Da quando esistono, gli elettrodomestici ci hanno facilitato la vita, non hanno lati negativi se non quello della cura e della manutenzione necessarie per evitare che si rompano troppo presto, proprio per questo motivo, quante volte vi è capitato di chiedervi: come pulire il ferro da stiro con caldaia?
I ferri da stiro con caldaia sono tra gli elettrodomestici più usati, certo, ci sarebbero quelli verticali ma davvero riescono a stirare i vestiti allo stesso modo?
La risposta a questa domanda la conosciamo tutti.
Sebbene siano più utili e funzionali i ferri da stiro da caldaia però hanno bisogno di una manutenzione più attenta rispetto ai loro colleghi e presto vi spiegheremo il motivo.

Perché pulire il ferro da stiro con caldaia?

Tutti pensiamo che usare l’acqua demineralizzata ci possa salvare dal problema del calcare nel ferro da stiro.
In realtà anche se si utilizza in modo costante l’acqua distillata, il ferro da stiro è comunque soggetto a un accumulo di calcare che se non eliminato può causare diversi problemi al vostro elettrodomestico.

I problemi causati dal calcare

Le incrostazioni di calcare purtroppo sono delle vere e proprie nemiche del vostro ferro da stiro e per questo motivo dovete cercare di eliminarle il prima possibile.
Il calcare infatti è un minerale aggressivo che può sedimentarsi nella caldaia del vostro ferro da stiro e provocare diversi danni più o meno gravi.
Uno dei problemi principali causati dall’accumulo di calcare è l’otturazione dei buchi sulla piastra che impedisce la fuoriuscita del vapore.
Ma se l’accumulo di calcare perdura nel tempo i problemi possono essere anche maggiori e causare la rottura dell’elettrodomestico.

Come pulire il ferro da stiro con caldaia

Pulire il ferro da stiro con caldaia è un’ attività che va fatta con costanza, ma non ti preoccupare, il procedimento è abbastanza semplice!
Prima di tutto devi sapere che puoi pulire la caldaia del tuo ferro da stiro sia con dei metodi fai da te, sia con prodotti che puoi acquistare al supermercato.
Ora ti spiegheremo come puoi fare

Pulire il ferro da stiro con caldaia: metodo fai da te

Uno dei rimedi naturali fai da te più gettonati per pulire il ferro da stiro con caldaia è quello di utilizzare il vapore per eliminare i residui di calcare, se vuoi provare questo metodo segui questi step:
 

  1. Riempi a metà la caldaia del ferro da stiro;
  2. Inizia a vaporizzare sino a che non avrai svuotato tutta l’acqua.

 
Un altro metodo che puoi usare invece è quello che prevede l’uso di bicarbonato di sodio; se vuoi sperimentare anche questa soluzione segui questi passaggi:
 

  1. Crea una pasta morbida attraverso l’unione di acqua e bicarbonato
  2. Passa la crema con un panno sulla piastra del ferro da stiro
  3. risciacqua la piastra con un panno umido prima di riutilizzare il ferro.

Come pulire il ferro da stiro con caldaia con i prodotti

In commercio esistono tanti prodotti studiati per pulire il ferro da stiro con caldaia ed eliminare i residui di calcare.
Se non vuoi fare delle prove con le soluzioni fai da te che ti abbiamo proposto puoi comunque recarti in un negozio di casalinghi e comprare un anti calcare specifico e sicuro che andrà spruzzato sulla piastra dell’elettrodomestico.
Oltre ai prodotti per la pulizia del ferro da stiro potrai trovare anche quelli dedicati alla prevenzione della formazione di calcare che devono essere inseriti direttamente nella caldaia.
Non possiedi ancora un ferro da stiro con caldaia?
Nel caso ne volessi acquistare uno, per facilitare la tua scelta, ti consigliamo la lettura di un articolo informativo che contiene una lista di ferri da stiro con caldaia.

Previous articleThe Lost City Data d’Uscita, Trailer, Cast e Trama
Next articleLa sfida di Rolex alla conquista del mare: la collezione Sea-Dweller