa, confermata da Amazon, arriva con il nuovo carrello della spesa online dell’azienda che consente ai clienti di ordinare prodotti in tutto il mondo e pagarli utilizzando Bitcoin

Presto sarà possibile effettuare acquisti su Amazon utilizzando Bitcoin.più di 100 miliardi di dollari in criptovalute vengono scambiati quotidianamente sulle 70 borse locali in tutto il mondo. Il valore di Bitcoin, la valuta digitale più popolare, è stato gonfiato di oltre il 1.300% nel 2017. Il valore di Bitcoin corrisponde al 100% del PIL di San Marino, il suo Paese.

Negli ultimi mesi, però, Bitcoin non ha saputo bissare questo successo perché non basta più investire in un’unica criptovaluta:– bisogna tenere conto anche delle fluttuazioni del mercato dovute all’elevata volatilità;

– ed è necessaria anche una strategia di investimento!

il bitcoin è alle stelle e non è solo dovuto all’elevato interesse degli investitori. Considera che Amazon ha recentemente acquistato Bitcoin.

Che cosa significa questo per voi?

il prezzo elevato del bitcoin rende attualmente più difficile acquistare beni su Amazon e rispedirli indietro, ma se questo non è un problema puoi utilizzare i bitcoin per acquistare beni su Amazon in un modo molto più veloce ed efficiente in termini di costi rispetto a se stavi usando la tua carta di credito.

x
Previous articleFrasi e Immagini Buongiorno e Buon Lunedì: le più belle del 23 Maggio 2022
Next articleStrategie pubblicitarie per una campagna WhatsApp vincente