Una nuova fabbrica verrà costruita in Romania, l'occupazione esploderà con il suo aspetto. Dove sarà e cosa farà 1

Buone notizie per i rumeni. Nel nostro Paese sta nascendo una nuova fabbrica, che creerà molti posti di lavoro. L’investimento ammonta a centinaia di milioni di euro e coprirà 15 ettari. In quale contea della Romania verrà costruito l’impianto e quali campi di attività avrà? L’azienda ha fatto un grande annuncio.

Appare una nuova fabbrica in Romania

Una società austriaca aprirà a importante fabbrica in Romania. L’investimento ammonta a 400 milioni di euro, in preparazione un piano di parco industriale. L’edificio sarà enorme e occuperà 15 ettari.

Gli austriaci di Syn Trac stanno costruendo un parco industriale a circa 20 chilometri da Arad, nel comune di Ghioroc. I trattori verranno assemblati qui. La presenza di questo stabilimento nell’ovest del Paese creerà circa 600 posti di lavoro e il primo trattore lascerà la catena di montaggio nell’ottobre 2023.

La pianta è una “manna celeste” per i rumeni in cerca di lavoro

L’azienda ha fatto il grande annuncio con il lancio del progetto del parco industriale del comune di Ghioroc (a circa 20 km da Arad), in cui opereranno diverse aziende internazionali. Secondo Patrick Monac, manager del consorzio di aziende, nella futura fabbrica locale verranno assemblati circa 400 trattori all’anno, che saranno consegnati principalmente nell’Europa orientale.

“Quest’anno costruiremo la fabbrica di trattori Syn Trac e nell’ottobre del prossimo anno vogliamo che il primo trattore esca dalla linea. La produzione in Romania sarà destinata ai paesi dell’Europa orientale e del Medio Oriente. Saranno oltre 100 posti di lavoro nella prima fase e in quattro o cinque anni raggiungeremo 600 posti di lavoro. L’investimento sarà di oltre 400 milioni di euro. Abbiamo già un ordine per 1.500 trattori, di cui 40 per la Romania “, ha affermato Monac, Economica.net.

Trattori unici saranno assemblati nella contea di Arad

Il distributore farmaceutico Farmaceutica Remedia aprirà anche una fabbrica di pillole nel futuro parco industriale.

“È pronto!. L’azienda austriaca Syn Trac aprirà uno stabilimento di assemblaggio di trattori a Ghioroc. Sono i migliori trattori, un concetto di trattore unico al mondo che sarà assemblato in una futura fabbrica qui a Ghioroc. Inoltre, la sede di Syn Trac Romania sarà a Ghioroc”, ha trasmesso Corneliu Popi-Morodan, sindaco della località.

Cosa ha reso diverse queste macchine agricole?

La pianta sarà una “manna celeste” per Rumeni in cerca di lavoro. Il parco industriale creerà 600 posti di lavoro. I dipendenti assembleranno circa 400 trattori per l’Europa dell’Est. I trattori che verranno assemblati nel comune di Arad Ghioroc hanno capacità di lavoro uniche, beneficiando di tecnologie brevettate, ha spiegato il proprietario di Syn Trac, Stefan Putz.

“Costruisco automobili da 30 anni e ora sono in tutto il mondo. Sono anche un piccolo inventore e ho scoperto qualcosa di nuovo in questi trattori, che sono unici. Ad esempio, queste macchine non hanno il motore in davanti, come tutte le macchine, ma sotto il pavimento, e questo ci permette di fare collegamenti con i meccanismi davanti e dietro. In 60 secondi si passa dall’agricoltura ai lavori comunali, alla pulizia dei boschi o ad altre attività”, ha affermato Putz.

Zona industriale a pochi chilometri dalla città

All’interno dello stesso parco industriale nella contea di Arad, verranno costruiti, tra le altre cose, un deposito regionale di droga e un conservificio.

“Il parco industriale occuperà 15 ettari e finora quattro aziende hanno aperto uffici nel nostro Paese. La disoccupazione qui è molto bassa, 0,65%, ma molti degli abitanti del comune che lavorano ad Arad o in altre aree industriali hanno già espresso la loro desiderio di lavorare più vicino a casa, così avremo la forza lavoro necessaria. Per quanto riguarda l’impatto sul bilancio locale di questi investimenti, posso dirvi che sarà significativo nei primi tre anni, perché solo dalla tassa di 1 La % del valore degli edifici da erigere sarà incassata ingenti somme”, ha sottolineato il sindaco Corneliu Popi-Morodan.

Grazie a questi investimenti, il comune di Ghioroc diventerà un nuovo polo di sviluppo, secondo il presidente del consiglio della contea di Arad, Iustin Cionca. L’azienda austriaca collaborerà con l’Università “Aurel Vlaicu” di Arad per la formazione degli studenti in questo campo, che beneficeranno di borse di studio.

x
Previous articleI cibi ricchi di fibre fanno bene al cuore, ecco perché
Next articleViktor Orban voleva prove dall’Ucraina che il massacro di Bucha non era stato inscenato. Come ha reagito Zelenski