Mino Raiola: di chi è procuratore? Fake sulla morte, malattia, moglie

Mino Raiola è costretto a twittare di essere vivo, dopo le notizie sulla morte promulgate da un agente di calcio e che hanno fatto si che anche testate giornalistiche importanti, proclamassero a sua morte: ma è una fake news.

Il medico dell’ospedale dice che l’agente procuratore sta “combattendo per sopravvivere“, tra i suoi clienti ricordiamo Paul Pogba e Erling Haaland.

L’importante agente di calcio Mino Raiola ha twittato per dire che è vivo, in risposta a molteplici notizie in Italia e poi rielaborato su altri media europei, che era morto: cittadino olandese nato in Italia, uno degli agenti più potenti e ad alto reddito del calcio, ha twittato: “Il mio stato di salute attuale per coloro che se lo chiedono: sono incazzato perché è la seconda volta in 4 mesi che mi uccidono. Sembro anche in grado di resuscitare.”

La sua dichiarazione è arrivata dopo che il dottor Alberto Zangrillo dell’ospedale San Raffaele di Milano, ha detto all’agenzia di stampa Ansa: “Sono senza parole per le telefonate da parte dei giornalisti che giocano sulla vita di un uomo che sta lottando per sopravvivere”.

Mino Raiola: di chi è procuratore? Fake sulla morte, malattia, moglie

Raiola, i cui clienti includono Paul Pogba, Erling Haaland e Zlatan Ibrahimovic, si ritiene che stia convivendo con una grave malattia da gennaio.
Un tweet dall’account ufficiale di Raiola a gennaio ha detto che si era sottoposto a controlli medici che richiedevano anestesia, ma che non aveva subito un intervento chirurgico d’urgenza.

Raiola è nato nel 1967 in Italia ma è cresciuto nei Paesi Bassi, si è trasferito nella città olandese di Haarlem con i suoi genitori un anno dopo la sua nascita, ed è entrato per la prima volta nel mondo delle agenzie calcistiche lavorando all’accordo che ha portato l’attaccante olandese Bryan Roy al Foggia dall’Ajax, prima di fare da interprete nel passaggio di Dennis Bergkamp dal club di Amsterdam all’Internazionale.

La stella ceca Pavel Nedved è diventato il primo grande cliente di Raiola, e da allora ha costantemente costruito la sua reputazione nel calcio italiano e mondiale.

L’approccio spesso schietto di Raiola non lo ha sempre reso caro ai manager del club, con l’ex allenatore del Manchester United Ole Gunnar Solskjær scontento di quello che vedeva come l’italiano che suscitava problemi sul futuro di Pogba.

Pogba e Haaland dovrebbero fare due dei trasferimenti più significativi di questa estate, con il francese disponibile su un libero quando termina il suo contratto allo United e Haaland pronto a lasciare il Borussia Dortmund.
Il Manchester City intende ingaggiare l’attaccante norvegese.

mino raiola	9.900	n/a	 71 mino raiola giocatori	260	n/a	 56 mino raiola stipendio	140	n/a	 58 mino raiola contatti	110	€ 0,02	 38 mino raiola assistiti elenco	70	n/a	 46 mino raiola wikipedia	70	n/a	 49 mino raiola assistiti	50	n/a	 53 mino raiola giocatori assistiti	40	n/a	 49 mino raiola twitter	30	n/a	 71 mino raiola wiki Keyword	Vol	CPC	Stagionalità	KD	Trend	  mino raiola players	10	n/a	 57 mino raiola sito ufficiale	10	n/a	 59 mino raiola contact details	10	n/a	 43 mino raiola procuratore	10	€ 0,02	 69 mino raiola biografia	10	n/a	 56 mino raiola contact raiola	3.600	€ 0,02	 77 raiola giocatori assistiti	390	n/a	 52 raiola mino	320	n/a	 68 raiola giocatori	260	n/a	 55 mino raiola giocatori	260	n/a	 56 giocatori raiola	210	n/a	 55 procuratore donnarumma	170	n/a	 53 mino raiola stipendio	140	n/a	 58 giocatori di raiola	140	n/a	 54 procuratore calcio famoso

Quali giocatori rappresenta Mino Raiola?

Mino Raiola è uno dei più noti superagenti del calcio mondiale, avendo lavorato con decine di top player nel corso degli anni, tra cui Paul Pogba Zlatan Ibrahimovic.

Ha colpito la fake news di oggi, 28 aprile 2022 in seguito alle notizie sulla sua morte, anche se queste sono state rapidamente respinte come nient’altro che voci infondate.

Il senso degli affari è venuto naturalmente ai Raiola, e Mino in particolare. Sostiene che la sua famiglia ha fondato fino a 11 ristoranti e, da adolescente, sarebbe stato responsabile della negoziazione con le banche o della gestione dei reclami dei clienti, a causa delle sue competenze linguistiche superiori rispetto a suo padre, un’altra risorsa che sarebbe stata estremamente utile nella sua futura carriera.

Prima del suo 20 ° compleanno, Raiola ha fondato una società chiamata Intermezzo, che ha aiutato le aziende olandesi a fare affari nella sua nativa Italia.

Dopo aver colto le basi di ben sette lingue: italiano, inglese, tedesco, spagnolo, francese, portoghese e olandese, Raiola ha deciso di andare da solo come agente di calcio dopo essere stato in precedenza direttore tecnico dell’FC Haarlem.

Il suo primo grande trasferimento indipendente è stato il trasferimento di Pavel Nedved dallo Sparta Praga alla Lazio nel 1996 dopo che il nazionale ceco aveva impressionato ai Campionati Europei del 1996, aiutando la sua nazione a raggiungere la finale.

La sua lista di clienti era formidabile e conteneva un certo numero di top performer del gioco attualmente.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here