Come possiamo vedere nelle nostre ultime notizie sulle altcoin, Ethereum e BTC stanno facendo un ritorno, con la maggior parte dei token DEFI in testa.

Ethereum e Bitcoin (BTC) stanno mettendo in scena una rimonta, con le due più grandi criptovalute per capitalizzazione di mercato in recupero del 3% in mattinata dopo aver iniziato la settimana in caduta libera. Dopo aver iniziato la settimana sotto i $40K e $3000, rispettivamente, BTC e ETH hanno rimbalzato un po’. A partire da mercoledì mattina, BTC valeva $42.067 e ETH era a $3.148. Da allora, hanno ritracciato a circa 41.860$ e 3130$, rispettivamente, in aumento del 2% e del 2,4% nella giornata. Ora che la scadenza per gli investitori statunitensi per presentare le loro tasse è passata, le due più grandi criptovalute hanno fatto un lento recupero. Il giorno delle tasse è diventato una fonte regolare di reddito.di turbolenza per le criptovalute con gli investitori che vendono in perdita per compensare le plusvalenze sulle altre attività.

Anche i mercati più tradizionali sono stati in difficoltà, con l’S&P 500 e il NASDAQ che hanno negoziato piatti o in calo all’inizio del mese. Il mercato DEFI, come il più grande mercato delle criptovalute, ha avuto alcuni guadagni minori durante l’ultimo giorno, ma ci sono stati diversi esecutori di spicco. Il token LUNA della rete Terra è aumentato del 6% nel corso della giornata, e la rete Terra e il token LUNA hanno fatto notizia perché la fondazione ha accumulato BTC e altre criptovalute nella sua tesoreria per sostenere la UST Stableocin.

Il portafoglio di riserva aveva un totale di 2,6 miliardi di dollari in USDC, LUNA e USDT. Nel frattempo, il RUNE di Thorchain è aumentato del 7% ed è ora scambiato a 9,30 dollari, mentre aAVE è aumentato del 13% ed è ora scambiato a 193,84 dollari.

Bitcoin, come precedentemente riportato, ha invertito le sue perdite dall’inizio della settimana ed è salito ad un massimo di dieci giorni sopra i 42.000 dollari. Ethereum ha seguito a ruota, anche se su base giornaliera, gran parte del mercato si è calmato, e Monero rimane uno dei pochi guadagni degni di nota. La scena è cambiata gradualmente dopo un tranquillo fine settimana in cui BTC ha oscillato intorno a $40.000 senza chiare oscillazioni in entrambe le direzioni. Il BTC ha rotto sotto i 40.000 dollari e ha perso un massimo mensile di circa 38.500 dollari, tuttavia i tori si sono fatti avanti a questo punto.

Ethereum e BTC tornano a rimbalzare con la crescita della maggior parte dei token DeFi 1

Anche Bitcoin ha iniziato a recuperare valore ed è salito ore dopo oltre la linea di prezzo di 40.000 dollari, prima di salire gradualmente fino a un massimo di 41.000 dollari. Il mercato delle criptovalute ha recentemente raggiunto un’altra pietra miliare, superando l’ATH di gennaio 2021 di 42.000 dollari, anche se attualmente è scambiato sotto quel livello, con una valutazione di mercato che si avvicina agli 800 miliardi di dollari.
PUBBLICITA’

In diverse categorie di cripto notizie, DC Forecasts è un leader, sforzandosi di raggiungere i più alti standard giornalistici e aderendo a una stretta serie di standard editoriali. Contattateci se volete dare la vostra esperienza o contribuire alla nostra pagina di notizie.

 

x
Previous articleChi sono Federica e Matteo Pelloni, i nipoti di Raffaella Carrà? Età, zia, padre, vita privata
Next articleBitcoin 2022 Conference Dump by Elon Musk?! Future Investments in Ethereum and Bitcoin BTC Updates