Chi è interessato all’acquisto di una casa in questo periodo deve fare i conti con l’aumento dei tassi di interesse sui prestiti, nonché con l’aumento dei prezzi dei servizi pubblici e del cibo, che riducono notevolmente il budget familiare. Tuttavia, coloro che hanno risparmiato abbastanza possono beneficiare di appartamenti più economici a Bucarest, dopo che i prezzi delle case sono diminuiti in alcuni quartieri.

I prezzi degli appartamenti sono scesi a Bucarest

Molti proprietari di case hanno approfittato di questo periodo per aumentare i prezzi degli appartamenti in Romania, in un contesto in cui, nell’ultimo anno, il costo degli immobili è aumentato notevolmente nella maggior parte dei quartieri della capitale. Secondo una recente analisi di economico.netsulla base dei dati disponibili nel portale immobiliare anuntul.ro, alcune zone di Bucarest beneficiano di appartamenti con prezzi inferiori.

Anche se gli interessi sui prestiti in lei sono aumentati in modo significativo Negli ultimi mesi, i rumeni che hanno preso in prestito prima del 2019 sono sbalorditi dagli aumenti di ROBOR, e coloro che riferiscono all’IRCC sono altrettanto preoccupati, c’è ancora domanda sul mercato immobiliare. Tuttavia, la capitale rimane una delle città più care della Romania per quanto riguarda i prezzi delle case.

Solo tre zone di Bucarest, delle 19 oggetto di analisi, hanno registrato nell’ultimo anno lievi diminuzioni dei prezzi degli appartamenti. Il prezzo medio di una casa nella zona Stefan cel Mare – Tei è diminuito di circa il 5,4%, secondo i dati di marzo, rispetto allo stesso mese dell’anno scorso. Tali diminuzioni sono state rilevate anche nelle aree di Crângași e Giulești, del 2,3% e dell’1%. Anche i quartieri 1 Mai – Domenii hanno registrato leggere riduzioni di prezzo per i bilocali.

I bilocali più economici

Gli incrementi maggiori, tra il 6 e il 14%, sono stati invece raggiunti nei quartieri Rahova-Sebastian, Berceni-Giurgiului, Vitan e Băneasa, qui i prezzi delle case restano elevati. Per un appartamento situato nell’area Universitate-Kogălniceanu, chi lo desidera può pagare un immobile del 17% in più rispetto a marzo 2021. Il prezzo di una casa in questa parte di Bucarest è di quasi 100.000 euro.

Nonostante gli aumenti di prezzo, gli appartamenti con due camere da letto più economici si trovano nelle zone di Rahova-Sebastian, dove il prezzo medio per una casa è di circa 63.000 euro. Le case nella zona di Pantelimon costano 500 euro in più. Tra le zone di Bucarest ci sono anche i quartieri di Berceni-Giurgiului, Drumul Taberei-Ghencea e Colentina-Obor dove si possono trovare bilocali leggermente più accessibili. Allo stesso tempo, i quartieri che rimangono il top degli appartamenti più costosi sono Alba Iulia-Decebal-Muncii, dove il prezzo medio è balzato il mese scorso di 126.000 euro.

In quali quartieri di Bucarest i prezzi degli appartamenti sono scesi
In quali quartieri di Bucarest i prezzi degli appartamenti sono scesi

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here