La Turchia annuncia un vertice tra Ucraina e Russia per una tregua duratura 1

I colloqui di Istanbul hanno offerto un barlume di speranza per la fine del conflitto Russia-Ucraina entrato nel secondo mese, con perdite accumulate da entrambe le parti. Türkiye ha affermato che l’Ucraina e la Russia potrebbero tenere un incontro ad alto livello in una o due settimane mentre Ankara guida gli sforzi per porre fine al conflitto in corso attraverso la diplomazia.

Incontro tra Ucraina e Russia annunciato dalla Turchia

“Un incontro potrebbe aver luogo a un livello più alto, almeno a livello dei ministri degli Esteri, tra una o due settimane. Ciò che conta è che le due parti si uniscano e si accordino su un cessate il fuoco duraturo. Vorremmo ospitare un incontro dei ministri degli Esteri come un onesto mediatore”, ha affermato giovedì il ministro degli Esteri turco Mevlut Cavusoglu in un’intervista televisiva.

Passando al potenziale ruolo della Turchia come garante di un accordo di pace tra Ucraina e Russia, ha affermato che assumere quel ruolo non significa entrare in conflitto.

In corso, Le delegazioni russa e ucraina si sono incontrate per i colloqui di pace a Istanbul martedì, poiché l’attacco russo all’Ucraina è entrato nel suo secondo mese con vittime da entrambe le parti. L’Ucraina vuole vedere i paesi, inclusa la Turchia, come garanti in un accordo con la Russia, ha affermato un negoziatore ucraino dopo i colloqui.

I colloqui hanno acceso la speranza per la fine del conflitto in Ucraina, ma sul campo ci sono pochi segnali di cessate il fuoco. Il ministro degli Esteri turco ha anche elogiato il proprietario della squadra di calcio del Chelsea, Roman Abramovici, presente ai colloqui di Istanbul, per il suo “ruolo utile” nel porre fine al conflitto.

Il segretario generale della NATO afferma che le truppe russe “non si ritirano, riposizionano”

Giovedì il segretario generale della NATO Jens Stoltenberg ha dichiarato di aspettarsi un’ulteriore azione offensiva da parte della Russia, che lo farà “Porta ancora più sofferenza”.

Intervenendo a una conferenza stampa a Bruxelles per il rapporto annuale 2021 del Segretario generale, Stoltenberg ha affermato che, secondo i rapporti, Le unità russe non si ritirano, ma riposizionato. La Russia sta cercando di raggruppare, rifornire e consolidare la sua offensiva nella regione del Donbas. Allo stesso tempo, la Russia mantiene la pressione su Kiev e altre città. “

“Possiamo aspettarci ulteriori azioni offensive che porteranno ancora più sofferenza”, ha detto Stoltenberg. CNN.

“Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzione La Russia ridurrà le operazioni militari intorno a Kiev e nell’Ucraina settentrionale. Ma la Russia ha ripetutamente mentito sulle sue intenzioni, quindi possiamo giudicare la Russia solo dalle sue azioni, non dalle sue parole “, ha aggiunto Stoltenberg.

Ha chiesto alla Russia “Per porre fine a questa guerra insensata, ritirare tutte le sue truppe e impegnarsi in discussioni in buona fede”.

x
Previous articleTortino con cuore caldo: varianti del goloso dolce al cioccolato
Next articlePRENDITI CURA della BELLEZZA di TUTTO il CORPO con 4 RICETTE