Please wait..
Jannah Theme License is not validated, Go to the theme options page to validate the license, You need a single license for each domain name.
AttualitàDal mondo

Guerra in Ucraina, giorno 10. Blocco totale a Mariupol, lotta di strada a Sumy, allarme a Chernikov. Due giornalisti uccisi a colpi di pistola

Dopo nove giorni di guerra, le forze russe non sono ancora riuscite a riconquistare le principali città dell’Ucraina. Mariupol è sotto blocco, annuncia il sindaco. Le sirene suonano a Chernihov, i combattimenti di strada sono in corso a Sumi e Kiev è ancora circondata da un’impressionante colonna di veicoli militari. Il presidente ucraino Volodimir Zelenski venerdì ha criticato la decisione “deliberata” della NATO di non creare una no-fly zone in Ucraina per proteggere il paese dai raid aerei russi.

Giornalisti sparati vicino a Kiev

AGGIORNAMENTO 5 MARZO, 07:38 Una squadra di giornalisti dell’emittente britannica Sky News ha subito un’imboscata mentre cercava di raggiungere la città di Bucha, vicino a Kiev.

Due giornalisti sono stati colpiti: il giornalista Stuart Ramsay nella schiena e il cameraman Richie Mockler ha preso diversi proiettili nella sua armatura. Il team di Sky News è stato evacuato nel Regno Unito.

Lotta di strada a Sumi, raid aereo a Chernikov

AGGIORNAMENTO 5 MARZO, 07:28 Combattimenti di strada sono in corso nelle strade di Sumi, riferisce il Kyiv Independent. Si consiglia alla popolazione di mettersi al riparo.

A Chernivchihov, le sirene sono state sentite sabato mattina e ai residenti è stato consigliato di dirigersi verso il rifugio più vicino.

La città portuale di Mariupol sotto blocco

1 2 3 4Pagina successiva
Mostra di più

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio
Le più belle Immagini di Buongiorno nuove Per oggi Giovedì 06 Giugno 2024

Adblock rilevato

Considerate la possibilità di sostenerci disabilitando il blocco degli annunci.