È l’ottavo giorno della guerra in Ucraina e gli attacchi dell’esercito russo continuano. Nuove esplosioni si sono verificate durante la notte a Kiev e Herson, mentre sirene antiaeree hanno suonato in diverse altre città. Le autorità ucraine hanno confermato che Herson e la zona circostante sono sotto il controllo militare russo. Il capo dell’amministrazione regionale ha esortato i residenti a rimanere in casa, poiché i russi sono ovunque in città e sono pericolosi. E il sindaco dice che stanno avendo enormi difficoltà a raccogliere i morti e a seppellirli, così come con la consegna di cibo e medicine. La città portuale strategicamente importante di Mariupol sul Mar d’Azov è circondata dalle truppe russe.

aggiornamento 3 marzo 10. 30Un deposito di petrolio è stato bombardato nella rCernichovregione, a nord-est di Kiev, immagini rilasciate giovedì mattina dai servizi di emergenza ucraini mostrano.

Un progettolha colpito un gruppo di serbatoi di carburante che si ritiene abbiano una capacità totale di 3.000 metri cubi, hanno detto le autorità. Chernikov è stato l’obiettivo di diversi raid aerei durante la notte.  

I russi devono pagare il 30% di commissione sugli acquisti in valuta estera

AGGIORNAMENTO 3 MARZO 10.00 La Banca Centrale della Russia ha imposto una commissione del 30% sugli acquisti di valuta da parte di privati nel tentativo di impedire ai cittadini russi di vendere i loro rubli, secondo Reuters.

La Banca Centrale della Russia non ha fornito immediatamente informazioni all’agenzia di stampa Reuters sulla questione.

aggiornamento 3 marzo 09.50. Il ministero dell’Economia della Germania ha approvato la consegna di 2.700 missili terra-aria all’Ucraina, dopo che il governo guidato dal cancelliere Olaf Scholz ha rivisto le sue politiche di esportazione di armi nei giorni scorsi e ha permesso consegne dirette di armi all’Ucraina in mezzo all’aggressione militare russa.

Fonti del ministero dell’Economia tedesco hanno detto che le armi in questione sono missili leggeri Strela di progettazione sovietica nelle scorte delle ex forze armate della Germania orientale, riferisce la DPA. Il governo ha rivisto le politiche sulle esportazioni di armi e ha permesso consegne dirette di armi all’Ucraina in seguito all’attacco militare russo.

Negli ultimi giorni, il ministero della Difesa tedesco sta valutando quali altre armi potrebbe fornire alle forze armate ucraine durante l’attuale conflitto con la Russia.

Nuove immagini di blocchi bombardati a Borodyanka vicino a Kiev

aggiornamento 3 marzo 09.30. Nuove immagini mostrano l’estensione della devastazione lasciata dai bombardamenti russi. Le immagini rilasciate giovedì mattina mostrano l’enorme distruzione causata dal bombardamento russo vicino a Kiev a Borodyanka.

aggiornamento 3 marzo 09.20. La Cina ha chiesto alla Russia di non invadere l’Ucraina prima della fine delle Olimpiadi, secondo un rapporto di intelligence occidentale citato da The New York Times. La stessa fonte indica che i funzionari cinesi avevano informazioni sui piani o le intenzioni di attacco della Russia prima dell’inizio dell’invasione.

Vladimir Putin ha incontrato il suo omologo cinese Xi Jinping il 4 febbraio, prima della cerimonia di apertura dei Giochi Olimpici.

AGGIORNAMENTO 3 MARZO 09.00 La Banca Mondiale ha annunciato mercoledì la sospensione immediata di tutti i suoi programmi di aiuto in Russia e Bielorussia come misura di ritorsione all’invasione dell’Ucraina, riferisce AFP.

“In seguito all’invasione russa dell’Ucraina e alle ostilità contro il popolo ucraino, il Gruppo della Banca Mondiale ha cessato tutti i suoi programmi in Russia e Bielorussia con effetto immediato”, ha annunciato l’istituzione di Washington in un comunicato.

Ministero della difesa ucraino: Mariupol non è stata conquistata

AGGIORNAMENTO 3 MARZO 08.30 Il ministero della difesa ucraino dice che l’offensiva delle forze russe rimane “senza successo” in tutte le direzioni e che la città di Mariupol rimane sotto il controllo ucraino, riporta la BBC.

Secondo l’ultimo rapporto del ministero ucraino, pubblicato alle 06:00 di giovedì mattina, le forze russe hanno continuato gli attacchi nelle zone vicine alla capitale Kiev – Vishgorod, Fastiv e Obukhiv – dove sono stati osservati accampamenti russi allestiti.

Inoltre, sono stati osservati movimenti di paracadutisti e barche-razzo nel Mar Nero, diretti in direzione di Odessa.

Il messaggio invita anche gli utenti di Internet a smettere di inviare “informazioni in tempo reale sul bombardamento”, per evitare che i loro post aiutino le truppe russe.

La BBC non è stata in grado di verificare le affermazioni del ministero ucraino da fonti indipendenti.

Previous articleI canali di notizie russi RT e Sputnik sono ora vietati in Europa
Next articleQuando esce Doctor Strange 2: trailer, trama, cast e anticipazioni