Il Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP) ha avvertito che se la guerra in Ucraina durerà fino al prossimo anno, nove ucraini su dieci potrebbero affrontare povertà estrema e vulnerabilità economica, riferisce Reuters. “DaciSe il conflitto si prolunga, se continua, assisteremo a una significativa escalation dei tassi di povertà “, ha affermato Achim Steiner, amministratore dell’UNDP. Maggiori dettagli di seguito.

L’economia ucraina potrebbe crollare se la guerra durasse più a lungo

Il 90% degli ucraini potrebbe scendere al di sotto della soglia di povertà se la guerra dovesse continuare fino al prossimo anno, secondo il Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (UNDP).

L’amministratore dell’UNDP Achim Steiner ha affermato che l’agenzia di coordinamento stava lavorando con il governo di Kiev per prevenire il crollo dell’economia ucraina – lo scenario peggiore – con l’obiettivo di fornire denaro alle famiglie ucraine in modo che potessero fornire cibo, sopravvivere e prevenire l’esodo di un numero crescente di profughi.

DaciSe il conflitto si prolunga, se continua, assisteremo a una significativa escalation dei tassi di povertà.

Chiaramente, lo scenario più estremo è quello in cui l’economia nel suo insieme sta implodendo, e questo potrebbe portare fino al 90% degli ucraini al di sotto della soglia di povertà oa un grave rischio di povertà.ha detto Steiner.

Giovedì scorso, il principale consigliere economico del governo a Kiev, Oleg Ustenko, ha affermato che gli invasori russi avevano distrutto (finora) infrastrutture per un valore di 100 miliardi di dollari, mentre il 50% delle compagnie ucraine aveva chiuso completamente.

“Allora è semplicemente venuto alla nostra attenzioneSappiamo che lo sviluppo degli ultimi 18 anni in Ucraina potrebbe semplicemente essere distrutto in 12-18 mesi“, Aggiunto l’amministratore UNDP.

Leggi anche: L’economia russa è prossima al collasso. Cosa stanno facendo le banche a Mosca per evitare il disastro?

Il 90% degli ucraini potrebbe scendere al di sotto della soglia di povertà

Per aiutare gli ucraini, L’UNDP utilizzerà programmatore testato e provato“, A cui ha fatto ricorso anche in altre situazioni di conflitto.

“Programmi di trasferimento di denaro sono importanti, soprattutto in un paese come l’Ucraina, dove il sistema finanziario e l’architettura finanziaria sono ancora funzionanti, dove ci sono sportelli bancomat e modi per inviare denaro direttamente alle persone o per stabilire un reddito di base temporaneo.Achim Steiner ha aggiunto.

Ritiene che le sfide logistiche di un’iniziativa del genere non sarebbero insormontabili.

Secondo il FMI, nel 2022 l’economia ucraina si ridurrà del 10% a causa dell’invasione delle truppe russe nel territorio. Va notato, tuttavia, che le previsioni potrebbero cambiare ancora più negativamente se la guerra non dovesse finire presto.

x