Ecco la A alla Z delle potenzialità di XRP nel settore non permanente

Disclaimer: I risultati della seguente prognosi sono le uniche opinioni reali del creatore e non possono più essere considerati come consigli per gli investimenti

XRP ha voluto dare un’occhiata ai rally ribassisti che hanno trascinato l’alt fino alla sua soglia di 0,33 dollari in chiusura di settimana. Un robusto rifiuto dei costi agli ostacoli di Fibonacci del 70,2%, 61,8% e 38,2% ha provocato una serie di candele rosse sul grafico giornaliero.

Se si considera la convergenza dei livelli di resistenza sul disegno di 0,44 dollari, un pullback non permanente potrebbe ricevere un terreno di riposo al livello di 0,38 dollari.

Al momento della stampa, XRP è stato acquistato e venduto a 0,4165 dollari, in calo del 3,86% nelle ultime 24 ore.

XRP Day-to-day Chart

Supply: TradingView, XRP/USDT

Le liquidazioni dal tetto di 0,86 dollari hanno trasposto un calo del 63,86% negli ultimi 45 giorni. Così, dopo essere sceso al di sotto della sua trendline di resistenza (gialla, tratteggiata), XRP ha toccato il suo minimo da 15 mesi il 12 maggio. Mentre ostacolavano il rally verso sud, gli investitori hanno fatto precipitare un paio di candele inesperte che tuttavia non sono riuscite ad aiutarlo a salire su volumi eccessivi.

Negli ultimi sei giorni, l’altcoin ha considerato una configurazione ribassista a pennant sul timeframe giornaliero. Il livello di Preserve a watch on (POC, rosso) ha ora limitato gli sforzi di acquisto mentre gli orsi continuano a puntare al loro margine. Inoltre, le linee di tendenza convergenti (gialle) hanno offerto tetti e piani fedeli negli ultimi due mesi.

Un finale persuasivo al di sotto del pennant distinguerebbe il disegno per un retest di 0,38 dollari al rialzo nei corsi d’arrivo. A seguito dell’identico, gli investitori riceverebbero molto probabilmente un rinnovato stress da shopping e recupererebbero le loro forze per comandare le obbligazioni del suo POC.

Per modificare sostanzialmente il modello più originale delle loro preferenze, gli investitori desiderano ricevere a testa bassa un potenziale di ribaltamento della 20 EMA (rossa) e della 50 EMA (ciano).

Rationale

Supply: TradingView, XRP/USDT

L’Indice Relativo di Energia ha sottolineato una tendenza al rialzo non affrettata dallo spazio di ipervenduto. Una ripresa dalla resistenza a 33 potrebbe forse avviare le potenzialità per un ripristino delle capacità sui grafici. Le sue azioni più originali innegabilmente rafforzano i venditori.

Inoltre, il CMF ha visto un’inversione nelle ultime ore, dopo una divergenza ribassista con il valore.

Conclusion

Un gruppo di ostacoli accanto alla fase di 0,44 dollari potrebbe forse bloccare le potenzialità di ripristino non permanente di XRP. Un’eventuale rimonta rialzista da parte della rapida tempra della testa piatta richiede un’ampia spinta per volare dai vincoli del suo POC e dei confini di Fibonacci.

Infine, mantenere il rispetto della circolazione del Bitcoin e del sentiment più ampio sarà molto probabilmente importante per migliorare le previsioni di cui sopra.

Previous articleLitecoin [LTC]: Poche ore all’aumento di MWEB; ecco cosa devono stringere i commercianti
Next articleChe cosa ci dicono questi punti dei file per quanto riguarda la direzione che Ethereum sta prendendo