Secondo GlobalCheck, la disponibilitá del social network é dello 0%.

“Mediazona” corrispondenti riferiscono che non potevano aprire Twitter senza utilizzare VPN (rete privata virtuale che permette l’accesso ai siti bloccati), riferisce Live dall’Ucraina, riporta News.md.

Ricordiamo che Roskomnadzor ha annunciato ufficialmente il blocco del social network Facebook in Russia. Questo è stato riportato sul sito web del dipartimento.

La Russia blocca l’accesso degli utenti a Twitter

La Russia blocca Facebook e Twitter nel paese per “discriminazione” dei media russi

Roskomnadzor venerdì ha ordinato il blocco di Facebook nel paese, accusando il social network di “discriminare” contro i media russi, riferisce AFP. Più tardi, Roskomnadzor ha anche bloccato Twitter.

Video e immagini drammatiche dell’invasione e della sofferenza che ha causato sono diventati virali sui social media.
La Russia blocca l’accesso degli utenti a Twitter

Proprio a causa di questo, l’accesso a Twitter, dove sono condivise molte di queste immagini, è stato bloccato per gli utenti in Russia, la società di connettività internet NetBlocks ha detto alla BBC, riporta News.md con riferimento a protv.ro.

Le autorità russe e le piattaforme di social media si sono scontrate sulle regole della piattaforma relative al conflitto con l’Ucraina.

“La restrizione russa di Twitter limiterà significativamente il libero flusso di informazioni in un momento di crisi, quando il pubblico ha più bisogno di essere informato”, ha detto il direttore di NetBlocks Alp Toker.

La Russia ha anche bloccato l’accesso a Twitter e YouTube nel paese, poco dopo aver vietato Facebook

L’agenzia russa di supervisione delle comunicazioni, Roskomnadzor, venerdì ha ordinato il blocco dell’accesso al social network Twitter in tutta la Russia, riferisce Reuters. Secondo la BBC, YouTube non funziona più anche per gli utenti russi.

La decisione di proibire Twitter è stata presa sulla base di una richiesta del 24 febbraio dell’ufficio del procuratore generale, secondo Interfax.

“È stata presa la decisione di bloccare l’accesso a Facebook” a partire da venerdì, ha annunciato Roskomnadzor su Telegram. I giornalisti AFP in Russia hanno visto che il social network non funziona più senza una VPN.

Roskomnadzor ha detto che ci sono stati 26 casi di discriminazione contro i media russi da parte di Facebook da ottobre 2020.La società ha detto questa settimana che aveva limitato l’accesso a RT e Sputnik nell’Unione europea.

I canali mediatici russi Russia Today e Sputnik sono stati banditi in tutta l’Unione europea, ha annunciato domenica il presidente della Commissione europea Ursula Von Der Leyen.

Russia Today e Sputnik erano visti come i principali strumenti della propaganda russa all’estero.

Previous articleFrasi e immagini Buongiorno e Buon Sabato: le più belle del 5 marzo 2022
Next articlePerché l’euro e il dollaro sono saliti, quanto tempo potrebbe volerci per tornare alla normalità e, soprattutto, quali soluzioni abbiamo?