Home Personaggi Chi è Patrizia Carrano, scrittrice e giornalista: libri, marito, figli

Chi è Patrizia Carrano, scrittrice e giornalista: libri, marito, figli

0
Chi è Patrizia Carrano, scrittrice e giornalista: libri, marito, figli

Patrizia Carrano è una scrittrice, attrice italiana ed è nata il 27 aprile 1946, a Crespano del Grappa, Veneto.
La celebre scrittrice era tra gli ospiti della puntata di ieri, mercoledì 20 aprile, al programma Oggi è un altro giorno, il programma di Rai Uno condotto da Serena Bortone.

La vita della scrittrice, contrariamente a quanto si possa pensare, non è costellata di studi e qualifiche: essendo nata nel 1946, in penso dopoguerra, Patrizia dopo aver passato l’infanzia a Venezia senza mai andare a scuola, fa l’esame di ammissione alla prima media quando si trova con la famiglia a Roma, anche se poi a 17 anni lascia il liceo per sposarsi.

In realtà la sua passione per la cultura, la storia e a letteratura, bussa presto alla sua porta e la Carrano non riesce a trattenersi dallo scrivere: si afferma ben presto nel panorama culturale, lavorando per diverse testate giornalistiche e anche in televisione.

Il suo esordio però giunge nel 1977, con il saggio Malafemmina, che affronta il tema della donna nel cinema italiano.

Il primo romanzo però vero e proprio arriva nel 1992: Cattivi compleanni, e inaugura una nuova fase della poetica della Carrano, decide di lasciare il tema della condizione femminile che ha contrassegnato tutto il suo primo periodo e approda, nei primi anni 2000, al romanzo storico, con libri come Illuminata e Le armi e gli amori.

A 19 anni inizia a lavorare a Noi Donne, settimanale dell’Udi (Unione donne italiane), diretto in quel periodo da Miriam Mafai, divenuta sua mentore, e madre culturale: lavorando a “Noi donne”, con la Mafai, la più giovane pubblicista del Lazio, ha detto: “45 anni fa ho debuttato nel mondo editoriale. E non ho intenzione di smettere”.

Da allora lavora anche nella radio e in televisione, in particolare nella scrittura di alcune fiction come Assunta Spina e Butta la luna.

In totale, i suoi libri sono più di venti, l’ultimo uscito quest’anno, nel 2022, si chiama “La bambina che mangiava i comunisti.”

Patrizia Carrano: marito e figli

Come abbiamo accennato poco fa, Patrizia si è sposata giovanissima, a soli 17 anni, lascia il Liceo per mettere su famiglia.
Il matrimonio però sfocia in un divorzio e Patrizia Carrano vive per circa dieci anni con Nanni Loy, famoso regista, sceneggiatore e autore televisivo.

Su di lui ha detto:” Io avevo 24 anni e lui 20 di più. Ero andata a intervistarlo, poi ci siamo sentiti e una cosa tira l’atra… Abbiamo vissuto insieme per 12 anni. Era un uomo spiritoso e la sera trovare a casa una persona che ti faceva sorridere era perfetto. Poi quando l’ho conosciuto era molto bello, è invecchiato precocemente.”

Sono in realtà poche le notizie sulla vita privata della famosa scrittrice, che mantiene per sè la sfera personale.

La Carrano ha conosciuto anche Anna Magnani, su cui ha scritto un libro: «Ero con il mio compagno Nanny Loy e l’ho conosciuta alla prima del film “Detenuto in attesa di giudizio”. Ha cominciato a parlare di me con Nanni come se non fossi presente al tavolo… Io ero terrorizzata, per me era un vero mito».

La scrittrice, ospite del programma di Serena Bortone, ha parlato dell’attrice Catherine Spaak, recentemente scomparsa, che lei ha conosciuto:

«Un bellissimo ricordo – ha raccontato –  E’ stata una donna di grande libertà secondo me molto maltrattata nella sua epoca. Le sue vicende personali sono state lette alla luce di un codice fascista, che era quello Rocco, poi abolito, che aveva un tipo di moralismo gretto e misogino.
Le tolsero una bambina avuta da giovane perché faceva l’attrice, la cosa non ha prodotto una sollevazione popolare perché i tempi forse non erano maturi».

Patrizia Carrano scrittrice Patrizia Carrano giornalista Patrizia Carrano libri Patrizia Carrano marito Patrizia Carrano figli

x