L’ex presidente Donald Trump ha citato Mehmet Oz il “programma televisivo di grande successo” e la presunta popolarità tra le donne nell’appoggiare il famoso medico per il Senato degli Stati Uniti nella corsa primaria repubblicana in Pennsylvania. Trump, forse vedendo se stesso, ha espresso fiducia nell’eleggibilità di un collega personaggio mediatico diventato politico. “Ha vissuto con noi attraverso lo schermo ed è sempre stato popolare, rispettato e intelligente”, ha detto Trump in una dichiarazione scritta sabato, ricordando come, quando è andato su The Dr. Oz Show durante la campagna del 2016, Oz “ha anche detto che ero in straordinaria salute, il che mi ha fatto piacere ancora di più (anche se ha anche detto che dovrei perdere un paio di chili!)”

Oz, un medico delle celebrità con un lungo show televisivo diurno, nel corso degli anni è stato sotto il fuoco per sposare consigli medici fasulli in onda. (Lo show è terminato a gennaio, mentre lui intensificava la sua offerta per il seggio al Senato della Pennsylvania) I legislatori di entrambi gli schieramenti lo hanno criticato per i suoi consigli sanitari sulle pillole per la perdita di peso quando è apparso davanti a una commissione del Senato nel 2014. Anche la comunità scientifica ha avuto da ridire su Oz: nel 2015, 10 medici hanno sostenuto che dovrebbe essere licenziato dalla facoltà di medicina della Columbia University per, tra le altre cose, “un’egregia mancanza di integrità nel promuovere trattamenti e cure da ciarlatani nell’interesse del guadagno finanziario personale” (Oz ha sostenuto di portare “al pubblico informazioni che li aiuteranno nel loro percorso per essere il loro migliore sé”)

Per mesi, Oz e l’avversario David McCormick, un manager di hedge fund che è anche visto come un candidato leader nelle primarie GOP del Senato della Pennsylvania, sono stati in competizione per l’approvazione di Trump – qualcosa che è diventato disponibile solo quando Sean Parnell, la scelta iniziale di Trump, ha abbandonato la gara tra le accuse di abusi domestici. (Trump si è buttato dietro Oz ed è particolarmente notevole dato che McCormick è sposato con Dina Powell, che ha servito come vice consigliere di sicurezza nazionale di Trump, e ha diversi ex allievi di Trump, tra cui Hope Hicks, che lavorano nella sua campagna. Enfatizzando ulteriormente la divisione all’interno del partito, Parnell, che ha appoggiato McCormick, ha twittato di essere “deluso” dalla scelta di Trump.

“Si tratta di vincere le elezioni per fermare i maniaci della sinistra radicale dal distruggere il nostro paese”, ha detto Trump nella dichiarazione che annuncia il suo appoggio, il cui rilascio ha coinciso con un raduno in North Carolina sabato sera, dove Trump ha elaborato la sua decisione. “Questo è come un sondaggio”, ha detto Trump alla folla della lunga corsa televisiva di Oz, per il Washington Post. “Questo significa che la gente come voi” Inclusa, apparentemente, l’ex first lady Melania Trump, che ha fatto capire al marito che preferiva Oz, ha riportato NBC News. I Trump hanno cenato con Oz e sua moglie il mese scorso a Mar-a-Lago, secondo Politico.

Anche McCormick ha fatto il pellegrinaggio a Mar-a-Lago per cercare di ottenere il sostegno di Trump – è stato visto lì proprio la settimana scorsa, e a quanto pare Trump non aveva ancora deciso. (L’ex presidente ha chiesto a un giornalista quale candidato dovesse appoggiare, sottolineando che “vengono tutti qui”) “La celebrità di Oz sembra essere stata un fattore decisivo per l’ex presidente”, The New York Times ha notato sabato. L’abbraccio di Oz alla medicina alternativa e ai trattamenti non provati può averlo aiutato a diventare un favorito di Fox News dall’inizio della pandemia, ma prima della sua candidatura al Senato, ha regolarmente sostenuto i mandati di assicurazione sanitaria e promosso Obamacare. Ha comunque celebrato la notizia in una dichiarazione. “Trump mi ha saggiamente appoggiato perché sono un conservatore che si opporrà a Joe Biden e alla sinistra malata”, ha detto.

La corsa al Senato degli Stati Uniti in Pennsylvania, il cui vincitore sostituirà il senatore repubblicano uscente Pat Toomey , è considerata una delle elezioni più importanti nella lotta per la maggioranza al Senato questo autunno. La CNN il mese scorso l’ha classificata in cima alla lista dei seggi più probabili, e sia i Democratici che i Repubblicani hanno primarie affollate. Mentre Oz aveva un forte vantaggio all’inizio delle primarie, il suo supporto è apparentemente scivolato, con un recente sondaggio che ha trovato Oz e McCormick virtualmente legati e una maggioranza di elettori indecisi. “Il successo o il fallimento di Oz nei sondaggi sarà anche osservato da vicino come un test della presa di Trump sul partito in vista delle elezioni presidenziali del 2024”, ha riferito Politico.

Altre grandi storie da Vanity Fair

– Gli ospiti di Fox News hanno intrattenuto punti di discussione favorevoli a Putin. Poi i loro colleghi sono stati uccisi in Ucraina
– La vita e le confessioni dello chef mafioso David Ruggerio
– Il Cremlino continua ad offuscare la sua linea rossa intorno alla guerra nucleare
– Richieste di ricusazioni, dimissioni e persino di impeachment: I democratici intensificano la campagna etica intorno a Clarence Thomas
– Due giornalisti ucraini di AP catturano i momenti più devastanti della guerra
– Trump: Se fossi presidente minaccerei di sganciare una bomba nucleare sulla Russia
– Cosa faranno i Dem se Biden non corre?
– Orge, decapitazioni, laser spaziali ebraici: Tutto ciò che Kevin McCarthy ha dovuto “parlare” con i legislatori repubblicani
– La verità dietro l’interrogatorio vile dei repubblicani su Ketanji Brown Jackson
– Dall’archivio: Molly Bloom’s House of Cards
– Non sei abbonato? Iscriviti a Vanity Fair per ricevere subito l’accesso completo a VF.com e all’archivio completo online.

x
Previous articleCUCINARE UNO SQUISITO RISOTTO ALLA MILANESE CON UN ROBOT DA CUCINA
Next articleCittà d’Italia per le vacanze, quali sono le più belle da visitare?