Non si può negare che l’hamburger sia il piatto tipico per eccellenza della cucina americana, uno dei simboli di tutti gli Stati Uniti. Non sarebbe però corretto dire che la cucina statunitense inizi e finisca con il noto panino con burger di carne, o al limite arrivi all’hot dog; le ricette americane offrono di più.
Per quanto l’alimentazione americana non sia famosa per essere equilibrata e particolarmente salutare, approfondendo la conoscenza dei piatti tipici americani si può scoprire che anche nelle cucine americane si preparano pietanze gustose e versatili. Se quindi avete voglia di preparare un menù a stelle e strisce, ecco qualche idea per ogni momento della giornata.

Cucina americana: la colazione

Altro che caffè al volo al bar, le colazioni americane sono dei veri e propri pasti. Nell’immaginario collettivo tutti i cittadini Usa la mattina si siedono davanti a un piatto di bacon e uova. In realtà la quotidianità è un po’ diverse, e nella frenetica vita di tutti i giorni si ricorre molto spesso all’accoppiata latte e cereale. Questa è una abitudine talmente diffuca che si sono nati i Cereal Bar, locali che offono cereali di vario tipo non solo a colazione.
Quando però si ha più tempo, per la colazione la famiglia americana in cucina prepara omelette, uova strapazzate oppure alla Benedict, un uovo in camicia servito su pane tostato con salse saporite.
Le uova sono protagoniste anche dei piatti americani dolci per la colazione. Basti penare ai pancake, che negli ultimi anni si stanni diffondendo anche in Italia; sono frittelle morbide da mangiare con marmellata o sciroppo di acero, un altro cibo tipico americano.

Cucina americana ricette primi piatti

La cucina italiana rivendica lo scettro per la migliore tradizione dei primi, ma tra i piatti americani tipici troviamo caratteristiche rivisitazioni della pasta. La più iconica è probabilente la ricetta degli spaghetti con le polpette, una variante degli spaghetti alla bolognese. Un piatto unico completo, che risolve un intero pranzo in una volta sola.
Molto noti anche i macaroni and cheese, dove macaroni indica in modo generico la pasta. Se pensate di preparare questo piatto per una vera cena americana, indispensabile l’uso del cheddar come ingrediente base. Tagliato a pezzetti di scioglie insieme a una besciamella densa con cui si condisce la pasta, poi il tutto si passa in forno per gratinare.

Cucina amercana: le verdure

Il binomio hambuger e patatine è pressochè inscindibile, e in effetti le potatoes sono utilizzate in innumerevoli varianti, divenendo ingrediente base di tanti cibi tipici americani. Non ci sono solo le chips; le mashed potatoes – ovvero il purè – sono un piatto tipico americano del pranzo del Giorno del Ringraziamento. Classiche poi le patate dolci, che a disetto del nome sono usate per ricette americane salate. Fritte o arrosto, anche questo sono l’ideale per accompagnare il tacchino, insieme alla salsa ai mirtilli.
E che dire degli onion rings? Letteralmente anelli di cipolle, sono passat nella pastella e fritti. Si trovano anche in molti fast food in Italia.

Dolci americani ricette originali 

Fra i dolci tipici americani, il più iconico è probabilmente il donut, la ciambella di pasta lievitata e fritta, ricoperta da glassa di zucchero colorata. Hanno però una larga diffusione nella categoria dolci americani ricette di torte di lunga tradizione: si va dalla Apple Pie, torta di mele racchiuse in due dischi di pasta sfoglia, ai brownie, dolci amricani tipici al cioccolato; dai muffin, tortine monoporizione ai frutti di bosco o al cioccolato, fino alla famosissima cheesecake, torta con base di biscotto e crema di formaggio e panna.
 
 

x
Previous articleChi è Matilde Lucidi figlia di Bianca Balti? Dove vive, curiosità, modella, patrimonio
Next articleClemente Russo, chi è? Patrimonio, guadagno, oggi, figlie malate