Lilith Primavera, chi è? Età, Carriera, Instagram, Nome da uomo

Oggi tutti vogliono conoscere chi sia Lilith Primavera: qua è la sua età, carriera, il suo nome quando era un uomo e i dettagli della vita privata dell’attrice divenuta famosa con la serie tv de Le Fate ignoranti di Ozpetek.

Nota per il ruolo di Vera nella serie tv Le fati ignoranti di Ferzan Ozpetek, è cresciuta nella periferia della capitale e, fin dagli esordi, si definisce come una “donna nata maschio”.

Aveva 18 anni quando si è trasferita a Londra, per poi tornare in terra natia e fare il suo debutto nel mondo cinematografico.
Dapprima ha preso parte a diversi progetti e poi alla fine l’esordio al cinema con Mamma+Mamma nel 2017, film diretto da Karole Di Tommaso.
L’abbiamo poi vista anche nel documentario Linfa di Carlotta Cerquetti, presentato alla Fasta del Cinema di Roma.

Nel 2019, eccola in un cameo nel docufilm Io sono Sofia di Silvia Luzi e l’anno scorso, nel 2021, è stata in Anima Bella di Dario Albertini.

Contemporaneamente, l’attrice ha portato avanti anche la sua carriera di cantante e ha pubblicato anche dei singoli come Vanilla, Polvere e Pelle, Molto, Taboo, Goodbye My Lover, Vieni a prendermi, Nuda, 4 Parole e Amami.
Non solo, puoi sentirla su Spotify in quanto autrice del podcast Malafemmina.

La fama quindi non è tardata ad arrivare, soprattutto dopo aver ottenuto il ruolo nella serie tv cult de Le fate ignoranti di Ferzan Ozpetek, dove interpreta Vera accanto a Cristiana Capotondi e Luca Argentero.

In una recente intervista ha dichiarato: “Vera è una donna forte, indipendente e innamorata delle sue fate ignoranti. È una famiglia. Sono amici, sono complici, sono tutto quello che si cerca. L’amore è una cosa importante. Ho amato vestire i panni di Vera perché mi ha regalato un entusiasmo nuovo”.

Lilith Primavera: Età, Carriera, Instagram, Nome da uomo

Lilith Primavera è un’attivista LGBTQI+, quando ha fatto il suo coming out, a Vanityfair, durante un’intervista, ha spiegato:

“Per una persona trans fare coming out spesso non è una questione di parole ma di gesti, abiti, atteggiamenti. Ed è stato così per me. Sono cresciuta nella periferia romana. Erano gli anni 90, avevo 18 anni e la sera in cui successe ero in camera mia intenta a prepararmi per uscire. Lo facevo con grande attenzione, in silenzio per non svegliare i miei genitori che stavano dormendo. All’improvviso però la porta si è aperta e c’era mio padre. Ci siamo guardati, siamo rimasti congelati in quel momento. ‘Sembri un manichino’, sono le uniche parole che mi ha detto prima di chiudere la porta e tornare in camera da mia madre”.

Molto riservata, non si sa se è single o ha una relazione al momento, poche sono le informazioni emerse dai suoi profili social ad esempio, sicuramente ama moltissimo il suo cagnolone di nome Ernesto, troverai molte foto pubblicate sui social di entrambi.

Lilith Primavera  Lilith Primavera chi è Lilith Primavera Età Lilith Primavera Carriera Lilith Primavera Instagram Lilith Primavera Nome da uomo Lilith Primavera anni Lilith Primavera vero nome Lilith Primavera le fate ignoranti chi è Lilith Primavera  Lilith Primavera vera vera le fate ignoranti

“Sono stata un po’ punk. Ho tagliato i capelli a zero per assomigliare a Skin”: così ha esordito Lilith Primavera ai microfoni di Oggi è un altro giorno

Nel programma di Serena Bertone ha raccontato qualcosa dei suoi genitori ed è emersa una vita famigliare non facile e nemmeno tranquilla per Lilith.

“Mia madre era irrequieta, cercava una sua dimensione in un momento storico difficile. Negli anni Ottanta è caduta nell’eroina. Non l’ho più vista da quando avevo 5 anni, l’ho ritrovata quando ho iniziato la mia trasformazione a 18 anni. E mi ha fatto il regalo più bello che potesse farmi, ovvero il nome Lilith”.

Il rapporto con il padre non è stato dei migliori, ha aggiunto l’attrice: “L’accettazione familiare mi è mancata. All’inizio non è stato semplice, ci ho messo anni per capire che un genitore non ha gli strumenti per capire. Adesso ci vediamo a Natale ed è già qualcosa. So che sta bene e va bene così”

x
Previous articleVellutate calde e fredde, adatte a ogni stagione
Next articleReal Time: chi è Sarah Haller, una delle dottoresse di Piedi al Limite? Età, Marito